sabato, 29 gennaio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs21    dolphin    regate    the ocean race    shipping    nauticsud    campionati invernali    leggi e regolamenti    gc32    dragoni    lega italiana vela    garda    guardia costiera    420    j24   

MELGES

Villasimius: poco vento per le flotte Melges 20 e 32

villasimius poco vento per le flotte melges 20
redazione

In una giornata avara di vento, dopo le condizioni spettacolari degli ultimi due giorni, a Villasimius le Melges World League hanno incoronato il vincitore della quarta frazione del circuito stagionale nella flotta Melges 20, che ancora una volta risponde al nome di Fremito d’Arja di Dario Levi. 

La vittoria centrata oggi da Fremito d’Arja, al termine di una giornata caratterizzata da brezza leggera e ballerina, in netta contrapposizione con le condizioni dei giorni precedenti, permette all’equipaggio di Dario Levi di allungare il passo e consolidare la leadership nella classifica stagionale, il cui ordine finale verrà determinato solo al termine dell’ultima regata dell’anno, in programma a Puntaldia a fine settembre. 

Sul podio, alle spalle di Fremito d’Arja con soli due punti di ritardo, è salita Nika di Vladimir Prosikhin al secondo posto e Russian Bogatyrs di Igor Rytov al terzo. 

Nella prima prova del giorno, è arrivato il secondo “bullet” della serie per Gone Squatching di Pietro Loro Piana, in forte crescita nel corso della stagione, mentre la vittoria centrata da Kindako nella settima ed ultima prova della serie ha permesso all’equipaggio di Stefano Visintin di recuperare posizioni cruciali, chiudendo la manifestazione al settimo posto overall, ma soprattutto attestandosi come vincitore nella categoria Corinthian, riservata ai non professionisti. 

“Al termine di questa serie entusiasmante di regate, mi sento di dire che Kindako ha dato tutto ciò che poteva. Siamo rientrati in competizione con la formazione “storica” dell’equipaggio, tranne il nuovo innesto a prua, e le cose a bordo sono filate bene, permettendoci di raggiungere questo importante risultato. Speriamo di mantenere il trend positivo anche all’Europeo” ha commentato Stefano Visintin. 

Secondo posto nella flotta Corinthian per Neodent di Marco Giannini e terzo posto per Team Bianca di Bianca Limonta. 

L’equilibrio ai vertici resta invece immutato per la flotta Melges 32, che ha completato due prove nel tardo pomeriggio. La Pericolosa, con un quarto e un secondo posto oggi, mantiene il controllo del ranking, seguita da Mascalzone. Sale invece al terzo posto l’equipaggio russo dei già campioni iridati di Tavatuy, seguiti a breve distanza da Homanit e Wilma.

Le regate della flotta Melges 32 riprenderanno domani alle 10.30: si potranno disputare fino a tre prove, al termine delle quali si svelerà il vincitore del Sardinia Rally 2021.

L’evento di Villasimius, promosso da Melges Europe, vanta il supporto organizzativo del Marina di Villasimius e della Lega Navale Italiana - Sezione di Villasimius.


29/08/2021 22:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Pubblicato in Gazzetta il decreto per locazione e noleggio dei natanti da diporto

È stato pubblicato in GU il decreto con requisiti, formalità e obblighi da ottemperare per i natanti da diporto e le moto d'acqua utilizzati ai fini di locazione e noleggio e i natanti utilizzati in appoggio alle immersioni subacquee

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

The Ocean Race: parte da Genova il programma educativo "Campioni per il Mare"

Primo appuntamento e lancio per le scuole, le istituzioni e gli insegnanti del territorio genovese e ligure del programma educativo di sostenibilità di The Ocean Race

Argentario Sailing Week 2022: pubblicate le date e il Bando di Regata

Argentario Sailing Week 2022: torna a Porto Santo Stefano in Toscana la magica atmosfera degli yacht a vela d'epoca e classici con tante novità.

Invernale Bari: prima giornata di regate

Vento gelido e onda formata hanno accompagnato la prima giornata della XXII edizione del Campionato invernale Vela d’Altura “Città di Bari”

RS21: si parte da Porto Ercole con il circuito "RS21 CUP Yamamay”

Yamamay e RS21 Italian Class insieme per la stagione 2022 che vedrà il suo primo atto nelle acque di Porto Ercole dall’1 al 3 Aprile

Spareggio Dolphin al Cimento Invernale del Benaco

Ultimo atto del 30 Cimento Invernale di Fraglia Desenzano e in alcune delle varie classi in gara un vero Match-Race come nella flotta dei Dolphin

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci