lunedí, 18 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    press    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

YACHT CLUB

VELA - La Compagnia della Vela presenta il programma del Centenario

La Compagnia della Vela compie cent’anni e il 2011 che attende lo storico sodalizio lagunare è ricchissimo di eventi.
Il Presidente Giorgio Orsoni, che ha voluto mantenere il timone del Club anche dopo l’elezione a primo cittadino di Venezia, non ha dubbi e sintetizza:«Traghettare il mio Circolo nel suo secondo secolo di vita significa raccogliere quanto di meglio è stato realizzato dai miei predecessori innestando nuova linfa vitale. Nel 2011 inauguriamo una nuova sede più spaziosa e confortevole presso l’isola di S. Giorgio, destinata a Centro Sportivo d’Eccellenza, abbiamo allestito un programma di manifestazioni a terra degno della storia della Compagnia, ma soprattutto facciamo quello che ci riesce meglio: organizzare regate di alto contenuto spettacolare e agonistico».
Nonostante le celebrazioni ufficiali comincino il 21 marzo – data di nascita del Club nel 1911 – la Compagnia ha già cominciato a portare il proprio guidone sui campi di regata di tutto il mondo: Niceforyou, l’Extreme 40 interamente italiano che ha iniziato la propria avventura in Oman a fine febbraio, ha un equipaggio composto esclusivamente da soci del sodalizio.
Ma anche altri atleti si faranno carico di tener alto il nome della Compagnia della Vela: Ruggero Tita è proiettato alla selezione per le Olimpiadi con il 49er, Silvia Zennaro punterà ai piani alti delle classifiche Europa e il blasonatissimo X-41 Sideracordis di Pier Vettor Grimani tenterà di bissare i successi ottenuti negli anni passati.

IL PROGRAMMA DELLE REGATE
Il 4 marzo 2011 nella prestigiosa sede di S.Pellegrino a Milano è stato presentato il calendario della Compagnia della Vela alla presenza di tanti amici che hanno accettato di fare da testimonial alle diverse regate: il Presidente FIV Carlo Croce e il Consigliere federale Dodi Villani per gli appuntamenti giovanili, Francesca Lodigiani e Giuseppe La Scala per i Dinghy 12’, Clement Vachon per l’amata S.Pellegrino Cooking Cup, Riccardo Simoneschi per i Melges 20 e Claudio Demartis, ideatore della Veleziana.
Il 2011 si apre con la XXV edizione del classicissimo Trofeo Rizzotti (12-15 maggio), la regata per Optimist a squadre che porta a Venezia oltre un centinaio di giovanissimi velisti da ogni parte del mondo.
Ai primi di giugno (2-5) sarà la volta della World Cup Dinghy 12’ (valida anche come tappa del Trofeo Nazionale Dinghy 12’ Classico): secondo una prima stima convergeranno in laguna circa 120 velisti da 10 nazioni diverse. Il campo di regata sarà allestito all’interno della laguna aumentando così la spettacolarità dell’evento.
Si continua con gli appuntamenti internazionali il 16-18 giugno per l’ABCup, storica competizione riservata agli iscritti delle più prestigiose Business School europee e americane, che per la prima volta giunge in Italia.
Il 25 giugno è di scena la S.Pellegrino Cooking Cup, nota combinata “gastro-velica” giunta alla sua undicesima edizione dove la prestazione sportiva dell’equipaggio si coniuga con l’abilità dello chef sottocoperta.
Dopo la pausa estiva, la Compagnia della Vela e il litorale del Cavallino verranno presi d’assalto dalle giovani promesse della vela italiana, che si contenderanno i titoli nazionali under 16 (3-6 settembre) e le coppe Primavela, Cadetti e del Presidente (8-10 settembre) messe in palio dalla Federazione Italiana Vela.
Dal 29 settembre al 2 ottobre la ribalta è tutta per la grande vela professionistica con l’Europe Cup Melges 20, il campionato continentale del monotipo che ha stregato tantissimi armatori negli ultimi anni.
La chiusura è destinata alla Veleziana del Centenario, che mai come quest’anno punta a vestire Venezia di vele, infrangendo il record di 189 iscritti del 2010. Il percorso è quanto di più affascinante un regatante possa volere: partenza in mare aperto e arrivo davanti a Piazza S. Marco tra due ali di folla e storia.


08/03/2011 13:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Record di iscritti alla 30+Trenta Fiumicino Riva di Traiano

Come nelle precedenti edizioni la manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte dei Armatori, confermato quest’anno dalle 45 imbarcazioni iscritte con Armatori sia locali e sia provenienti da altri porti

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Rolex Giraglia: Eolo capriccioso nel golfo di Saint Tropez

Una giornata insolitamente grigia e dalle condizioni instabili, non ha consentito alle barche della Rolex Giraglia di terminare le regate ad esclusione dei Wally 100

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team guida la flotta oltre il Fastnet

I leader della classifica generale della Volvo Ocean Race, i franco/cinesi di Dongfeng Race Team, hanno guidato la flotta oltre la famosa roccia del Fastnet in prossimità della punta meridionale dell’Irlanda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci