giovedí, 31 luglio 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    ecologia    vaurien    centomiglia    cantieristica    tp52    classe a    press    open bic    giancarlo pedote    les sable- les acores    tecno293    j70   

REGATE

VELA, Bosch Cup 2012: domani le premiazioni

Alla cerimonia parteciperanno il Direttori dello Stabilimento Bosch di Bari dott. Jens Last ed il ing. Enno Scharphuis, il dott. Raffaele Ricci presidente dell’ VIII zona della FIV, Antonio Totagiancaspro Presidente del Circolo Vela Molfetta, il Sen. Antonio Azzollini Sindaco di Molfetta, Pantaleo Petruzzella Assessore al Turismo del Comune di Molfetta, il C.F. (C.P.) Alessandro Ducci Comandante della Capitaneria di Porto di Molfetta e il prof. Pasquale Bellini Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari.
Durante la cerimonia saranno consegnate le 10 borse di studio ai giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bari che hanno partecipato al Concorso di arti figurative “Mare Nostro” e i premi ai regatanti che hanno partecipato alla Regata Bosch Cup.
Si chiude con grande successo questa prima edizione della Bosch Cup 2012. 37 le imbarcazioni partecipanti da tutta la provincia di Bari, partite alle ore 12, 38 hanno percorso 7,2 miglia nelle acque antistanti la città di Molfetta.
La Regata si è disputata su un’unica prova su un percorso a triangolo nelle acque tra il porto di Molfetta e la località “Torre Gavetone” tra Molfetta e Giovinazzo. La competizione si è svolta in tempo reale e compensato, nella classifica gli yacht sono stati divisi in categorie: Crociera/Regata, Minialtura, Monotipo e diporto.
A tagliare per prima il traguardo alle ore 13,34 è stata l’imbarcazione Sapore di Sale, della Lega Navale di Bisceglie di Fabio Di Terlizzi (categoria E), sono seguite Soft di Graziano Giobbe della Lega Navale di Trani (categoria Altura) e Morgan imbarcazione ammiraglia del Circolo Vela di Molfetta (categoria Altura).
L’appuntamento è per domani, venerdì 13 luglio, alle ore 20 presso la Fabbrica San Domenico di Molfetta.


12/07/2012 14.38.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Les Sables Les Açores: Pedote e Prysmian vincono la prima tappa

Ore 11.55' e 30'' Giancarlo taglia la linea di arrivo della prima tappa di Les Sables Les Açores a bordo del suo proto Prysmian ITA 747 - ph. Breschi

IV tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport: day 1

Partecipazione Boom per la IV Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, valido anche come Coppa AICO e Coppa Touring: 450 baby regatanti provenienti da tutta Italia - ph. Elena Giolai

Optimist: continua il Trofeo Kinder a Marina di Grosseto

Domani conclusione della Coppa AICO e Coppa Touring-IV Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport - ph. Elena Giolai

Parte il mondiale Vaurien a Marina di Grosseto

Si regata da oggi con le prime prove valide per il mondiale: il comitato di regata cercherà di dare il via a tre prove, con la prima partenza fissata, meteo permettendo, per le ore 13

VOR: a Team Brunel la prima battaglia dei Volvo Ocean 65

E' stato Team Brunel ad ottenere la vittoria nel primo evento competitivo con i nuovi monotipo Volvo Ocean 65, l'edizione di debutto della Marina Rubicón Round Canary Islands race - ph.Kurt Arrigo

3a puntata di Sea You con Giancarlo Pedote: "Come preparare la barca per la Mini Transat"

Da oggi, lunedì 28 luglio, è online sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it) sezione Video Vela, la terza puntata di SeaYou

Optimist: i risultati del Trofeo Kinder + Sport

Vince la Coppa AICO nella categoria Juniores Niccolò Tognoni; Gaja Pelà vince la Coppa Touring nella categoria cadetti

Les Sables-Les Açores: Pedote/Zambelli, due italiani al comando

Apprensione per Davy Beaudart (Cultisol) che sta andando alla deriva e ha lanciato per tre volte il segnale di soccorso

Perseus^3: prende forma il nuovo gioiello della Perini Navi

Perini Navi ha completato le operazioni di alberatura di Perseus^3, lo sloop di 60m che monta uno degli alberi in carbonio più alti del mondo e la vela più grande mai realizzata

J70: a Riva del Garda comanda Calvi Network

Sul Garda Trentino, con tempo quasi autunnale, un bel vento da nord permette di disputare tre prove. In testa il capoclassifica del Circuito Nazionale "Calvi Netowork" di Carlo Alberini - ph. Fabio Taccola