giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

REGATE

Vela: Palermo-Montecarlo, svelate le barche dei circoli organizzatori

vela palermo montecarlo svelate le barche dei circoli organizzatori
redazione

Manca poco meno di un mese alla partenza della Palermo-Montecarlo 2016, edizione numero 12 che corre verso un nuovo record di partecipanti e attende di superare quota 60 iscritti. Intanto le ultime novità rese note riguardano due barche il cui annuncio era in qualche modo atteso: gli scafi ufficiali dei due club organizzatori: il Circolo della Vela Sicilia e lo Yacht Club de Monaco. In fondo è una tradizione che i due circoli prendano parte alla regata d'altomare con propri equipaggi, una sorta di omaggio all'evento e una sfida nella sfida. 

CIRCOLO DELLA VELA SICILIA: SARA' BUENA VISTA (ICE 62)

Il Circolo della Vela Sicilia ha scelto la propria ammiraglia per la Palermo-Montecarlo 2016: si tratta dell'ICE 62 Buena Vista, uno yacht lungo quasi 19 metri, gioiello della produzione italiana. E' un progetto di Umberto Felci per il cantiere ICE, armatori i fratelli baresi Gigi e Beppe Pannarale, skipper Alberto La Tegola, ex velista di classi olimpiche, oggi presidente del Comitato regionale VIII Zona (Puglia) della Federazione Italiana Vela. Il Buena Vista, che sarà uno degli scafi più lunghi partecipanti a questa edizione della regata, sarà armata dal Circolo della Vela Sicilia e avrà a bordo un equipaggio composto in parte da velisti baresi e in parte da giovani della squadra agonistica del circolo palermitano. Quest'anno dopo tante edizioni sarà assente Piero Majolino, ma a bordo ci saranno Edoardo Bonanno, Gabriele Coffaro, Antonio Saporito, Mainaldo Maneschi e Domi Aiello. In via di definizione altri due nomi. 

YACHT CLUB DE MONACO: AL VIA CON IL J111 MAJICA2

Più piccola ma ugualmente aggressiva e competitiva in tempo compensato IRC, la barca scelta dal club monegasco, dopo tanti piazzamenti in tempo reale: è il J111 "Yacht Club de Monaco - Majic 2", ex Black Bull, già protagonista alla Palermo-Montecarlo e ad altre regate offshore. Uno scafo del 2012 particolarmente performante con vento leggero, il cui skipper sarà Jacopo Carrain, ex derivista e specialista di monotipi, con a bordo tra gli altri il navigatore Pietro D'Alì, il trimmer Enrico Zennaro e il prodiere Giuseppe Leonardi. 

Nei prossimi giorni sono attese altre conferme e nuove iscrizioni, anche dai partecipanti al Campionato Italiano di Vela d'Altura che inizia mercoledi 27 proprio a Palermo. Previsti annunci su nomi di personaggi e navigatori, così come il dettaglio del programma degli eventi collaterali. 


26/07/2016 17:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci