lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

MELGES 40

A Valencia il Melges 40 Grand Prix si apre all'insegna dell'equilibrio

valencia il melges 40 grand prix si apre all insegna dell equilibrio
redazione

La seconda tappa stagionale del Melges 40 Grand Prix è iniziata quest’oggi sul campo di regata di Valencia all’insegna dell’equilibrio. Tre prove disputate e tre differenti vincitori in regate tutte estremamente equilibrate che vedono una classifica in cui, in soli due punti, sono racchiusi tre equipaggi, ossia proprio i vincitori di giornata.
Il duello tra le boe si apre con due protagonisti assoluti nella prima prova che rispondono ai nomi di Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) e Dynamiq Synergy Sailing Team di Valentin Zavadnikov (affiancato da Ed Baird). Per tutta la regata i due team regatano a pochi metri l’uno dall’altro e nell’ultimo lato di poppa Stig riesce a sopravanzare Dynamiq. Ma Zavadnikov si dimostra un avversario coriaceo e per nulla arrendevole e, con un colpo di reni sulla linea del traguardo, riesce a infilare Stig facendo valere il diritto di rotta.
La prova numero due vede il medesimo duello ma a ruoli invertiti con Stig che riesce ad allungare boa dopo boa confermando una grande velocità e angolo in bolina, “armi” che permettono all’equipaggio italiano di gestire senza pensieri la leadership fin sulla linea del traguardo.
La terza prova di giornata inizia con una doppia partenza anticipata da parte di Dynamiq e dello svedese Inga, con il primo che riesce in una incredibile rimonta riportandosi già nel gruppo al termine della prima bolina. La prova è un assolo in crescendo dell’esordiente nella flotta Melges 40 il giapponese Sikon Spirit of Samurai di Yukuhiro Ishida (con Chris Rast alla tattica) che, al suo primo giorno di regata al timone del Melges 40, può già gustare il sapore del successo.

Classifica generale Melges 40 Grand Prix Event 2 dopo 3 prove:

1. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY SAILING TEAM - Zavadnikov / Baird (1,2,2): pt. 5
2. ITA 4 STIG - Rombelli / F.Bruni (2,1,3): pt. 6
3. JPN 40 SIKON - Ishida / Rast (3,3,1): pt. 7
4. SWE 42 INGA - Goransson / Appleton (4,4,4): pt. 12
 
Domani la flotta Melges 40 torna a regatare con il primo colpo di cannone fissato alle ore 14.00
Il Melges 40 Grand Prix conta sul supporto di Helly Hansen, Garmin Marine, North Sails. L'evento di Valencia è organizzato dal Real Club Nautico de Valencia in collaborazione con La Marina de Valencia e Melges Europe.


11/10/2017 20:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci