mercoledí, 12 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità    match race   

NAUTICA

Versilia Yachting Rendez Vous: Navigo presenta Marine

versilia yachting rendez vous navigo presenta marine
redazione

Colonnine intelligenti, monitoraggio ambientale, automatizzazione delle procedure d’attracco: tutto questo sarà presto possibile grazie alla piattaforma  che NAVIGO, centro per l’innovazione e lo sviluppo della nautica insieme ad altri partner,  sta sviluppando. Marina+ IoT è stata presentata ieri al wokshop “Internet of Things: technologies for yachting and marinas” organizzato all’interno del Versilia Yachting Rendez-Vous, evento della nautica d’eccellenza in programma a Viareggio fino a domenica 14 maggio organizzato da Fiera Milano, in collaborazione con Nautica Italiana, Distretto Tecnologico della Nautica e della Portualità Toscana e Regione Toscana.
Grazie al progetto EU SymbIoTe, lanciato all’interno del programma HOrizon 2020, sta diventando possibile realizzare in concreto alcuni di questi fondamentali servizi per marine e porti turistici italiani che abbiano intenzione di adottare sistemi tecnologici innovativi rivolti, oltre che ad una migliore gestione delle risorse interne (umane e economiche), ad un vantaggio concreto verso i clienti di riferimento. 
Il workshop è stato moderato dal direttore generale Pietro Angelini e sono intervenuti, oltre alla presidente NAVIGO Katia Balducci, Fabrizio Morelli (Segretario Generale Autorità Portuale regionale toscana), Matteo Italo Ratti Tex (AD e direttore Cala de’ Medici),  Simone Tempesti (direttore e amministratore del Porto di Pisa) e Giodi Giorgi di Nextworks (partner per lo sviluppo delle reti digitali) 
Anche in Italia, cominciano ad affacciarsi sul mercato le proposte IoT rivolte ai porti. La soluzione innovativa pensata da NAVIGO per i porti turistici si chiama Marina+ IoT e prevede  un ambiente integrato per la gestione dell’“Internet delle cose” specializzata per i servizi del porto. Con un’unica piattaforma, semplice da usare, Marina+ IoT consentirà di monitorare funzioni strategiche della vita del porto e di erogare servizi innovativi. Marina+ IoT sfrutta l’esperienza maturata da Navigo e dai suoi partner (le imprese Nextworks e Netseven di Pisa) nel progetto di ricerca europeo SymbIoTe. La piattaforma sarà aperta e potrà essere integrata con le attuali tecnologie del porto con il minimo sforzo: e utilizzabile anche da web tramite app per smartphone e tablet.
I servizi saranno rivolti alla gestione delle colonnine, al monitoraggio ambientale e all’automatizzazione delle procedure di attracco. Tramite sensori, sarà possibile far diventare “smart” le colonnine esistenti nelle banchine del porto, in modo da controllare l’erogazione di acqua, elettricità e il wi-fi. Sarà possibile così mantenere facilmente sotto controllo i consumi dei clienti, abilitando anche l’applicazione di politiche mirate di prezzo. Per quanto riguarda il monitoraggio ambientale, sempre attraverso sensori, il progetto prevede il controllo in tempo reale delle condizione del meteo, la presenza del vento e la situazione in mare aperto.  Sull’automatizzazione delle procedura d’attracco, gli yacht che hanno installato a bordo una piattaforma di controllo compatibile con la tecnologia symbIoTe Smart Yachting potranno gestire in automatico tutte le fasi con alcuni semplici click su prenotazione posto, data e ora approdo, banchina assegnata. 


13/05/2017 14:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci