lunedí, 24 novembre 2014

TRIMARANI

Vendée – Saint-Pétersbourg: disalbera Anne Caseneuve

vend 233 8211 saint 233 tersbourg disalbera anne caseneuve
Roberto Imbastaro

Vela, Vendée – Saint-Pétersbourg - Alle 18h50 il trimarano di Anne Caseneuve che navigava a 8 miglia e mezzo dalla costa a nord della punta di Brignogan, sulla costa nord di Finisterre, ha disalberato con un vento da sud di 15/20 nodi. Anne Caseneuve ha rassicurato tutti via radio: l’equipaggi sta bene e non vi sono feriti a bordo. Anne Caseneuve ha immediatamente avvertito la direzione di corsa ed ha richiesto l’invio di un rimorchiatore. Una vedetta del soccorso marittimo dell’isola di Batz si sta dirigendo sulla zona e dovrebbe entrare in contatto con la barca verso le 22 ora locale. Il vento in zona è sempre sostenuto da sud con un’onda di circa due metri.

Intanto oggi in questa strana corsa di 50 piedi che va su e giù dalla Francia alla Russia ed è oggettivamente difficile da seguire, è arrivato anche Crêpes Whaou ! 2  (L. Féquet) che completa il podio di questa seconda tappa. Al primo posto si è classificato Actual (Y. Le Blévec) ed al secondo Crêpes Whaou ! 3 (F.Y. Escoffier). Anne Caseneuve al momento del disalberamento era in quinta posizione.  


07/06/2010 23.28.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

MSC Armonia: più lunga e più bella dopo la cura Fincantieri

I lavori hanno previsto l’inserimento al centro dello scafo della nave di un nuovo troncone, varato alla fine del mese di luglio, ottenendo in questo modo circa 200 nuove cabine

Route du Rhum: la ricetta di zia Anne per cucinare Andrea Mura

Anne Caseneuve è la terza donna a vincere questa difficile corsa in solitario dopo Florence Arthaud (24 anni fa) e Ellen MacArthur (12 anni fa)

Invernale Riva di Traiano: video colllisione Milu - Costellation

Riva di Traiano, 1a giornata del Campionato Invernale Trofeo Paolo Venanzangeli. Collisione Milu - Costellation

Guardia Costiera: il filmato dei salvataggi di oggi in acque libiche

Le segnalazioni sono giunte alla Centrale Operativa di Roma tramite telefonate satellitari che indicavano la presenza in acque S.A.R. libiche di 11 unità con a bordo migranti in difficoltà - il filmato dell'operazione

VOR: condizioni "orrende" nella prima notte di regata

Per rischio cicloni stabilita una ulteriore zona di esclusione alla navigazione nel tratto verso l'arcipelago delle Seychelles

Route du Rhum: Pedote rallenta e poi riparte

Un nuovo problema (risolto) per Giancarlo Pedote e Fantastica in corsa verso Guadalupe. Il racconto di Giancarlo Pedote dall'Oceano

Route du Rhum: avaria al sistema di comunicazione satellitare di Giancarlo Pedote

Il nuovo imprevisto rende più difficile per Giancarlo Pedote e il Class 40 Fantastica di Lanfranco Cirillo affrontare le ultime 350 miglia

(Dai team) VOR: il Team SCA si prepara per la partenza della seconda tappa

Allenamento fisico, riposo e corretta alimentazione per le ragazze del Team SCA, in preparazione alla navigazione da Città del Capo ad Abu Dhabi. Si parte mercoledì 19 novembre alle ore 18:00

Volvo Ocean Race: incontro ai cicloni

Domani i sette equipaggi partecipanti alla VOR prenderanno di nuovo il mare per la 2a tappa, da Città del Capo ad Abu Dhabi. E' stagione di cicloni nella zona, e le previsioni confermano che la seconda tappa sarà tutto tranne che semplice

Route du Rhum: ultime 100 miglia per Alessandro Di Benedetto

L'arcobaleno in Atlantico: così è la Route du Rhum vista dalla prospettiva di Alessandro Di Benedetto