mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

ROLEX SWAN CUP

VELA - (Dai Team) Rolex Swan Cup: piazza d'onore per Berenice Bis

In una splendida domenica di sole è calato il sipario sulla diciottesima edizione della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship, che ha visto una flotta di oltre 90 “cigni del mare”, in rappresentanza di 21 Nazioni, darsi battaglia nelle acque cristalline della Costa Smeralda.



Tra i protagonisti della regata, spicca ancora una volta Berenice Bis di Marco Rodolfi, che ha concluso la manifestazione piazzandosi in seconda posizione sul podio della flotta Maxi Swan, con solo mezzo punto di distacco dal vincitore Nikata.



Dopo la vittoria nella prima regata e il terzo posto nella long race, lo Swan 80 si è classificato a ridosso del podio nella terza e nella quarta e ultima prova disputata. Un guasto all’impianto idraulico, che comanda tutti i winches e le funzioni principali della barca, ha pregiudicato un terzo della regata, fino a quando l’impianto è stato riparato.



Marco Rodolfi ha commentato: “E’ stata una settimana molto intensa e combattuta. La classifica degli Swan Maxi ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultima prova e il risultato finale, con solo mezzo punto di distacco dal vincitore, lo evidenzia. L’equipaggio ha fatto un lavoro eccezionale, dando il massimo e rimanendo sempre concentrato anche quando un guasto all’impianto idraulico ha pregiudicato un piazzamento migliore nell’ultima regata e la classifica finale”.



La cerimonia di premiazione, in Piazza Azzurra al rientro dalle regate, ha chiuso in bellezza l’edizione dell’evento biennale che ha celebrato il trentesimo anniversario della collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda, Nautor’s Swan e il title sponsor Rolex.



Prossimo appuntamento in calendario per Berenice Bis l’ARC 2014. Ideata nel 1986 dal giornalista e navigatore Jimmy Cornell, la traversata atlantica prenderà il via domenica 23 novembre da Las Palmas (Gran Canaria) e si svilupperà lungo la rotta degli Alisei, circa 2.700 miglia nautiche, per poi concludersi a Rodney Bay nell’isola di Saint Lucia (Antille).


16/09/2014 17:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci