sabato, 17 novembre 2018

ROLEX SWAN CUP

VELA - (Dai Team) Rolex Swan Cup: piazza d'onore per Berenice Bis

In una splendida domenica di sole è calato il sipario sulla diciottesima edizione della Rolex Swan Cup & Swan 45 World Championship, che ha visto una flotta di oltre 90 “cigni del mare”, in rappresentanza di 21 Nazioni, darsi battaglia nelle acque cristalline della Costa Smeralda.



Tra i protagonisti della regata, spicca ancora una volta Berenice Bis di Marco Rodolfi, che ha concluso la manifestazione piazzandosi in seconda posizione sul podio della flotta Maxi Swan, con solo mezzo punto di distacco dal vincitore Nikata.



Dopo la vittoria nella prima regata e il terzo posto nella long race, lo Swan 80 si è classificato a ridosso del podio nella terza e nella quarta e ultima prova disputata. Un guasto all’impianto idraulico, che comanda tutti i winches e le funzioni principali della barca, ha pregiudicato un terzo della regata, fino a quando l’impianto è stato riparato.



Marco Rodolfi ha commentato: “E’ stata una settimana molto intensa e combattuta. La classifica degli Swan Maxi ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultima prova e il risultato finale, con solo mezzo punto di distacco dal vincitore, lo evidenzia. L’equipaggio ha fatto un lavoro eccezionale, dando il massimo e rimanendo sempre concentrato anche quando un guasto all’impianto idraulico ha pregiudicato un piazzamento migliore nell’ultima regata e la classifica finale”.



La cerimonia di premiazione, in Piazza Azzurra al rientro dalle regate, ha chiuso in bellezza l’edizione dell’evento biennale che ha celebrato il trentesimo anniversario della collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda, Nautor’s Swan e il title sponsor Rolex.



Prossimo appuntamento in calendario per Berenice Bis l’ARC 2014. Ideata nel 1986 dal giornalista e navigatore Jimmy Cornell, la traversata atlantica prenderà il via domenica 23 novembre da Las Palmas (Gran Canaria) e si svilupperà lungo la rotta degli Alisei, circa 2.700 miglia nautiche, per poi concludersi a Rodney Bay nell’isola di Saint Lucia (Antille).


16/09/2014 17:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Con la vittoria di Stig si chiude la stagione dei Melges 40

Lo accompagnano sul podio il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida e Inga dello svedese Richard Goransson

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci