martedí, 27 gennaio 2015

TRIMARANI

Vendée – Saint-Pétersbourg: disalbera Anne Caseneuve

vend 233 8211 saint 233 tersbourg disalbera anne caseneuve
Roberto Imbastaro

Vela, Vendée – Saint-Pétersbourg - Alle 18h50 il trimarano di Anne Caseneuve che navigava a 8 miglia e mezzo dalla costa a nord della punta di Brignogan, sulla costa nord di Finisterre, ha disalberato con un vento da sud di 15/20 nodi. Anne Caseneuve ha rassicurato tutti via radio: l’equipaggi sta bene e non vi sono feriti a bordo. Anne Caseneuve ha immediatamente avvertito la direzione di corsa ed ha richiesto l’invio di un rimorchiatore. Una vedetta del soccorso marittimo dell’isola di Batz si sta dirigendo sulla zona e dovrebbe entrare in contatto con la barca verso le 22 ora locale. Il vento in zona è sempre sostenuto da sud con un’onda di circa due metri.

Intanto oggi in questa strana corsa di 50 piedi che va su e giù dalla Francia alla Russia ed è oggettivamente difficile da seguire, è arrivato anche Crêpes Whaou ! 2  (L. Féquet) che completa il podio di questa seconda tappa. Al primo posto si è classificato Actual (Y. Le Blévec) ed al secondo Crêpes Whaou ! 3 (F.Y. Escoffier). Anne Caseneuve al momento del disalberamento era in quinta posizione.  


07/06/2010 23.28.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: l'uomo che visse due volte (lo stesso giorno) - VIDEO

Nei tanti paradossi che si vivono nel fare il giro del mondo in barca, c’è quello di vivere la stessa giornata due volte, come sta capitando ora a Matteo Miceli che ha appena passato il meridiano del cambio data

Volvo Ocean Race: incubo Malacca

Come da previsione l'attraversamento del canale fra Sumatra e la Malesia si sta rivelando un vero incubo per i sei team impegnati nella terza tappa della Volvo Ocean Race

Discovery Route: parte da Portovenere la sfida di Sergio Frattaruolo

Dalle Grazie alla conquista di uno dei più ambiti e prestigiosi record della vela oceanica: è iniziata dal Cantiere Valdettaro la sfida di Calaluna alla Discovery Route.

Anche la Sydney-Hobart nel 2015 di Giovanni Soldini

Si parte con la RORC Caribbean 600 Race e si chiude l'anno con la Rolex Sydney-Hobart Yacht Race

Alce Nero attraversa l’oceano con l’Extreme Sail Academy sulla Discovery Route

È fissata per il 25 gennaio la partenza dell’iniziativa sportiva di cui Alce Nero è partner: in barca a vela da Cadiz, in Spagna, con destinazione San Salvador, Bahamas, seguendo la rotta che fu di Cristoforo Colombo

Key West Race Week: Calvi Network subito competitivo

Un veloce Calvi Network rallentato un OCSQuella che si è da poco conclusa è stata una giornata molto lunga per Calvi Network (oggi OCS-4), impegnato in Florida tra le boe della Quantum Key West Race Week assieme ad altri cinquantatre J/70

America's Cup: Jimmy Sphitill alle Bermuda per preparare il trasloco di Oracle

"E' importante che Oracle sia la prima squadra ad arrivare qui – ha detto Sphitill - perché siamo i responsabili della scelta delle Bermuda e abbiamo bisogno di integrarci bene con la comunità locale"

VOR: salta una scotta ed è emergenza a bordo di Dongfeng

L'incidente che ha costretto l'equipaggio ad una riparazione immediata ricorda come le insidie di questa gara siano sempre dietro l'angolo

VIDEO - VOR: intervista ad Alberto Bolzan nello stretto di Malacca

Alberto Bolzan "Poco vento, anzi quasi un'assenza, ma abbiamo fatto un bel recupero e siamo al centro della flotta"

Extreme Sailing Series: al via anche Lorenzo Bressani con un team italiano

Il Circuito delle Extreme Sailing Series accoglierà, dopo alcuni anni di assenza, un team italiano: Lino Sonego Team Italia