mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    nautica    solidarietà    salone nautico    ufo22    laser    disabili   

NAUTICA

Varo tecnico per la nuova Navetta 33 Custom Line

varo tecnico per la nuova navetta 33 custom line
redazione

La nuova generazione Navetta procede un’onda avanti a tutti, esclusiva e all’avanguardia, apprezzatissima dal mercato e dalla critica.
Navetta 33, secondo modello della nuova serie semidislocante a scendere in acqua, dopo Navetta 37, e terzo progetto del nuovo corso Navetta Custom Line, va ad aggiungersi a una insuperabile flotta di super yacht.
Cornice del varo della prima unità è stata, lo scorso 15 giugno, la Superyacht Yard Ferretti Group di Ancona, polo navale d’eccellenza a livello europeo, che ospita l’intera produzione Navetta.
In particolare, in questo cantiere vengono create anche la magnifica Navetta 28, la superba 37 metri, successo internazionale con 5 unità vendute in meno di un anno, e l’ammiraglia Navetta 42, la cui prima unità è già stata venduta ed è attualmente in costruzione.
“Navetta 33 marcherà con la sua bellezza irresistibile lo scenario nautico dei prossimi anni” - ha commentato l’ Avv. Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group. “Ha un incanto speciale, e come valenza innovativa, tecnologica e di design, si distacca nettamente da tutte le barche di pari categoria. Usando un modo di dire, gioca in un altro campionato.
È chic come nessun’altra, è l’upgrade da semplice lusso a raffinatezza autentica che ogni armatore desidera, per il suo piacere di navigazione. Non mi stupisco che abbiamo già venduto 5 unità prima ancora della sua presentazione.”
Anche l’evento di presentazione “Midsummer Dream”, super esclusivo, è in linea con l’unicità di Navetta 33. Si terrà a Ibiza il 29 e 30 luglio e svelerà la barca in anteprima mondiale a un selezionato gruppo di armatori. Location d’eccezione saranno il Liò, uno dei locali più glamour della movida internazionale, concesso per la prima volta per un evento privato, la famosa Marina di Ibiza e la splendida Experimental Beach, luogo dall’inconfondibile charme balearico.
Il nuovo modello sarà anche fra i protagonisti, dall’8 al 10 settembre prossimi, della Private Preview Ferretti Group a Monte Carlo. Armatori e clienti potranno visitare e provare l’intera flotta del Gruppo, in mostra davanti allo Yacht Club de Monaco, qualche giorno prima del Cannes Yachting Festival 2017 (12-17 settembre). Navetta 33, infine, sarà presentata al grande pubblico degli appassionati di nautica durante il Monaco Yacht Show 2017, dal 27 al 30 settembre.
CUSTOM LINE NAVETTA 33
Il nuovo 33 metri (108,3 ft.) è il frutto ancora una volta della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto - presieduto dall’Ing. Piero Ferrari -, Studio Zuccon International Project, che ha curato le linee esterne, e Direzione Engineering del Gruppo, i cui architetti e designer si sono occupati del design degli interni.
Navetta 33 introduce importanti novità nell’ambito dei super yacht semi dislocanti Custom Line di questa metratura, alle quali si aggiungono i fattori distintivi già apprezzati su Navetta 37.
Lo scafo con bulbo prodiero garantisce performance ai vertici della categoria per navigabilità e stabilità, assicurando un’autonomia che potrà sfiorare, a velocità di crociera economica, le 2.000 miglia nautiche (dati preliminari).
Favolosi gli spazi a disposizione di armatore e ospiti, su tutti i 4 ponti: dalla suite padronale wide body a prua del ponte di coperta, fino alle 4 cabine ospiti nel lower deck.
 Ampie e luminose, grazie al terrazzino panoramico esterno a dritta sul ponte di coperta e alle favolose vetrate apribili a poppa dell’upper deck, le zone lounge e dining interne ed esterne.
Pensato per momenti di assoluta privacy è invece il sun deck con piscina ed ampio prendisole. Navetta 33 propone tutte le innovazioni tecnologiche presentate da Custom Line sugli ultimi modelli: il sistema brevettato DMT per la massima fruizione della zona di poppa; il software VOTIS, per gestire con la massima flessibilità e praticità gli apparati d’infotainment a bordo; la plancia di comando integrata, per navigare e monitorare gli impianti e i sistemi di bordo con la massima sicurezza.
La prima unità, inoltre, presenta un impianto audio ad alta fedeltà ai vertici della categoria.
Inoltre, installa nelle linee di trasmissione un particolare giunto elastico che assorbe le vibrazioni della linea d’asse, oltre ad altre soluzioni innovative che minimizzano l’impatto sonoro.
La pavimentazione flottante sotto il parquet, ad esempio, abbatte la trasmissione dei rumori verso gli ambienti abitativi, ammortizzando il calpestio.
Comfort e sicurezza sono ai massimi livelli anche in fase di ormeggio e in sosta in rada, grazie a pinne stabilizzatrici elettroidrauliche e, su richiesta, ai Seakeeper. Tre le opzioni di motorizzazione: MAN 1.400 hp, MAN 1.600 hp, oppure CAT 1.622 hp, tutte certificate EPA Tier 3.


26/06/2017 18:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci