domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

J70

Vela J/70: va in archivio la prima manche dell'Alpen Cup

vela 70 va in archivio la prima manche dell alpen cup
redazione

Con sei prove disputate nella due giorni di regate melsinee va in archivio la prima manche dell'Alpen Cup, combinata tutta gardesana con la quale parte il countdown per l'assegnazione del titolo tricolore J/70. Condizioni meteo eccellenti scandite dal Péler - andato leggermente a calare solo sulla prova d'epilogo - hanno accompagnato i 30 team provenienti da sei Paesi che nel fine settimana hanno disputato la quarta e penultima frazione del campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP, organizzata sotto l'egida di Fraglia Vela Malcesine.
Tappa da incorniciare per Calvi di Network (Alberini-Brcin) che con cinque vittorie consecutive e un quinto posto scartato come peggior risultato ha guadagnato il gradino più alto del podio davanti a L'elagain (Solerio-Ivaldi), secondo al traguardo in altrettante prove in un braccio di ferro tra l'armatore pesarese e quello sanremese che - il primo spietato con vento sostenuto e il secondo dal rendimento costante in ogni condizione - si protrae sin da inizio campionato. Terzo posto per il team monegasco di Stefano Roberti su Aria che ha relegato ai piedi del podio la campionessa continentale Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible (tattico Simone Spangaro). 
Competitiva oltreché numerosa anche la flotta Corinthian che ha dato del filo da torcere agli equipaggi professionisti con Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori, primo nella divisione e quinto assoluto, seguito da White Hawk di Gianfranco Noè.

Con la prima manche dell'Alpen Cup, sale a 28 il numero di prove complessivamente disputate nell'ambito del circuito ALCATEL J/70 CUP che vede ancora saldo in testa L'elagain di Franco Solerio La flotta J/70 si prepara ora a fare rotta su Riva del Garda per la seconda manche dell'Alpen Cup (9-11 settembre) che coincide con la tappa finale del circuito valido per l'assegnazione del titolo tricolore.
Soddisfatto il presidente della Classe Italiana J/70 Vittorio di Mauro per l'esito della prima regata riservata al monotipo in quel di Malcesine dove l'alto Benaco offre un luogo ideale di incontro tra le flotte del Mediterraneo e quelle mitteleuropee: 'L'Alpen Cup può diventare un must della stagione velica J/70 come dimostra l'alto numero di equipaggi stranieri che partecipano alla prima edizione' ha chiosato Di Mauro.

Alpen Cup 1^ manche/ 4^ frazione ALCATEL J/70 CUP, classifica fino alla quinta posizione 
1. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 1-1-1-1-1-(5); 5 pnt
2. L'elagain, Franco Solerio, ITA, 2-2-2-(7)-2-2 ; 10 pnt
3. Aria, Stefano Roberti, MON, 6-3-3-(12)-3-4; 19 pnt
4. Petite Terrible, Claudia Rossi, ITA, 4-7-9-2-(21)-3; 25 pnt
5. Magie, Alessandro Zampori, ITA, (10)-8-5-4-6-6 ; 29 pnt


24/07/2016 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci