domenica, 20 agosto 2017

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: il Capodanno di Armel Le Cleac'h

vend 233 globe il capodanno di armel le cleac
redazione

Raggiunto questa mattina dal giornalista Wendy Bouchard di Europe 1, Armel Le Cleac’h si è confidato: "Sono un po' stanco dopo più di 54 giorni in mare con condizioni complicate. Abbiamo ancora un po' di strada da fare per Les Sables d'Olonne; la maratona non è finita. Ma va tutto bene, il morale è al meglio, la classifica è migliorata rispetto a questi ultimi giorni. Ma la parte più difficile non è conclusa. Io conosco molto bene il Vendée Globe, l’ho fatto 2 volte, il finale è complicato tra il Sud Atlantico, il Pot au Noir e il Nord Atlantico e tutto può accadere. Dobbiamo rimanere concentrati e avanzare gradualmente tenendo sempre sotto controllo il mio avversario più vicino, con la speranza di tagliare il traguardo come  vincitore. "
"Sono nel sud del Brasile, ci sono un sacco di nuvole ma è sempre molto caldo all'interno della barca. Sto risalendo verso l'equatore, cambiano le condizioni di bagnato e freddo che abbiamo avuto nei mari del sud. Si comincia anche ad avvertire la presenza umana; ho incontrato 2-3 cargo. Torniamo a poco a poco nel mondo dei terrestri. "
Qual è il programma per il veglione di stanotte? "Stasera passeremo nel 2017 e non so che cosa troverò nella mia borsa, è una sorpresa. Ma sembra che ho un pezzo di foie gras, che cambierà un po' il sapore dei miei piatti. Ne approfitterò per chiamare la mia famiglia, mia moglie, i miei figli per avere notizie. I festeggiamenti di Capodanno li vivo lontano dalla mia famiglia, ma sono fortunato ad avere un telefono satellitare per comunicare con loro".

Classifica:
1 - Armel Le Cléac'h - Banque Populaire a 4.915 miglia dal traguardo.
2 - Alex Thomson - HUGO BOSS a 133 miglia dal leader
3 - Beyou - MASTER COQ a 1124 miglia dal leader
4 - Jean-Pierre Dick - St Michel - VIRBAC a 1814 miglia dal leader
5 - Yann Elies - QUEGUINER – LEUCEMIE ESPOIR a 1950 miglia dal leader


31/12/2016 12:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci