lunedí, 19 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

J/70

Vincitori d'oltreoceano nel secondo giorno a Scarlino

vincitori oltreoceano nel secondo giorno scarlino
redazione

Brezza termica e tanto sole continuano ad accompagnare l'atto conclusivo dell'ALCATEL J/70 CUP, circuito nazionale riservato ai J/70 promosso da J/70 Italian Class, per quest'evento ospitato dal Marina di Scarlino. 
Tre prove sono andate ad aggiungersi a quelle già disputate ieri, portando a sei il totale della serie e facendo subentrare lo scarto del peggior risultato dopo la quinta regata. 
Dopo aver preso le misure con la flotta nella giornata inaugurale, l'entry americana Relative Obscurity (1-1-23) di Peter Duncan conquista due primi piazzamenti, salvo poi scivolare in ventitreesima posizione nell'ultima prova del giorno. L'imbarcazione portacolori dell'American Yacht Club sale comunque così in terza posizione nella classifica dell'evento, scavalcando Petite Terrible (17-4-9) della due volte campionessa europea Claudia Rossi. La terza vittoria del giorno va all'equipaggio brasiliano a bordo di Arrivederci (19-7-1) che risale così di una posizione nella classifica generale. 
La barca del giorno è Notaro Team (5-2-4) di Luca Domenici che, dopo gli ottimi piazzamenti già ottenuti nella prima giornata, mostra una solidità invidiabile e risale dalla settima posizione del ranking generale fino al vertice della classifica, guadagnando 4 punti sul principale inseguitore, Calvi Network (6-BFD-3) dell'armatore Carlo Alberini. 
La terza piazza nella classifica provvisoria dopo sei prove è occupata da White Hawk (2-3-21) dell'armatore triestino Gianfranco Noè che si assicura ancor più saldamente il vertice della classifica nella categoria Corinthian, la cui top-three è completata da Magie Das Sailing Team (12-14-6) di Alessandro Zampori e dall'entry Svizzera Quarter To Eleven (24-32-11). 
Domani, ultima giornata di regate del circuito 2017 ALCATEL J/70 CUP, si determinerà il vincitore del titolo nazionale: l'equipaggio che, nel totale delle regate della stagione, avrà ottenuto i migliori piazzamenti parziali, sarà insignito del titolo di J/70 Class National Champion. 

Top-5 provvisoria, dopo 6 prove:

1. Notaro Team, 14
2. Calvi Network, 18
3. White Hawk, 19
4. Relative Obscurity, 26
5. Petite Terrible, 27


29/07/2017 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci