martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    regate    soling    trophy    melges 40   

REGATE

I vincitori del Trofeo Marina Yachting 2017

vincitori del trofeo marina yachting 2017
redazione

Sabato 16 e Domenica 17 Settembre 2017 si è svolta a Chiavari la quattordicesima edizione del Trofeo Marina Yachting, organizzato dallo Yacht Club Chiavari con la collaborazione di Marina Yachting, azienda leader nel campo dell’abbigliamento, e con il patrocinio del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest.
La manifestazione, che si è tenuta nelle acque del Golfo Tigullio, era aperta alle imbarcazioni d’altura delle classi ORC, IRC, Libera e Jeanneau.
Quest’anno inoltre  le imbarcazioni Jeanneau iscritte alla regata hanno partecipato sia alle proprie Classifiche di Classe sia ad una classifica a parte valida per l’assegnazione della Jeanneau Sailing Cup 2017, messa in palio da Union Yachts Lavagna, rivenditore delle imbarcazioni Jeanneau e Prestige.
Anche in questa edizione sabato 16 Settembre si sono presentate al via numerose imbarcazioni, per la precisione trentacinque.
I partecipanti nella prima giornata si sono cimentati in due prove, ambedue caratterizzate da buon tempo, mare poco mosso e  vento sugli 8 nodi  proveniente da Sud. 
Domenica 17 settembre si è svolta una terza prova, con tempo soleggiato, mare molto mosso (onda sui 3 metri) e vento sugli 11 nodi proveniente da Sud – Sud Ovest. 
Le Classi IRC e ORC si sono cimentate in un percorso a bastone, mentre la Classe Libera ha affrontato un percorso a triangolo nel Golfo.
La Coppa Challenge Giorgio Gavino, messa in palio dalla famiglia Gavino per l’imbarcazione che si aggiudica la vittoria nel raggruppamento ORC Overall, è stata assegnata a CheStress 3 di Giancarlo Ghislanzoni (YCI). 
Aia de mà, di Luca Olivari dello YC Sestri Levante si è aggiudicato la vittoria in Classe ORC2. Nel raggruppamento IRC vittoria in Classe 1 a Free Spirit di Paolo Rossi (CdV Erix) e in Classe 2 vittoria a My Passion, di Rotta 390 srl - Umberto Benvenuto (CV Canottieri Domaso).
Per compilare la Classifica della Classe Libera per la prima volta in Liguria è stato applicato, in via sperimentale, il nuovo Rating studiato dalla Federazione Vela. Questa formula verrà ancora applicata, sempre in via sperimentale, nelle prossime regate del Campionato Vela d’Autunno – Jeanneau Sailing Cup 2017. 
Era molto tempo che chiedevamo la possbiliità di poter far correre anche la Classe Libera con un sistema di compenso e non, come da Normativa, solo in tempo reale con suddivisione in base alla lunghezza al galleggiamento, per cui ci fa molto piacere che la FIV ci abbia scelti primi in Liguria per testare questo nuovo metodo.
In Classe Libera 1° Gruppo si è aggiudicato la vittoria Blu Redian di Fabio Possamai (LNI Chiavari, nel  2° gruppo Asit Ingegneri Torino di Antonino Ciccardi (CN Marina Ge Aeroporto).
Primo fra le  imbarcazioni Jeanneau Sansegal di Marinagela Rivanera (YCC).
Durante la premiazione è stato anche assegnato il titolo di Lady Marina Yachting 2017. Quest’anno il riconoscimento è andato a  Anna Maria Corradini. 
La Signora Corradini è ufficiale di regata e collabora con il Comitato Prima Zona FIV dai lontani Anni Ottanta. Molto conosciuta nel mondo dello yachting e della vela per la sua simpatia e disponibilità, svolge da sempre il suo compito con competenza e passione.

CCO TUTTI I VINCITORI DEL TROFEO MARINA YACHTING 2017:

Classe ORC –  OVERALL
CHE STRESS 3  di  GIANCARLO GHISLANZONI (YC Italiano)             

Classe ORC –  1° GRUPPO
1° classificato:   CHE STRESS 3  di  GIANCARLO GHISLANZONI (YC Italiano)             
2° Classificato:  CAPITANI CORAGGIOSI 3  di  FEDERICO FELCINI E GUIDO SANTORO (YC Chiavari)  
3° Classificato: NASHORN  di EDWIN BERNET (YC Zurigo e YC Chiavari)     
                            
Classe ORC –  2° GRUPPO
1° Classificato: AIA DE MA’  di  LUCA OLIVARI (YC Sestri Levante)             
2° Classificato:  BACIOTTINHO  di ROBERTO GAGLIARDI (CV Bellano)
3° Classificato ARIA DI BURRASCA  di FRANCO SALMOIRAGHI (LNI Sestri Levante)

CLASSE I.R.C. – 1° GRUPPO
1° Classificato: FREE SPIRIT di PAOLO ROSSI (CdV Erix)
2° Classificato: SPIRIT OF NERINA di PAOLO SENA (Varazze CN)
3° Classificato: IMXTINENTE   di ADELIO FRIXIONE (CN Marina Genova Aeroporto)

CLASSE I.R.C. – 2° GRUPPO 
1° Classificato:  MY PASSION  di  ROTTA 390 SRL – U. BENVENUTO (CV Canottieri Domaso)             
2° Classificato: CELESTINA 3 di CAMPODONICO-FRIXIONE-VERNENGO (LNI Chiavari)
3° Classificato: CORTO MALTESE   di MASSIMO BONFANTE (LNI Sestri Levante)

CLASSE LIBERA – 1° GRUPPO
1° Classificato: BLU REDIAN di FABIO POSSAMAI  (LNI Chiavari)                                      
2° Classificato: JONATHAN LIVINGSTON di GIORGIO DIANA  (CN Lavagna)                                      
3° Classificato: REWIND di LUCIANA BEVILACQUA  (YC Chiavari)                                      

CLASSE LIBERA – 2° GRUPPO
1° Classificato: ASIT INGEGNERI TORINO di ANTONINO CICCARDI  (CN Marina Genova Aeroporto)                                      
2° Classificato: HARD ROCK di MASSIMO UGGE’  (LNI Sestri Levante)                                      
3° Classificato: ORSA di FRANCO TESORO TESS  (YC Chiavari)                                      

RAGGRUPPAMENTO IMBARCAZIONI JEANNEAU 
1° Classificato: SANSEGAL di MARIANGELA RIVANERA  (YC Chiavari)                                      

 


20/09/2017 09:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci