mercoledí, 30 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    circolo nautico riva di traiano    vela olimpica    barcolana    millevele    kite    j24    moth    salone nautico di genova    garda    regate    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2   

PRESS

Vennvind presente a Boot Düsseldorf con le novità della linea d’abbigliamento per il diporto nautico

vennvind presente boot 252 sseldorf con le novit 224 della linea 8217 abbigliamento per il diporto nautico
redazione

Vennivind, la nuova linea di abbigliamento per regatanti e diportisti, non poteva mancare alla più importante fiera del settore nautico, quella di Boot Düsseldorf dal 18 al 26 gennaio 2020.

Presso lo Stand B07 al Padiglione 11 la giovane azienda italiana, molto attenta nel produrre capi di un elevato standard qualitativo, presenterà alcune novità nella linea già molto apprezzata da diportisti e velisti, caratterizzata dall’inserto nei capi spalla di un “taglio di vela”, un tratto distintivo che è già diventato icona e rende i capi progettati in provincia di Vicenza riconoscibili al primo sguardo.

 

Tra i must, cerate leggere in tessuti con DWR elasticizzati con membrana interna, tutti termosaldati con tenuta acqua 15000 e traspirabilità 15000, ricche di tasche interne e gadget funzionali, pantaloni lunghi e corti con tessuti morbidi ed elasticizzati in materiale quick drying e inserti in cordura, t-shirt e polo in tessuti tecnici con trattamento anti U.V. e antibatterico, sia per uomo che per donna, proposti in diverse tonalità.

 

Alla fiera internazionale tedesca saranno presentati per la prima volta i pratici softshell per uomo e donna molto comodi sia in mare che nelle occasioni a terra, che completeranno la gamma di indumenti pensati per il diporto.

 

Per il 2020 l’azienda guidata da Loris Greggio punta ad ampliare la presenza nei campi di regata e tra i Team, che già negli scorsi mesi hanno dimostrato di apprezzare la praticità, affidabilità e versalità di questi capi dallo stile nordico, disegnati e progettati in Italia.

 

A salire a bordo del team Vennvind per la stagione 2020 ci sarà Anywave, il Maxi Yacht progettato dal prestigioso studio ‘German Frers’ nel 2000, realizzato completamente in fibra di carbonio, varata nel giugno 2015 dopo un attento refitting da parte del Team Sistiana capitanato dal campione Alberto Leghissa, timoniere e crew manager alla guida di un affiatato gruppo.

Lo scafo di 63 piedi dalla caratteristica livrea grigio-argento sarà impegnato per la stagione 2020 nelle più prestigiose regate tirreniche e adriatiche e avrà al suo fianco Vennvind che in qualità di partner tecnico, vestirà il Team sia nei campi di regata che nelle occasioni mondane con alcuni tra i più versatili capi della linea: la cerata lunga, il gilet trapuntato, i nuovi softshell, i pantaloni corti, le polo e t-shirt in tessuto tecnico nella nuance “Glacier Grey”.

 

L’azienda ha sede in provincia di Vicenza, dove si trovano gli uffici con show room, la vendita avviene attraverso alcuni selezionati punti vendita e tramite il sito vennvind.com.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Melges 32 World League, Caipirinha prende il controllo

La prova odierna ha portato diversi cambiamenti nella classifica generale, a partire dal leader che ora risponde al nome di Caipirinha di Martin Reintjes

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci