lunedí, 23 gennaio 2017

REGATE

VELA - Via al Palio delle 12 terre

La gara velica, una delle due competizioni che fanno parte del Palio delle 12 terre, sarà organizzata dal Circolo Velico Fiumicino, storica e importante realtà sportiva non solo di Fiumicino, ma del litorale romano.
Domenica 22 luglio si svolgerà il Palio Marinaro una regata dove si sfideranno gli armatori e gli equipaggi delle dodici imbarcazioni, abbinate ai dodici territori.
Il campo di regata sarà a sud del canale di Fiumicino; sono previste un massimo di tre prove, con un percorso a bastone. Le imbarcazioni che prenderanno parte alle regata sono gli Este24, una delle classi monotipo più prestigiose nel mondo della vela.
Le imbarcazioni iscritte alla regata sono Bushi, Spione, Esterina, Esterica3, Gorditos, Estrella, Ricca d’Este, Parabellum, La Poderosa, Chest’è Pippo, SuperSilvietta, Schiava dell’Este.
La premiazione della regata avverrà la sera del 22 luglio a Villa Guglielmi, dove verranno premiate le prime tre imbarcazioni classificate.
Il coordinamento a cura del Circolo Velico Fiumicino vuole richiamare l’attenzione su un a realtà importante e consolidata sul territorio, nata oltre 30 fa, su iniziativa di alcuni amici appassionati di vela.
Negli anni il Circolo è diventato sempre più un reale e concreto punto di riferimento per tutti gli appassionati degli sport nautici e del mare.
Il Circolo ha organizzato un Campionato Italiano a Vela, due edizioni della “Tiber Cup”, quattro edizioni del “Giro d’Italia a Vela” un Match Race Internazionale che ha visto dei migliori timonieri di Coppa America, ed ha concluso questa primavera, la trentunesima edizione del Campionato Invernale, una manifestazione ormai considerata dagli sportivi, dagli appassionati e dalla stampa di settore una classica per le imbarcazioni d’altura.
“Il Campionato invernale di Fiumicino - spiega Franco Quadrana, Presidente del Circolo - inizia a ottobre e si conclude a marzo e prevede 10 giornate di regate è il campionato invernale che raduna il maggior numero di imbarcazioni in Italia, anche quest’anno hanno partecipato all’evento sportivo oltre 120 barche e coinvolto oltre 1200 regatanti che nelle domeniche di gara hanno affollato Fiumicino e la sua darsena”.


12/07/2012 15:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci