mercoledí, 28 settembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    salone nautico    nautica    libri    barcolana    regate    crociere    protagonist    vela    alcatel j/70    cico 2016    fincantieri    optimist    terremoti   

REGATE

VELA - Tutto pronto per la Centomiglia del Garda

Tutto è pronto sul lago d’Iseo per la “vernice bresciana” della Centomiglia, la regata per eccellenza del Garda, che sceglie l’altro lago della provincia nel nome e nel ricordo di Giorgio Zuccoli, lo skipper iseano che ancora detiene il primato di percorrenza nel giro del Benaco in 6 ore e 5 minuti, record conquistato con il monocarena “Dimore” nel 1993. La base dell’Ans, Associazione Nautica Sebina, club di Zuccoli (che ospiterà lunedì 16 luglio l’evento), è oggi una delle scuole veliche più frequentate dai giovani, tanto che nel 2011 ha tesserato, in Italia, il maggior numero di ragazzi Junior e Cadetti. Testimonial dell’evento saranno gli ex campioni olimpici Angelo Glisoni (il prodiere di Zuccoli), Alessandra Marenzi (prodiere di Giulia Conti alle Olimpiadi di Atene 2004) e il gardesano Luciano Lievi (la riserva di Mauro Pelaschier nel 1972 ai Giochi di Monaco di Baviera). Idealmente (ma impeganti in allenamento in Inghilterra) ci saranno Giulia Conti, Pietro Zucchetti, Massimo Dighe, Marco Gualandris e Marta Zanetti.
E’ annunciata anche una folta rappresentanza dei vertici della Federazione Italiana Vela con ben 3 consiglieri nazionali: Rodolfo Bergamaschi, Walter Cavallucci e Angelo Insabato, i rappresentati della zona del Garda con il presidente Domenico Foschini e il direttore sportivo Franco Capuccini, i presidenti del Club che collaborano per la Centomiglia e le altre regate del Circolo Vela Gargnano.
Le novità della 62° Centomiglia saranno tante, tra queste le due nuove versioni per il surf a vela ed il kitesurf, che festeggia così il suo ingresso tra le discipline olimpiche. Il 9 settembre surf e kite animeranno le due nuove Cento Kite e Cento Windusrfing sulla rotta Gargnano-Campione e viceversa, gli altri eventi agonistici con il tricolore Open dell’Asso 99, il 2 settembre il Trofeo Gorla e la 50Miglia, dal 3 all’8 settembre il Tour Europeo del catamarano M2, l’8 settembre alle 8 e mezzo la partenza di Centomiglia, Multi e Centopeople per i progetti di vela terapia (ed alcune scuole bresciane), infine il 22 e 23 settembre la “Childrenwindcup” che diventerà la "Centomiglia dei ragazzi" grazie all'Abe (Associazione Bambino Emopatico) ed ai piccoli dei reparti di Onco ematologia dell’Ospedale dei Bambini di Brescia. E sempre a Sulzano saranno salutati i velisti Under 16 delle squadre lacustri della flotta Rs Feva che partiranno per l’Inghilterra, dove il Mondiale di questa categoria, aprirà sul mare di Weymouth gli eventi delle Olimpiadi veliche di Londra 2012. La presentazione della Centomiglia sul Sebino è stata resa possibile grazie alla stessa Ans di Sulzano, la Strada del Vino della Franciacorta, l’Agenzia Turistica del Territorio sebino.


13/07/2012 13:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il 27 settembre si celebra la giornata mondiale del turismo, dedicata al tema dell’accessibilita’

Un mercato da 800 miliardi nell’ue e avra’ rilievo con numerosi eventi a ttg incontri 2016

La nave più lussuosa al mondo in resina italiana

Un’opera che punta ad esaltare i plus estetici della resina e soprattutto le sue funzionalità: resistenza nel tempo, sicurezza e igiene

Genova: al Salone Nautico un sabato da campioni

Il Salone dei campioni. La quinta giornata ha accolto quattro medaglie olimpiche e offerto al pubblico uno spettacolo unico in mare con le evoluzioni degli atleti del free style

Sissi si aggiudica il Campionato Meteor del Lario

23 le prove disputate, su 10 giorni di regata complessivi, che hanno visto confrontarsi 18 Meteor, il monotipo di 20 piedi riconosciuto dalla FIV, il più diffuso sulla acque lariane

Allo chef Roberto Stefani il premio speciale cameo della prima Garda Cooking Cup 2016

L’imbarcazione dello skipper Corbucci ha vinto la regata e, con lo chef Moro, si sono aggiudicati la vittoria finale nella classifica che riuniva il punteggio totalizzato dalla regata, il piatto salato e il dolce cucinati a bordo

Salone di Genova: la barca va...

Clima di soddisfazione all'interno del Salone tra gli operatori e i visitatori. Il Salone è piaciuto ed è stato produttivo. Domani i numeri definitivi

CICO 2016, cresce l’attesa

In programma la prossima settimana con oltre 250 barche e 400 atleti, divisi nelle dieci classi olimpiche e nella paralimpica 2.4mR

Vela, il team Rc44 da ieri in scena tra le onde di Cascais

La città portoghese protagonista del circuito internazionale di vela

Il Salone di Genova cresce nonostante le divisioni

Giovanni Toti, ha scritto sulla sua pagina facebook”: La Regione Liguria ci ha creduto fino in fondo. Il vento è davvero cambiato. Ora lavoriamo per un salone ancora più grande e più bello nel 2017”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci