domenica, 28 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

calvi network    windsurf    ostar    alcatel j/70    cnsm    cinquecento    j24    classi olimpiche    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor   

REGATE

Vigilia con quasi duecento barche iscritte per la Veleziana 2016

vigilia con quasi duecento barche iscritte per la veleziana 2016
redazione

Si avvicina a duecento il numero delle barche già iscritte alla Veleziana 2016 e pronte ad affrontare anche le condizioni meteo poco favorevoli. Il conto alla rovescia in vista della nona edizione della grande classica d’autunno organizzata dalla Compagnia della Vela in programma domenica 16 ottobre a Venezia e che si svolgerà in un campo di regata unico come quello della Laguna di Venezia con arrivo in Bacino San Marco sta per concludersi.
Ci sono ancora poche ore (alle 12 di domani venerdì 14 ottobre il termine ultimo) per iscriversi alla regata che segna la fine della stagione velica del prestigioso club veneziano e alla quale possono prendere tutte le imbarcazioni superiori ai 5 metri di lunghezza: per un totale di dodici categorie. Il percorso, di tipo costiero, prevede come di consueto la partenza alle ore 11 al largo del Lido di Venezia a sud  della diga di San Nicolò, ingresso in laguna attraverso il Porto  del Lido, canale di San Nicolò, con cancello obbligatorio in prossimità del Forte di  Sant’Andrea. Quindi prosegue per il canale di San Marco e quindi il canale dell’orfanello e arrivo in prossimità della e sede della Compagnia della Vela di San Marco in Bacino San Marco.
Barca da battere sarà il maxi Jena, primo lo scorso anno e detentore del trofeo Over All. Ma oltre alle decine di imbarcazioni sopra i 5 metri, molte delle quali di ritorno dalla Barcolana di domenica scorsa, sono iscritte alla Veleziana 2016 anche Idrusa di Paolo Montefusco, Jena (skipper Mitja Kosmina), Anywave (Alberto Leghissa), Pendragon (Lorenzo Bodini), Adriatic Europa (Dusan Puh) e Ancilla Domini con l’inossidabile Mauro Pelaschier.
«E’ fin dalla sua nascita l’appuntamento più atteso dell’autunno sportivo della vela veneta – spiega Ugo Campaner, presidente della Compagnia della Vela – Assieme alla Venicemarathon (in programma domenica 23 ottobre) è l’altra grande manifestazione sportiva che mantiene accesi i riflettori sulla città in questo periodo. Noi siamo comunque pronti ad accogliere tutti i partecipanti e a festeggiare assieme a loro questa grande giornata di vela e di sport. Gli aggiornamenti meteo per i partecipanti saranno garantiti con dei bollettini ad hoc che ci fornirà Arpav per il weekend per conoscere in anticipo le condizioni di vento e meteo per le ore della regata».
Prologo della Veleziana, sarà la Velezianina, in programma sabato 15 ottobre, nella quale a bordo della flotta Elan 210 Duvetica la Compagnia della Vela ha invitato i vincitori di ogni categoria della Veleziana a sfidarsi all’interno della Laguna di Venezia nelle acque antistanti il Centro Sportivo di Eccellenza (CSE) sull’Isola di San Giorgio Maggiore. La partenza, in questo caso, è prevista alle ore 16:00 e sono previste 3 prove: 2 eliminatorie ed 1 finale in cui si sfideranno i migliori 3 equipaggi di ciascuna prova.
Le premiazioni della Veleziana 2016 si svolgeranno il 26 novembre alle ore 11 al Centro Sportivo di San Giorgio. 


13/10/2016 20:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci