mercoledí, 20 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

manifestazioni    regate    altura    azzurra    tp52    aziende    press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup   

J24

Vigne Surrau con Aurelio Bini firma la giornata d’apertura della seconda manche del Circuito Zonale J24

vigne surrau con aurelio bini firma la giornata 8217 apertura della seconda manche del circuito zonale j24
redazione

 Con le prime tre regate in programma ha preso il via nello specchio di mare davanti ai bastioni del centro storico di Alghero, la seconda tappa del Circuito Zonale J24 organizzata dalla locale sezione della Lega Navale Italiana. “Le undici imbarcazioni iscritte, provenienti da tutta la Sardegna, dopo le operazioni di varo gentilmente offerte dalla ditta Paddeu, si sono portate sul campo di regata posizionato tra l'isola della Maddalenetta e il porto di Fertilia. ha spiegato il Capo Flotta e animatore della compagine sarda della Classe J24, Marco Frulio, Consigliere federale della III Zona FIV e timoniere del J24 Aria “Il Comitato di Regata, presieduto da Francesco Franceschini, ha predisposto un campo di regata al riparo dal forte vento di Grecale che soffiava nel golfo e ha dato il via a tre intense prove caratterizzate da un'onda di risacca che proveniva dalla direzione opposta al vento. Questo fatto, unito alle raffiche del vento che soffiava da terra, ha reso il campo di regata molto tecnico e costretto i tattici a bordo delle imbarcazioni ad una attento studio delle condizioni.
A primeggiare è stato il vicecampione Italiano Ita 405 Vigne Surrau con Aurelio Bini al timone. L'imbarcazione del Club Nautico Arzachena non ha avuto rivali e con i parziali di 1, 2 , 1 ha già un discreto vantaggio sul secondo in classifica Ita 497 Boomerang di Angelo Usai (3, 1, 4) che ha pure vinto la seconda prova. Segue in classifica Ita 443 Aria della LNI Olbia (t4,6,2) che, nonstante i risultati altalenanti è riuscita a fare un po meglio dei diretti inseguitori. Quarta e quinta posizione ex aequo per Ita 460 Lni La maddaena con Mariolino Di Fraia (2,4,8) e Ita 431 Auto A Lni Carloforte con Davide Gorgerino (6,5,3).
Da segnalare la perfetta organizzazione della LNI ALghero che a mare ha saputo temporeggiare il tempo sufficiente per far sfogare il forte vento di grecale e posizionare un campo di regata con poche sbavatyre. A terra hanno dimostrato tutta la loro ospitalità in ogni maniera. Tutti i regatanti hanno apertamente dimostrato la loro soddisfazione per la scelta della Riviera del Corallo come sede della seconda tappa del circuito. 
Invito tutti a guardare su https://youtu.be/xYEfxHBruyE alcuni momenti della regata e a partecipare domenica 8 aprile (con segnale di avviso alle ore 11) alla seconda tappa di Alghero
La seconda manche del nostro Circuito Zonale, infatti, si svolgerà con cadenza bisettimanale sino alla premiazione di tappa al termine dell’ultime regate il 6 maggio.”


26/03/2018 15:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

Sul Garda il 5°Foiling Week

Dal 28 giugno al 1 luglio, alla Fraglia Vela Malcesine, sul lago di Garda, Foiling Week celebra il suo quinto anniversario.

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci