sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo    cala de medici   

MELGES 40

A Valencia il Melges 40 Grand Prix si apre all'insegna dell'equilibrio

valencia il melges 40 grand prix si apre all insegna dell equilibrio
redazione

La seconda tappa stagionale del Melges 40 Grand Prix è iniziata quest’oggi sul campo di regata di Valencia all’insegna dell’equilibrio. Tre prove disputate e tre differenti vincitori in regate tutte estremamente equilibrate che vedono una classifica in cui, in soli due punti, sono racchiusi tre equipaggi, ossia proprio i vincitori di giornata.
Il duello tra le boe si apre con due protagonisti assoluti nella prima prova che rispondono ai nomi di Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) e Dynamiq Synergy Sailing Team di Valentin Zavadnikov (affiancato da Ed Baird). Per tutta la regata i due team regatano a pochi metri l’uno dall’altro e nell’ultimo lato di poppa Stig riesce a sopravanzare Dynamiq. Ma Zavadnikov si dimostra un avversario coriaceo e per nulla arrendevole e, con un colpo di reni sulla linea del traguardo, riesce a infilare Stig facendo valere il diritto di rotta.
La prova numero due vede il medesimo duello ma a ruoli invertiti con Stig che riesce ad allungare boa dopo boa confermando una grande velocità e angolo in bolina, “armi” che permettono all’equipaggio italiano di gestire senza pensieri la leadership fin sulla linea del traguardo.
La terza prova di giornata inizia con una doppia partenza anticipata da parte di Dynamiq e dello svedese Inga, con il primo che riesce in una incredibile rimonta riportandosi già nel gruppo al termine della prima bolina. La prova è un assolo in crescendo dell’esordiente nella flotta Melges 40 il giapponese Sikon Spirit of Samurai di Yukuhiro Ishida (con Chris Rast alla tattica) che, al suo primo giorno di regata al timone del Melges 40, può già gustare il sapore del successo.

Classifica generale Melges 40 Grand Prix Event 2 dopo 3 prove:

1. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY SAILING TEAM - Zavadnikov / Baird (1,2,2): pt. 5
2. ITA 4 STIG - Rombelli / F.Bruni (2,1,3): pt. 6
3. JPN 40 SIKON - Ishida / Rast (3,3,1): pt. 7
4. SWE 42 INGA - Goransson / Appleton (4,4,4): pt. 12
 
Domani la flotta Melges 40 torna a regatare con il primo colpo di cannone fissato alle ore 14.00
Il Melges 40 Grand Prix conta sul supporto di Helly Hansen, Garmin Marine, North Sails. L'evento di Valencia è organizzato dal Real Club Nautico de Valencia in collaborazione con La Marina de Valencia e Melges Europe.


11/10/2017 20:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci