venerdí, 4 settembre 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

perini cup    centomiglia    regate    yacht club costa smeralda    classi olimpiche    yacht    press    salone di genova    j24    vela    campionati nazionali    circolo vela gargnano    finn    orc    aziende    associazioni   

MELGES 24

VELA - (Dai Team) Audi Eberhard ottavo alla vigilia della giornata decisiva

Il penultimo giorno del Campionato Nazionale Melges 24 di Cattolica, evento valido anche come quarta tappa del circuito Volvo Cup, ha determinato un deciso rallentamento nello scorrere della manifestazione. Dopo aver portato a casa sei prove in due giorni, il Comitato di Regata ha dovuto fare i conti con una situazione meteo perturbata. L'alternarsi dei fronti ha reso possibile lo svolgimento di una sola prova, peraltro oggetto di una riduzione di percorso.

Audi Eberhard, che ieri era scivolato al decimo posto della classifica generale in virtù di piazzamenti alterni (3-20-25), si è mostrato in ripresa. L'equipaggio di Riccardo Simoneschi ha chiuso la prova odierna, vinta da Blu Moon su Giogi e EFG Bank, al nono posto. Un parziale che ha permesso a Audi Eberhard di muovere due passi avanti in classifica generale.

"Stiamo vivendo la più classica delle settimane no - ha commentato Riccardo Simoneschi a fine giornata - Le cose non hanno mai girato a nostro favore, ma si è comunque trattato di un evento utile per il proseguo della stagione, visto che abbiamo potuto verificare alcune scelte tecniche importanti sulle quali stiamo lavorando. Non va poi dimenticato che a Cattolica ci siamo presentati con un equipaggio inedito e anche la ricerca del nuovo assetto ha richiesto un po' di tempo".

A bordo di Audi Eberhard sono impegnati il timoniere Riccardo Simoneschi, il tattico Gabriele Benussi, il trimmer Paolo Mangialardo, il drizzista Federico Buscaglia e il prodiere Lucia Giorgetti.

Il Campionato Nazionale Melges 24 si concluderà domani. Il tempo limite è fissato per le ore 15. Il Comitato di Regata spera di portare a termine altre tre prove.


09/06/2012 23:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

GC32, Civitavecchia: Spindrift fa suo il primo giorno di regate

Bello lo spettacolo dei cat volanti davanti al Forte Michelangelo. Domani sarà in acqua per provare l'ebrezza dei foil anche Matteo Miceli

Rio 2016: cosa si apetta per togliere la vela da Guanabara?

Così è ridotta la coscia di Erik Heil, velista tedesco bronzo nei 49er ai Test Event di Rio nell'inquinatissima baia di Guanabara

Terza giornata di regate al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura

Civitanova Marche continua a regalare condizioni perfette anche per la terza e penultima giornata di regate del Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura

Safram vola a tempo di record nel 49° trofeo Gorla

Lo scafo battende bandiera della Società nautica Ginevra con lo skipper Rodolphe Gautier ha preceduto l'altro catamarano, l'M 32 Iteligence dei tedeschi Sach. Safram è un Ventilo M1 di 35 piedi costruito dal cantiere Persico

Gargnano: oggi regata costiera, domani il 49° trofeo Gorla

La vittoria è andata a Clandesteam di Oscar Tonoli e Luca Valerio che per tutta la gara hanno battagliato contro Grifo, il leggendario scafo firmato da Bruce Farr e condotto da un gruppo di giovani guidati da Leonardo Larcher

Per Gaetano Mura "Le favole inizano a Cabras"

Il velista sardo è tra i protagonisti del film documentario “Le Favole iniziano a Cabras” del regista Raffaello Fusaro

GC32: un mini skipper per Alinghi in una giornata da dimenticare

Alcuni Optimist si sono affiancati alla barca svizzera e Morgan Larson ha fatto salire a bordo i giovani velisti

Altura: assegnati i titoli italiani a Civitanova Marche

Dopo quattro giorni di vela e un totale di sette regate su percorso a bastone portate a termine dalla flotta di 46 barche in condizioni meteomarine sempre eccellenti, va quindi in archivio un Campionato che resterà nella memoria

America's Cup: a Göteborg vince New Zealand

Emirates Team New Zealand ha messo insieme una super domenica in Svezia, per arrivare in cima alla classifica e vincere la Louis Vuitton America Cup World Series di Göteborg

Napoli: Carlo Varelli nuovo Presidente del Club Nautico della Vela

Trentacinque anni, medico, Carlo Varelli è il Presidente di uno dei circoli più antichi di Napoli: il Club Nautico della Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci