martedí, 2 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

maxi yacht rolex cup    yacht club costa smeralda    dinghy    primavela    volvo ocean race    laser    mini 6.50    fiv    regate    meteo    mondiali    campionati nazionali    melges 20    solidarietà   

MONDIALE ORCI ANCONA

VELA - (dai Team) Prime regate per UKA UKA RACING al mondiale ORCi di Ancona

Prima giornata di regate ad Ancona per il Campionato del Mondo Orc International e primo risultato positivo per UKA UKA RACING, il Comet 38 S armato dal civitanovese Lorenzo Santini, patron del team che negli ultimi anni ha conquistato ben tre titoli Mondiali nella classe monotipo Melges 24, tra i protagonisti più attesi della rassegna iridata che si concluderà sabato.

Oggi le 115 barche scese in acqua per la prima giornata di regate (59 scafi nel Gruppo A e 56 nel Gruppo B) hanno incontrato condizioni meteo invernali, con pioggia, mare mosso, temporali sparsi e un vento tra i 14 e i 18 nodi d’intensità (330° la direzione) che ha consentito la disputa di una sola regata invece che le due previste dal programma.

Una prova che UKA UKA RACING, scafo timonato dal civitanovese Alessio Marinelli con il barese Daniele De Tullio alla tattica, ha concluso al secondo posto nel Gruppo B dietro l’M 37 Low Noise di Giuseppe Giuffré e davanti al Grand Soleil 39 Morgan di Nicola De Gemmis, due tra i principali antagonisti di UKA UKA RACING, in acqua con i colori del Circolo Nautico Numana “Silvio Massaccesi”, per la conquista del titolo Mondiale. Nel Gruppo A, invece, vittoria per il Tp 52 Enfant Terrible di Alberto Rossi, campione del Mondo Orc International in carica.

Oltre a Marinelli e De Tullio, l’equipaggio di UKA UKA RACING è formato dal Team Manager Alessandro Battistelli (randa), dal Comandante della barca Fabrizio Lisco (trimmer) e da Andrea Ballico (trimmer), Matteo Santini (afterguard), Giacomo Poggetti (drizze), Roberto Innamorato (albero) e Corrado Rossignoli (prua).

“Oggi siamo andati bene, è stato un buon esordio”, ha dichiarato il timoniere di UKA UKA RACING Alessio Marinelli, reduce dai successi all’Italian Cup di Civitanova Marche e al Trofeo Stecconi di Ancona. “Sono contento perché l’equipaggio ha manovrato molto bene, in condizioni difficili. Domani ci aspetta la regata lunga e considerate le previsioni sarà una navigazione impegnativa: noi comunque siamo pronti e la barca è preparata per dare il meglio in tutte le condizioni”.

Il programma dell’Orc International World Championship prevede per domani alle ore 12 la partenza della regata lunga, mentre da giovedì a sabato sono previste altre regate tra le boe, con premiazione finale in programma sempre sabato al Marina Dorica di Ancona, base logistica della manifestazione.


24/06/2013 21.24.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva del Garda: parte domani il Mondiale Melges 20

Una flotta record di 57 barche al via da domani del Campionato del Mondo Audi Melges 20 a Riva del Garda Undici le nazioni rappresentate da tre continenti. Sei le medaglie Olimpiche tra gli equipaggi

I segreti di una buona performance nella 7^ puntata di SeaYou di Giancarlo Pedote

E’ on line da oggi sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it), la settima puntata di SeaYou, il programma televisivo ideato da Giancarlo Pedote

Mondiale Melges 20: sorpasso a stelle e strisce

Il Garda Trentino non si smentisce e offre ottime condizioni per ulteriori tre prove portando a 6 regate su 10 il programma di regata - ph. Ph. Studio Borlenghi/Stefano Gattini

Lago di Garda: nel week end il Trofeo Gorla

Sabato e domenica si corre sul Garda il Trofeo Riccardo Gorla, il Mondiale delle long distance in acque non marine

Extreme 40: a Cardiff trionfa "The Wave, Muscat"

La Baia di Cardiff ha riservato il meglio nell’ultima giornata di regate del quinto Act delle Extreme Sailing Series, con un’avvincente quanto serrata battaglia per la vittoria finale tra Alinghi, The Wave, Muscat e J.P. Morgan BAR

Un "Invernale" per il Mini 6.50

Lo propone Marco Nannini con la sua Associazione Vela d'Altura a Marina del Fezzano a partire dal 29 novembre. Intanto il 27 settembre parte l'Autunnale con il Cetacei Act 2

Samba Pa Ti vince il Campionato del Mondo Audi Melges 20

Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato è secondo, Monaco Racing Fleet di Guido Miani terzo

Formia: decollano i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

Come da prassi ampiamente consolidata verso mezzogiorno i ventilatori del golfo di Gaeta si sono accesi regalando condizioni da urlo, con mare piatto e una brezza da SO tra i 10 e i 15 nodi d’intensità - ph. F. Taccola

Lago Segrino: II Edizione "Gir de la lumaga"

Grande attesa per il percorso enogastronomico sulle rive del lago Segrino, un viaggio nel tempo, nelle atmosfere e nella suggestione di un territorio tutto da scoprire tra natura, colori e sapori del Lario

Mondiale Melges 20, in testa c'è Stig

Dopo una prima prova non ottima (undicesimo) Alessandro Rombelli su STIG ha piazzato un secondo e un primo che lo hanno portato in prima posizione