venerdí, 9 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    vela oceanica    gaetano mura    guardia costiera    press    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    altura    yacht club sanremo    laser    nautica    j24    campionato invernale riva di traiano   

CIRCOLI VELICI

VELA (dai circoli) - Lo YC Sanremo vincente agli Europei sul Lago Balaton

Grande festa azzurra agli europei ungheresi svoltisi sul Lago Balaton: ben tre dei quattro titoli continentali in palio sono infatti andati ai colori italiani ed un oro è stato conquistato da due giovani velisti dello YC Sanremo. Trasferta ampliamente positiva per la nazionale azzurra al 420&470 Junior European Championships, perfettamente organizzato dallo YC del lago Balaton, che ha visto i successi di Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò e di Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini nel Doppio Olimpico 470, e di Tommaso Cilli e Bruno Mantero tra gli Under 17. L’unico titolo sfuggito agli azzurri è andato agli israeliani Ido Bilik ed Ofek Shalgi (l’ Open dei 420). Da segnalare anche che Veronica Ferraro e Giulia Ierardi, sempre nel 420 Open, sono state le migliori fra le femmine. I titoli europei sono arrivati grazie a quattro giorni di prove nelle quali i velisti italiani sono stati grandi protagonisti, così come è avvenuto nelle Medal Race conclusive.
Sanremo e tutto il Ponente ligure si preparano ora a festeggiare il successo di Tommaso Cilli e Bruno Mantero (YC Sanremo) che torneranno nella città matuziana con la corona europea degli Under 17. La festa grande ci sarà anche per le bravissime Veronica Ferraro e Giulia Ierardi (YC Sanremo) che hanno concluso il campionato del Lago Balaton al quinto posto della flotta Open, ma prime tra le donne, imponendosi su di un lotto agguerrito di avversarie.
Congratulazioni anche a Edoardo Ferraro e Francesco Orlando( YC Sanremo) che si sono classificati all’ottavo posto negli Open.
Queste le classifiche finali degli Europei 420 e 470.
470 Open: 1) Giacomo Ferrari/Giulio Calabro (ITA 757), 28 punti; 2)
Malte Winkel/Matti Cipra (GER 13), 34; 3) Hippolyte Machetti e Sidoine Dantes (FRA 79),36; 4) David Charles/Alex Charles (ESP 1), 48; 5) Yoav Rooz/Maor Abu (ISR 10), 62.
470 femm: 1) Benedetta Di Salle/Alessandra Dubbini (ITA 74), 27; 2) Frederike Loewe/Anna Markfort (GER 26), 41; 3)Silvia Mas/Paulo Barcelo (ESP 18), 53; 4) Antonina Marciniak/Weronika Jane (POL 80), 64; 5)Noya Bar-Am/Stav Brokman (ISR 11), 74.
420 Open: 1) Ido Bilik/Ofek Shalgi (ISR 54148), 36 pts; 2)
Telis Athanasopoulos Yogo/Dimitris Tassios (GRE 56071), 37 pts; 3)
Carlos Balaguer/Ignacio Balaguer (ESP 55947), 77 pts; 4)
Vasilios Gourgiotis/Orestis Batsis (GRE 54484), 77 pts; 5)
Veronica Ferraro/Giulia Ierardi (ITA 56042), 85 punti.
420 Under 17: 1) Tommaso Cilli/Bruno Mantero (ITA 56076), 22 punti; 2) Daniel Göttlich/Linus Klasen (GER 55163), 24; 3)Lucas Pares/Teo Pares (ESP 53559), 75; 4) Hugo Le Clech/Zachary Le Bris (FRA 55985), 69; 5)Vita Heathcote/Milly Boyle (GBR 54483), 95.


08/08/2016 16:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci