martedí, 30 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    michele zambelli    regate    j/70    ostar    coppa america    fraglia vela riva    fincantieri    vela day    marina di varazze    motonautica    yacht club italiano    porti    j24    centri velici    nautica    cnsm    cinquecento    meteor   

VELA OLIMPICA

Vela, Rio 2016: i dettagli della 3a giornata

vela rio 2016 dettagli della 3a giornata
redazione

Cielo grigio, tanta pioggia e vento instabile a Rio de Janeiro per la terza giornata delle regate olimpiche, serie che ha preso il via lunedì scorso.
Oggi sono scesi in acqua i Singoli Laser Standard, Laser Radial e Finn (con gli azzurri Francesco Marrai, Silvia Zennaro e Giorgio Poggi), i Catamarani per Equipaggi misti Nacra 17 (con Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri) e i Doppi 470, sia maschili che femminili (con Elena Berta e Alice Sinno), mentre hanno riposato le due flotte della Tavola RS:X, che nei primi due giorni hanno avuto nell’azzurra Flavia Tartaglini la protagonista e attuale leader della classifica femminile provvisoria.
Nel Singolo Laser Standard, Marrai (oggi 22-11) è 14mo nella classifica generale provvisoria, mentre nel Singolo Radial Zennaro (oggi 15-21) è 21ma e nel Finn Poggi (oggi 16-11) è decimo.
Prime regate invece per i catamarani Nacra 17, con l’equipaggio formato da Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri che ha affrontato l’esordio olimpico su un campo di regata che ha dato del filo da torcere a tutti gli equipaggi, condizionati da un vento decisamente instabile che ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la terza prova in programma per oggi. Nelle prime due, i due azzurri dell'Italia Team hanno ottenuto un decimo e un 14mo e a fine giornata occupano la 14ma posizione della classifica generale.
Prime regate anche per il Doppio Femminile 470, con Elena Berta e Alice Sinno che hanno chiuso la giornata con un 14-20 e sono 18me in generale.
Domani è in programma un’altra serie di regate nella baia di Guanabara, con in acqua le flotte del Singolo Finn (quinta e sesta prova), dei Doppi 470 (uomini e donne, terza e quarta prova), del Catamarano Misto Nacra 17 (terza, quarta, quinta e possibilmente sesta prova) e delle Tavole RS:X, sia uomini che donne (settima, ottava e nona prova). Riposano i Singoli Laser Standard e Laser Radial, mentre i Doppi acrobatici 49er (uomini) e 49er FX (donne) inizieranno la loro Olimpiade venerdì.

ph. SailingEnergy/FIV 


11/08/2016 09:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

La Cinquecento: Lazy guida la flotta a Sansego

Lazy di Mueller/Hanakamp insieme a Rocket I di Gianluca Chini/Alberto Taddei, guidano la corsa e sembrano marcarsi piuttosto stretti, dando vita a un appassionante match-race

Dicono sia iniziata l'America's Cup

Partita l'America's Cup, ma non se ne è accorto quasi nessuno

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

E' tornata in Italia "Fiamma Nera", la barca del Duce

Ritorna in Italia “Fiamma Nera”, l'imbarcazione appartenuta a Benito Mussolini, che ha attraccato ieri sera al Porto di Roma

Benetti vara il nuovo BF104 MY Lejos 3

M/Y “Lejos 3” è la quarta unità del fortunato modello Fast 125’ e sarà consegnato all’armatore nei prossimi mesi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci