venerdí, 9 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    vela oceanica    gaetano mura    guardia costiera    press    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    altura    yacht club sanremo    laser    nautica    j24    campionato invernale riva di traiano   

J24

Valhalla-Hotel Verona firma la quarta tappa del Circuito Nazionale J24

valhalla hotel verona firma la quarta tappa del circuito nazionale j24
redazione

Dopo cinque belle prove (tre disputate, come previsto dal programma,  nella giornata di sabato e due la domenica) si è conclusa nelle acque benacensi antistanti Castelletto di Brenzone la quarta tappa del Circuito Nazionale J24, quest’anno articolato su sei manche da aprile a novembre.
Grazie a due vittorie di giornata e a tre regolarissimi secondi posti, Ita 489 Valhalla-Hotel Verona, armato e timonato dal portacolori di casa Fabio De Rossi (in equipaggio con Enrico Perbellini, Massimiliano D’Elia, Marco Fiorini e Petra Kurutz) si è imposto sugli avversari (CN Brenzone, 6 punti; 2,1,2,1,2 i parziali) lasciando nella scia il protagonista della regata conclusiva Ita 473 Magica Fata armato da Viscardo Brusori ma timonato dal bresciano Giovanni Bonzio (10 punti; 3,3,3,8,1) e il vincitore di quella d’apertura Ita 371 J-Oc (16 punti; 1,4,8,12,3). 
Il J24 del Capo Flotta del Garda Fabio Apollonio ha chiuso al terzo posto ma a pari punti (16) con Ita 400 Capitan Nemo armato e timonato dal Capo Flotta della Romagna, Guido Guadagni, (CV Ravenna, 6,7,1,5,4) mentre il presidente della Classe italiana Pietro Diamanti, con il suo Ita 212 Jamaica, si è piazzato in quinta posizione (18 punti; 9,6,5,2,5).
“E’ stata una tappa molto piacevole grazie anche alla perfetta organizzazione e ospitalità del Circolo Nautico Brenzone -ha commentato il carrarino Diamanti - Sono state due giornate caratterizzate da sole, vento medio e lago calmo: sabato il vento (non costante) da sud che solitamente fa optare per il bordo verso monte ha invece premiato chi ha scelto il centro lago, sorprendendo gli esperti locali. Tutto regolare, invece, nella giornata di domenica quando, passata la pioggia e ritornato il sole, siamo riusciti a portare a termine le ultime due prove in programma. Molto gradita da tutti la bella cena organizzata nella serata di sabato, un gradevolissimo momento di aggregazione. Un plauso anche al Comitato di Regata presieduto da Pietro Benamati con Corrado Falleni.”
Dopo le tappe di Nettuno, Livorno e Carrara (che ha ospitato il Campionato Nazionale) e la trasferta gardesana, il Circuito Nazionale 2016 che assegnerà l’ambito Trofeo J24, proseguirà con il tradizionale Trofeo Circolo Nautico Amici della Vela in programma nelle ospitali acque di Cervia dal 15 al 16 ottobre, (www.circolonauticocervia.it), e si concluderà con una piacevole trasferta in Sardegna dove dal 12 al 13 novembre è prevista la Coppa Italia organizzata dallo Yacht Club Porto Rotondo (www.ycpr.it).


03/10/2016 10:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci