martedí, 24 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    suzuki    vela olimpica    press    guardia costiera    barcolana    roma per 1/2/tutti    alinghi    vendee globe    vela oceanica    protagonist    j70    azzurra    quantum key west 2017    52 super series   

J24

Valhalla-Hotel Verona firma la quarta tappa del Circuito Nazionale J24

valhalla hotel verona firma la quarta tappa del circuito nazionale j24
redazione

Dopo cinque belle prove (tre disputate, come previsto dal programma,  nella giornata di sabato e due la domenica) si è conclusa nelle acque benacensi antistanti Castelletto di Brenzone la quarta tappa del Circuito Nazionale J24, quest’anno articolato su sei manche da aprile a novembre.
Grazie a due vittorie di giornata e a tre regolarissimi secondi posti, Ita 489 Valhalla-Hotel Verona, armato e timonato dal portacolori di casa Fabio De Rossi (in equipaggio con Enrico Perbellini, Massimiliano D’Elia, Marco Fiorini e Petra Kurutz) si è imposto sugli avversari (CN Brenzone, 6 punti; 2,1,2,1,2 i parziali) lasciando nella scia il protagonista della regata conclusiva Ita 473 Magica Fata armato da Viscardo Brusori ma timonato dal bresciano Giovanni Bonzio (10 punti; 3,3,3,8,1) e il vincitore di quella d’apertura Ita 371 J-Oc (16 punti; 1,4,8,12,3). 
Il J24 del Capo Flotta del Garda Fabio Apollonio ha chiuso al terzo posto ma a pari punti (16) con Ita 400 Capitan Nemo armato e timonato dal Capo Flotta della Romagna, Guido Guadagni, (CV Ravenna, 6,7,1,5,4) mentre il presidente della Classe italiana Pietro Diamanti, con il suo Ita 212 Jamaica, si è piazzato in quinta posizione (18 punti; 9,6,5,2,5).
“E’ stata una tappa molto piacevole grazie anche alla perfetta organizzazione e ospitalità del Circolo Nautico Brenzone -ha commentato il carrarino Diamanti - Sono state due giornate caratterizzate da sole, vento medio e lago calmo: sabato il vento (non costante) da sud che solitamente fa optare per il bordo verso monte ha invece premiato chi ha scelto il centro lago, sorprendendo gli esperti locali. Tutto regolare, invece, nella giornata di domenica quando, passata la pioggia e ritornato il sole, siamo riusciti a portare a termine le ultime due prove in programma. Molto gradita da tutti la bella cena organizzata nella serata di sabato, un gradevolissimo momento di aggregazione. Un plauso anche al Comitato di Regata presieduto da Pietro Benamati con Corrado Falleni.”
Dopo le tappe di Nettuno, Livorno e Carrara (che ha ospitato il Campionato Nazionale) e la trasferta gardesana, il Circuito Nazionale 2016 che assegnerà l’ambito Trofeo J24, proseguirà con il tradizionale Trofeo Circolo Nautico Amici della Vela in programma nelle ospitali acque di Cervia dal 15 al 16 ottobre, (www.circolonauticocervia.it), e si concluderà con una piacevole trasferta in Sardegna dove dal 12 al 13 novembre è prevista la Coppa Italia organizzata dallo Yacht Club Porto Rotondo (www.ycpr.it).


03/10/2016 10:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Roma per 2: i primi nomi per il 2017

In gara Matteo Miceli, Stefano Chiarotti, Ambrogio Becaria, Alberto Bona, Luca Sabiu e tutta la classe 950 che si prepara alla sua prima regata oceanica con arrivo a Riva di Traiano

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci