mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

EUROPEO FIREBALL 2012

VELA - Il lago di Bracciano si tinge di bianco

L’evento, patrocinato dal CONI, si svolge dal 21 al 27 Luglio. Carige Assicurazioni, Sperry Top-Sider, Dicofarm e Aires Tech sono gli sponsor.
I primi due giorni vengono dedicati all’accoglienza, alle misurazioni e ai controlli sulle barche e sugli equipaggi, nei seguenti si disputeranno due prove al giorno. I Fireball sono derive a trapezio per due persone con superficie velica di 13,3 mq, più altri 13 di spinnaker. La barca è stata presentata dallo yacht-designer inglese Peter Milne nel 1963. Partecipano al campionato più di cento imbarcazioni provenienti da 11 paesi diversi: Belgio, Francia, Repubblica Ceca, Irlanda, Slovenia, Canada, Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Namibia e Italia. Tra gli italiani sono presenti anche due equipaggi formati dagli universitari dell’associazione studentesca Sapienza Vela.
“La sua forma squadrata, la dice tutta sulla sua vocazione planante.” Dice Claudio Locanto, uno dei quattro studenti partecipanti . Invece Claudia idolo alla richiesta di parlare delle caratteristiche della barca risponde: “Posso dirlo in una parola? ...corre!!!”
L’intera organizzazione è stata affidata allo Yacht Club Bracciano Est. Si tratta di un’associazione sportiva dilettantistica fondata nel 1973 ed alimentata, in tutti questi anni di attività, da tanta passione, che spinge a fare della scuola vela giovanile una priorità assoluta. Per questo motivo Sapienza Vela, associazione studentesca nata con lo scopo di diffondere la passione per il mare e la vela nel mondo universitario, ha ricevuto due derive in comodato d’uso.
Lo Y.C.B.E., dall’alto della sua esperienza ( infatti è stato l’organizzatore del mondiale svolto nel 2001) e assistito dalla classe italiana Fireball, ha pianificato servizi come il trasporto per gli spostamenti dagli alberghi alle rive del lago. E’data particolare attenzione anche alle convenzioni con i luoghi di interesse locali come il museo delle forze aeree italiane e i battelli che effettuano giri turistici del lago. La poca distanza tra il lago e Roma è un incentivo per i tifosi degli equipaggi stranieri a seguirli numerosi.
“E’ la prima volta che partecipo a regate di questo calibro, è un’ occasione per metterci alla prova e condividere la nostra grande passione con velisti provenienti da paesi vicini e lontani.” Questo è quello che significa Fireball per il Sapienza-Velista Stefano Compiani.
Tutto fa pensare ad una lieta permanenza degli equipaggi e degli spettatori per un evento che si annuncia una festa europea della vela e dello sport.


17/07/2012 10:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci