venerdí, 31 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

seatec    suzuki    altura    fincantieri    nautica    mascalzone latino    melges 32    press    vela    dinghy    optimist    rs feva    trofeo princesa sofia    vela olimpica    salone nautico    star   

REGATE

VELA - (dai circoli) Lo YC Porto Rotondo sfiora la qualificazione alla fina dell'Italian Sailing League

Lo Yacht Club Porto Rotondo sfiora la qualificazione alla finale nazionale dell’Audi Italian Sailing League, campionato tra circoli che oggi a Porto Cervo ha visto concludersi la seconda tappa di selezione, vinta dal Club Vela Portocivitanova, davanti a Marina Militare e Yacht Club Adriaco. A conquistare gli ultimi due posti utili per la trasferta di Napoli di ottobre, i team di Aeronautica Militare e Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Quest’ultimo ha preceduto di soli tre punti l’equipaggio capitanato da Andrea Mura, socio onorario del club.

Allo Yacht Club Porto Rotondo non sono bastati i buoni piazzamenti nelle ultime due delle tre prove, corse anche oggi con brezza appena sufficiente a regatare, per avere ragione degli avversari partenopei. Al team -composto anche dall’istruttore della scuola vela Camillo Zucconi, da Ferdinand Palomba e Giovanni Maria Lombardo, certezze della squadra agonistica-, va comunque la soddisfazione di aver risalito di una posizione la classifica e di rivelarsi come il migliore fra i tre equipaggi sardi (in gara, anche lo Yacht Club Costa Smeralda e il Sailing Club Cagliari).

“Mi sarebbe piaciuto conquistare la qualificazione per il club, che un anno fa mi ha eletto suo socio onorario”, il commento di Andrea Mura al termine delle premiazioni, “le regate sono state molto tecniche e rapide, giocate sul regolamento e sulle partenze, che abbiamo vinto quasi sempre andando a perdere dopo la prima bolina. Purtroppo abbiamo pagato delle banalità e il vento molto leggero: la nostra unica vittoria è arrivata con 20 nodi, evidentemente erano quelle le nostre condizioni e se fossero durate, forse avremmo conquistato la qualificazione”


10/07/2016 21:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

"50 Anni Di Derive” con il Campionato Nazionale Classe Fireball

La regata è organizzata dallo Yacht Club Chiavari ed è riservata alle imbarcazioni delle classi Fireball, Contender, Strale e Laser (che parteciperà suddivisa nei tre raggruppamenti Standard, Radial e 4.7)

U-Sail sbarca a Bari in occasione del 15Esimo Salone Nautico di Puglia

Il brand italiano dell’abbigliamento da vela e “padre” delle Spider Shoes ha deciso di replicare il successo del tour con un presidio all’interno della manifestazione

Vela Oceanica: Patrick Phelipon presenta la barca per la Golden Globe Race 2018

Il prossimo 2 aprile 2017 il navigatore franco/italiano presenterà la barca al Porto di Pisa

Concluso il Trofeo Porti Imperiali 2017

Le condizioni della mattinata sembravano ideali per disputare le ultime due regate in programma, ma il vento proveniente da ovest durante la notte ha generato un’onda formata

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci