martedí, 21 novembre 2017

FERRETI GROUP

Varata la prima unità del nuovo Ferretti Yachts 920

varata la prima unit 224 del nuovo ferretti yachts 920
redazione

Il mare lo attendeva rispettoso e trepidante, e il nuovo 92 piedi Ferretti Yachts è entrato in acqua con la forza tranquilla di un gigante della nautica.
Il varo della prima unità di Ferretti Yachts 920 (28,49 metri) è avvenuto lo scorso 20 luglio presso la banchina privata dedicata all’allestimento dei flybridge, a poche onde dal cantiere di Cattolica.
Ferretti Yachts 920 è il flybridge che fino ad ora non c’era, per le forme imponenti e dinamiche, per le novità progettuali come il concept wide body della suite armatoriale nel main deck, per l’estrema flessibilità funzionale, con la possibilità di passare dalla versione a 4 a quella a 5 cabine, infine per gli spazi immensi offerti da un’innovativa area di prua, totalmente fruibile da parte degli ospiti.
Formidabili anche gli interni, quelli di un super yacht, con ampie e molteplici zone dedicate al relax e sofisticati allestimenti che esprimono un’eleganza inedita e originale.
Anche questo nuovo yacht è, come sempre, frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project.
Il debutto ufficiale del nuovo flybridge è atteso alla Private Preview Ferretti Group a Monte Carlo (8-10 settembre), seguita dalla première pubblica internazionale al Cannes Yachting Festival (12-17 settembre).
Il cantiere è già al lavoro per la costruzione delle successive unità, che saranno lanciate nei prossimi mesi: il secondo Ferretti Yachts 920 sarà infatti trasferito negli Stati Uniti, dove debutterà in grande stile allo Yachts Miami Beach, in programma a febbraio 2018, mentre la terza unità, nell’ormai celebre layout Tai He Ban progettata da Ferretti Yachts per i mercati e gli armatori dell’Estremo Oriente, sbarcherà in Asia sempre nel corso del prossimo anno.
“Il 2017 è stato un altro anno ricco di novità per Ferretti Yachts che può celebrare un’altra giornata memorabile: la discesa in acqua dello straordinario Ferretti Yachts 920”, ha commentato Stefano de Vivo, Chief Commercial Officer di Ferretti Group. “Siamo certi che anche questo nuovo modello riscuoterà un grande interesse in Europa e negli Stati Uniti, dove verrà presentato nei prossimi mesi, dando il via a un anno storico per il marchio.
Nel 2018, infatti, Ferretti Yachts, festeggerà mezzo secolo di attività: un traguardo glorioso, raggiunto in uno stato di forma eccezionale, con sei nuovi modelli presentati in tre anni e splendide prospettive di crescita e ancora maggior successo internazionale.”


27/07/2017 19:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci