domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

CIRCOLI VELICI

VELA (dai circoli) - Lo YC Sanremo vincente agli Europei sul Lago Balaton

Grande festa azzurra agli europei ungheresi svoltisi sul Lago Balaton: ben tre dei quattro titoli continentali in palio sono infatti andati ai colori italiani ed un oro è stato conquistato da due giovani velisti dello YC Sanremo. Trasferta ampliamente positiva per la nazionale azzurra al 420&470 Junior European Championships, perfettamente organizzato dallo YC del lago Balaton, che ha visto i successi di Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò e di Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini nel Doppio Olimpico 470, e di Tommaso Cilli e Bruno Mantero tra gli Under 17. L’unico titolo sfuggito agli azzurri è andato agli israeliani Ido Bilik ed Ofek Shalgi (l’ Open dei 420). Da segnalare anche che Veronica Ferraro e Giulia Ierardi, sempre nel 420 Open, sono state le migliori fra le femmine. I titoli europei sono arrivati grazie a quattro giorni di prove nelle quali i velisti italiani sono stati grandi protagonisti, così come è avvenuto nelle Medal Race conclusive.
Sanremo e tutto il Ponente ligure si preparano ora a festeggiare il successo di Tommaso Cilli e Bruno Mantero (YC Sanremo) che torneranno nella città matuziana con la corona europea degli Under 17. La festa grande ci sarà anche per le bravissime Veronica Ferraro e Giulia Ierardi (YC Sanremo) che hanno concluso il campionato del Lago Balaton al quinto posto della flotta Open, ma prime tra le donne, imponendosi su di un lotto agguerrito di avversarie.
Congratulazioni anche a Edoardo Ferraro e Francesco Orlando( YC Sanremo) che si sono classificati all’ottavo posto negli Open.
Queste le classifiche finali degli Europei 420 e 470.
470 Open: 1) Giacomo Ferrari/Giulio Calabro (ITA 757), 28 punti; 2)
Malte Winkel/Matti Cipra (GER 13), 34; 3) Hippolyte Machetti e Sidoine Dantes (FRA 79),36; 4) David Charles/Alex Charles (ESP 1), 48; 5) Yoav Rooz/Maor Abu (ISR 10), 62.
470 femm: 1) Benedetta Di Salle/Alessandra Dubbini (ITA 74), 27; 2) Frederike Loewe/Anna Markfort (GER 26), 41; 3)Silvia Mas/Paulo Barcelo (ESP 18), 53; 4) Antonina Marciniak/Weronika Jane (POL 80), 64; 5)Noya Bar-Am/Stav Brokman (ISR 11), 74.
420 Open: 1) Ido Bilik/Ofek Shalgi (ISR 54148), 36 pts; 2)
Telis Athanasopoulos Yogo/Dimitris Tassios (GRE 56071), 37 pts; 3)
Carlos Balaguer/Ignacio Balaguer (ESP 55947), 77 pts; 4)
Vasilios Gourgiotis/Orestis Batsis (GRE 54484), 77 pts; 5)
Veronica Ferraro/Giulia Ierardi (ITA 56042), 85 punti.
420 Under 17: 1) Tommaso Cilli/Bruno Mantero (ITA 56076), 22 punti; 2) Daniel Göttlich/Linus Klasen (GER 55163), 24; 3)Lucas Pares/Teo Pares (ESP 53559), 75; 4) Hugo Le Clech/Zachary Le Bris (FRA 55985), 69; 5)Vita Heathcote/Milly Boyle (GBR 54483), 95.


08/08/2016 16:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci