martedí, 6 dicembre 2016

J70

Vela J/70: va in archivio la prima manche dell'Alpen Cup

vela 70 va in archivio la prima manche dell alpen cup
redazione

Con sei prove disputate nella due giorni di regate melsinee va in archivio la prima manche dell'Alpen Cup, combinata tutta gardesana con la quale parte il countdown per l'assegnazione del titolo tricolore J/70. Condizioni meteo eccellenti scandite dal Péler - andato leggermente a calare solo sulla prova d'epilogo - hanno accompagnato i 30 team provenienti da sei Paesi che nel fine settimana hanno disputato la quarta e penultima frazione del campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP, organizzata sotto l'egida di Fraglia Vela Malcesine.
Tappa da incorniciare per Calvi di Network (Alberini-Brcin) che con cinque vittorie consecutive e un quinto posto scartato come peggior risultato ha guadagnato il gradino più alto del podio davanti a L'elagain (Solerio-Ivaldi), secondo al traguardo in altrettante prove in un braccio di ferro tra l'armatore pesarese e quello sanremese che - il primo spietato con vento sostenuto e il secondo dal rendimento costante in ogni condizione - si protrae sin da inizio campionato. Terzo posto per il team monegasco di Stefano Roberti su Aria che ha relegato ai piedi del podio la campionessa continentale Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible (tattico Simone Spangaro). 
Competitiva oltreché numerosa anche la flotta Corinthian che ha dato del filo da torcere agli equipaggi professionisti con Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori, primo nella divisione e quinto assoluto, seguito da White Hawk di Gianfranco Noè.

Con la prima manche dell'Alpen Cup, sale a 28 il numero di prove complessivamente disputate nell'ambito del circuito ALCATEL J/70 CUP che vede ancora saldo in testa L'elagain di Franco Solerio La flotta J/70 si prepara ora a fare rotta su Riva del Garda per la seconda manche dell'Alpen Cup (9-11 settembre) che coincide con la tappa finale del circuito valido per l'assegnazione del titolo tricolore.
Soddisfatto il presidente della Classe Italiana J/70 Vittorio di Mauro per l'esito della prima regata riservata al monotipo in quel di Malcesine dove l'alto Benaco offre un luogo ideale di incontro tra le flotte del Mediterraneo e quelle mitteleuropee: 'L'Alpen Cup può diventare un must della stagione velica J/70 come dimostra l'alto numero di equipaggi stranieri che partecipano alla prima edizione' ha chiosato Di Mauro.

Alpen Cup 1^ manche/ 4^ frazione ALCATEL J/70 CUP, classifica fino alla quinta posizione 
1. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 1-1-1-1-1-(5); 5 pnt
2. L'elagain, Franco Solerio, ITA, 2-2-2-(7)-2-2 ; 10 pnt
3. Aria, Stefano Roberti, MON, 6-3-3-(12)-3-4; 19 pnt
4. Petite Terrible, Claudia Rossi, ITA, 4-7-9-2-(21)-3; 25 pnt
5. Magie, Alessandro Zampori, ITA, (10)-8-5-4-6-6 ; 29 pnt


24/07/2016 19:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci