domenica, 23 febbraio 2020

PRESS

Vennvind presente a Boot Düsseldorf con le novità della linea d’abbigliamento per il diporto nautico

vennvind presente boot 252 sseldorf con le novit 224 della linea 8217 abbigliamento per il diporto nautico
redazione

Vennivind, la nuova linea di abbigliamento per regatanti e diportisti, non poteva mancare alla più importante fiera del settore nautico, quella di Boot Düsseldorf dal 18 al 26 gennaio 2020.

Presso lo Stand B07 al Padiglione 11 la giovane azienda italiana, molto attenta nel produrre capi di un elevato standard qualitativo, presenterà alcune novità nella linea già molto apprezzata da diportisti e velisti, caratterizzata dall’inserto nei capi spalla di un “taglio di vela”, un tratto distintivo che è già diventato icona e rende i capi progettati in provincia di Vicenza riconoscibili al primo sguardo.

 

Tra i must, cerate leggere in tessuti con DWR elasticizzati con membrana interna, tutti termosaldati con tenuta acqua 15000 e traspirabilità 15000, ricche di tasche interne e gadget funzionali, pantaloni lunghi e corti con tessuti morbidi ed elasticizzati in materiale quick drying e inserti in cordura, t-shirt e polo in tessuti tecnici con trattamento anti U.V. e antibatterico, sia per uomo che per donna, proposti in diverse tonalità.

 

Alla fiera internazionale tedesca saranno presentati per la prima volta i pratici softshell per uomo e donna molto comodi sia in mare che nelle occasioni a terra, che completeranno la gamma di indumenti pensati per il diporto.

 

Per il 2020 l’azienda guidata da Loris Greggio punta ad ampliare la presenza nei campi di regata e tra i Team, che già negli scorsi mesi hanno dimostrato di apprezzare la praticità, affidabilità e versalità di questi capi dallo stile nordico, disegnati e progettati in Italia.

 

A salire a bordo del team Vennvind per la stagione 2020 ci sarà Anywave, il Maxi Yacht progettato dal prestigioso studio ‘German Frers’ nel 2000, realizzato completamente in fibra di carbonio, varata nel giugno 2015 dopo un attento refitting da parte del Team Sistiana capitanato dal campione Alberto Leghissa, timoniere e crew manager alla guida di un affiatato gruppo.

Lo scafo di 63 piedi dalla caratteristica livrea grigio-argento sarà impegnato per la stagione 2020 nelle più prestigiose regate tirreniche e adriatiche e avrà al suo fianco Vennvind che in qualità di partner tecnico, vestirà il Team sia nei campi di regata che nelle occasioni mondane con alcuni tra i più versatili capi della linea: la cerata lunga, il gilet trapuntato, i nuovi softshell, i pantaloni corti, le polo e t-shirt in tessuto tecnico nella nuance “Glacier Grey”.

 

L’azienda ha sede in provincia di Vicenza, dove si trovano gli uffici con show room, la vendita avviene attraverso alcuni selezionati punti vendita e tramite il sito vennvind.com.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

Caribbean Multihull Challenge: per Soldini buona la terza

Maserati vince la terza prova della Caribbean Multihull Challenge con soli 26" di vantaggio su Argo

Caribbean Multihull Challenge: un 2° posto finale per Soldini e Maserati

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 secondi nella classifica finale della Caribbean Multihull Challenge. Il Team italiano si prepara per la RORC Caribbean 600, con partenza il 24 febbraio

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci