giovedí, 18 dicembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    vela oceanica    regate    formazione    press    america's cup    italiavela    barcelona world race    vela olimpica    sydney hobart    j24    campionati invernali    porti    melges 20   

REGATE

VELA - Venerdì la Ravenna-Umago-Ravenna

Si parte venerdì 22 giugno dopo lo skipper briefing delle 15,30 dalle acque antistanti il Ravenna Yacht Club, circolo che per il secondo anno consecutivo organizza la regata del “Giorno più lungo” in concomitanza con il solstizio d’estate, il giorno in cui il sole raggiunge il suo punto più alto, prima di iniziale la sua lenta discesa che si concluderà il 21 dicembre. .
Una lunga regata che attraverserà tutto l’Adriatico e raggiungerà le coste opposte nell’ospitale Umago. La regata, realizzata in collaborazione con il Circolo Velico JKHistria è aperto alle Classi Open e Vele Bianche.
Il programma per la flotta partecipante – al momento sono già 22 le imbarcazioni iscritte- prevede la partenza nel pomeriggio di venerdì 22 da Marina di Ravenna alle 17.00 nello specchio di acqua a Nord della diga foranea a Nord di Porto Corsini. L’arrivo ad Umago avverrà in nottata se le condizioni meteo prevedono un buon vento di almeno 7 - 8 nodi o al massimo per le prime luci dell’alba. La giornata di sabato è dedicata alla festa che il circolo solitamente riserva ed alle escursioni nella zona, in serata è nuovamente uno skipper briefing con le ultime rilevazioni meteo, mentre la partenza è fissata per le ore 5.00 della mattina di domenica.
Con Umago questa non sarà la sola traversata. Il giovedì 4 ottobre è prevista la partenza della manifestazione alla "Barcolana" di Trieste in regata. Si partirà da Marina di Ravenna il giovedì 4 ottobre con arrivo a Umago il giorno 5 e il giorno successivo, il 6 ottobre è previsto il trasferimento da Umago al golfo di Trieste per la Barcolana che si terrà come sempre alle 10.00 della seconda domenica di ottobre.


21/06/2012 0.53.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Miceli: "Sono al centro di Roma!!!"

Matteo Miceli: diario di bordo dell'11 dicembre 2014

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

VOR: verso lo stretto

Ventiduesimo giorno di regata della seconda tappa della Volvo Ocean Race. Il terzetto di testa naviga nel golfo di Oman alla ricerca della migliore soluzione per passare oltre lo stretto di Hormuz e puntare verso la linea del traguardo di Abu Dhabi

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Volvo Ocean Race: "Tris d'Assi" per la vittoria

Mancano ormai meno di 170 miglia alla linea del traguardo di Abu Dhabi ed è ancora testa a testa fra i tre leader, distanziati di pochissimo, per cercare di guadagnare un margine significativo

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

Invernale Riva di Traiano: Vahine' 7 difende la sua leadership

In testa in "Regata" c’è Francesco Raponi, con il suo First 45 Vahine’ 7 (pt.3), incalzato dal First 40’ Lancillotto (Alberto Ammonini) ad un solo punto e dal First 34.7’ Vulcano 2 di Morani Zamorani a 3 punti

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

Extreme 40: The Wave, Muscat in testa a Sydney

Le condizioni ideali della prima giornata delle Extreme Sailing Series, 18 nodi di vento con raffiche fino a 24 nodi, hanno permesso agli Extreme 40 di esprimere tutta la loro potenza nello stretto campo di regata - ph. Lloyd Images