venerdí, 19 dicembre 2014

REGATE

VELA, Bosch Cup 2012: domani le premiazioni

Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari.
Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup.
Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta.
La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto.
A tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura).
L’appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta.


12/07/2012 14.38.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Volvo Ocean Race: "Tris d'Assi" per la vittoria

Mancano ormai meno di 170 miglia alla linea del traguardo di Abu Dhabi ed è ancora testa a testa fra i tre leader, distanziati di pochissimo, per cercare di guadagnare un margine significativo

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

ItaliaVela: il N° 101 è su App Store

E' disponibile su APP STORE e in PDF il n. 101 di ItaliaVela con Chris Nicholson, Anne Caseneuve, Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Alessandro Di Benedetto, Marta Maggetti

Invernale Riva di Traiano: Vahine' 7 difende la sua leadership

In testa in "Regata" c’è Francesco Raponi, con il suo First 45 Vahine’ 7 (pt.3), incalzato dal First 40’ Lancillotto (Alberto Ammonini) ad un solo punto e dal First 34.7’ Vulcano 2 di Morani Zamorani a 3 punti

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

Melges 20 in acqua a Monaco e a Miami

Prosegue senza sosta l’attività internazionale della classe Audi Melges 20. Oltre 50 le imbarcazioni partecipanti alle regate delle Winter series europee e americane

Extreme 40: The Wave, Muscat in testa a Sydney

Le condizioni ideali della prima giornata delle Extreme Sailing Series, 18 nodi di vento con raffiche fino a 24 nodi, hanno permesso agli Extreme 40 di esprimere tutta la loro potenza nello stretto campo di regata - ph. Lloyd Images