venerdí, 29 maggio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cinquecento    gc32    vela olimpica    campionati invernali    mini 6.50    attualità    soling    mascalzone latino    superyacht    dinghy    farr 40    j24    regate    circoli velici    press    volvo ocean race    vela oceanica    libri   

REGATE

VELA - Punta Ala: primi arrivi della 151 Miglia

Dopo una notte caratterizzata da condizioni di vento instabili sia come direzione che come intensità, finalmente le prime barche hanno tagliato il traguardo della terza edizione della 151 Miglia-Trofeo Celadrin, la regata d'altura organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, partita ieri pomeriggio da Livorno con ben 108 imbarcazioni d’altura sulla linea del via.

Primo classificato in tempo reale, come da previsioni, il Maxi Sagamore di Nicola Paoleschi, che ha tagliato il traguardo posto davanti al Marina di Punta Ala alle ore 14 circa, seguito a poco più di un’ora dal Tp 52 Aniene 1° Classe di Giorgio Martin, che stando alle prime classifiche provvisorie dovrebbe aver vinto la regata in overall Orc International. Terzo classificato lo Scuderia 50 Altair 3 di Sandro Paniccia, quarto il Felci 61’ Almabrada di Alessandro Pacchiani, quinto l’X-55 Capricciricci, sesto il Latini 52 .G di Gabriele Guerzoni e settimo il Farr 53 QQ7 di Roberto Maffini e Andrea Rossi.

Le altre barche stanno continuando ad arrivare in porto e il grosso della flotta è atteso a Punta Ala nelle prossime ore e per tutta la nottata. Solo dopo che l’ultima barca avrà tagliato il traguardo, sarà possibile stilare le classifiche definitive, che verranno ufficializzate domani, e assegnare i vari premi ai vincitori delle classi Orc Internazional e Irc.


01/06/2012 21.27.00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Round Sardinia Race: Sideral vs Illumia

A Cagliari per l'arrivo, grande kermesse organizzata dal Windsurfing Club Cagliari con SUP, Hobie Cat e Windsurf

ItaliaVela è su AppStore con lo "Speciale Roma per 2" e un servizio esclusivo sugli uomini della GdF impegnati in mare nel soccorso ai migranti

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 108/109 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89

Vulcano: pronti per l'Eolian Sailing Week

Cominciano gli arrivi a Vulcano per la Eolian Sailing Week che si svolgerà dal 29 maggio al 1° giugno - ph. Vivienne Nuccio

Discovery Route: un film per "Il ritorno di Colombo"

Sta per iniziare la traversata di ritorno di Sergio Frattaruolo che seguirà, anche in questo caso, la rotta di Cristoforo Colombo verso le Azzorre e Lisbona. Certificato dal WSSR Council il tempo dell'andata

Il problema della Volvo Ocean Race? "U trafficu"

La giuria internazionale chiamata a discutere quattro casi durante la tappa di Lisbona per navigazione contro il flusso del traffico in una TSS

Volvo Ocean Race: quelle ultime ore verso Lisbona

Le sei barche sono divise in due gruppi con un terzetto di testa composto da Team Brunel, MAPFRE e Dongfeng Race Team che battagliano per la leadership e il trio degli inseguitori, composto da Team Alvimedica, Abu Dhabi Ocean Racing e Team SCA

La Volcano Race 2015 si chiude in bellezza, nel ricordo del Comandante Alberini

Grande Orazio di Massimilano Florio (nella foto di G. Di Fazio) trionfa tra i Maxi. A Fra Diavolo il trofeo Challenge Gianfranco Alberini

Round Sardinia Race: Mura e Zambelli in testa nei Proto

Zambelli e Mura si trovano primi della Categoria Proto, ma sono preceduti da Sideral, Mini di Serie di Andrea Fornaro, che ha scelto un bordo più al largo

Volvo Ocean Race: verso l'Anticiclone, Vestas saluta Bergamo

Le prossime ore saranno fondamentali per la scelta tattica chiave della tappa: come e dove approcciare l'Anticiclone delle Azzorre; intanto oggi Team Vestas Wind ha lasciato il cantiere Persico Marine di Bergamo

Volvo Ocean Race, "Magnifica" e incerta: "del doman non v'è certezza"

E' passata una settimana dalla partenza da Newport, la flotta dista meno di 1.000 miglia dal traguardo di Lisbona e la situazione è sempre più incerta