mercoledí, 25 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    nautica    meteor    suzuki    press    guardia costiera    barcolana    roma per 1/2/tutti    alinghi    vendee globe    vela oceanica    protagonist    j70    azzurra    quantum key west 2017   

REGATE

Vela: Palermo-Montecarlo, svelate le barche dei circoli organizzatori

vela palermo montecarlo svelate le barche dei circoli organizzatori
redazione

Manca poco meno di un mese alla partenza della Palermo-Montecarlo 2016, edizione numero 12 che corre verso un nuovo record di partecipanti e attende di superare quota 60 iscritti. Intanto le ultime novità rese note riguardano due barche il cui annuncio era in qualche modo atteso: gli scafi ufficiali dei due club organizzatori: il Circolo della Vela Sicilia e lo Yacht Club de Monaco. In fondo è una tradizione che i due circoli prendano parte alla regata d'altomare con propri equipaggi, una sorta di omaggio all'evento e una sfida nella sfida. 

CIRCOLO DELLA VELA SICILIA: SARA' BUENA VISTA (ICE 62)

Il Circolo della Vela Sicilia ha scelto la propria ammiraglia per la Palermo-Montecarlo 2016: si tratta dell'ICE 62 Buena Vista, uno yacht lungo quasi 19 metri, gioiello della produzione italiana. E' un progetto di Umberto Felci per il cantiere ICE, armatori i fratelli baresi Gigi e Beppe Pannarale, skipper Alberto La Tegola, ex velista di classi olimpiche, oggi presidente del Comitato regionale VIII Zona (Puglia) della Federazione Italiana Vela. Il Buena Vista, che sarà uno degli scafi più lunghi partecipanti a questa edizione della regata, sarà armata dal Circolo della Vela Sicilia e avrà a bordo un equipaggio composto in parte da velisti baresi e in parte da giovani della squadra agonistica del circolo palermitano. Quest'anno dopo tante edizioni sarà assente Piero Majolino, ma a bordo ci saranno Edoardo Bonanno, Gabriele Coffaro, Antonio Saporito, Mainaldo Maneschi e Domi Aiello. In via di definizione altri due nomi. 

YACHT CLUB DE MONACO: AL VIA CON IL J111 MAJICA2

Più piccola ma ugualmente aggressiva e competitiva in tempo compensato IRC, la barca scelta dal club monegasco, dopo tanti piazzamenti in tempo reale: è il J111 "Yacht Club de Monaco - Majic 2", ex Black Bull, già protagonista alla Palermo-Montecarlo e ad altre regate offshore. Uno scafo del 2012 particolarmente performante con vento leggero, il cui skipper sarà Jacopo Carrain, ex derivista e specialista di monotipi, con a bordo tra gli altri il navigatore Pietro D'Alì, il trimmer Enrico Zennaro e il prodiere Giuseppe Leonardi. 

Nei prossimi giorni sono attese altre conferme e nuove iscrizioni, anche dai partecipanti al Campionato Italiano di Vela d'Altura che inizia mercoledi 27 proprio a Palermo. Previsti annunci su nomi di personaggi e navigatori, così come il dettaglio del programma degli eventi collaterali. 


26/07/2016 17:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Roma per 2: i primi nomi per il 2017

In gara Matteo Miceli, Stefano Chiarotti, Ambrogio Becaria, Alberto Bona, Luca Sabiu e tutta la classe 950 che si prepara alla sua prima regata oceanica con arrivo a Riva di Traiano

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, intervista in banchina

La prima intervista in banchina a Les Salbles d'Olonne e la commozione di Armel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci