venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili    420   

OPTIMIST

A Vada conclusa la II Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

vada conclusa la ii tappa del trofeo optimist italia kinder sport
redazione

CircoloVelico Pietrabianca, Circolo Nautico Vadese e la II Zona FIV con il sostegno del Comune di Rosignano Marittimo e dalla Pro Loco di Vada, hanno unito le forze per ospitare a Vada la II tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, manifestazione della classe Optimist, che richiede sempre molti mezzi e tante persone tecnicamente preparate: due campi di regata a quadrilatero e relativa assistenza pe garantire la sicurezza, spazi a terra per pulmini, gommoni e barche non sono cosa semplice da gestire e coordinare, ma nonostante le condizioni di vento non facilissime tutto è andato per il meglio e per tutti è stata sicuramente un’esperienza da ricordare. 
La location a Marina di Vada è stata adeguata con spazi, spiaggia, hotel e altri servizi molto vicini, mare azzurro (Rosignano è bandiera Blu 2016), vento sostenuto fino a forte nell’ultima giornata e una natura selvaggia nel campo di regata più a sud, che ha permesso di far scoprire a molti un'altra bellissima località della nostra penisola. I 310 regatanti provenienti da tutta Italia e suddivisi nelle due categorie cadetti (9-11 anni) e Juniores (12-15) nel primo giorno hanno disputato tre regate caratterizzate da una bel maestrale sui 16-18 nodi, cielo limpido e colori stupendi, che hanno regalato un vero spettacolo. Il secondo giorno a metà mattinata è entrato scirocco forte, che improvvisamente ha oscurato il sole e costretto il Comitato di regata a far uscire solo i timonieri più grandi juniores, perchè le condizioni di vento e mare per i cadetti sarebbero state troppo impegnative e avrebbero messo in difficoltà i più. 
Per gli juniores è stato così possibile, con la quarta prova, applicare lo scarto della prova peggiore, anche se il leader indiscusso Marco Gradoni (Tognazzi Village), ha scartato uno dei suoi 4 primi! Gradoni (quarto al mondiale Optimist 2016), è migliorato moltissimo anche con vento medio-forte e oltre a vincere con un poker di primi parziali, ha impressionato per i distacchi inflitti ad ogni singola regata. Bene anche l’altra romana Giulia Sepe (CV Roma), seconda assoluta con due primi e due secondi nella propria batteria, e prima femmina. In continuo miglioramento anche Davide Nuccorini (CV Roma) terzo in generale, secondo maschio (1-2-2-12 i parziali). Terzo posto juniores maschile (quarto in generale) per Marco Gambelli (CN Senigallia) molto regolare con tre secondi e un terzo. Quarto Juniores M Edoardo Bocale del CV Ravannate (circolo che organizzerà sia la 2^ Selezione Nazionale Optimist, che la III Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport ad inizio giugno); quinto ancora un portacolori del Tognazzi Village (come Gradoni) Jean Severin Giovine. Da segnalare nell’ultima prova con 20 e più nodi di scirocco la vittoria nella propria batteria di Tommaso Molinari (CV Ravennate). Per quanto riguarda le femmine alle spalle della Sepe, anche se in generale un po’ più distaccata con un diciasettesimo posto, secondo gradino del podio per Alina Iuorio (CV Portocivitanova) e terzo di Giorgia Bonalana (CV Torbole). 
La classifica della categoria cadetti naturalmente si è mantenuta come il primo giorno, dopo 3 regate; peccato non essere riusciti ad avere la quarta prova per ottenere lo scarto, perchè più di un timoniere avrebbe potuto salire in classifica considerati i parziali un po’ altalenanti del primo giorno. Anche qui protagonista una femmina, che ha addirittura vinto la classifica generale con due primi e un quarto: Ginevra Caracciolo (LNI Napoli) ha vinto davanti al sempre bravissimo Alessandro Cortese (CV Crotone) e a Nicolò Cassitta (YC Olbia), che riporta i colori sardi tra i timonieri protagonisti della classe Optimist. Terzo maschio cadetti Walter Borizzoni (SC Garda Salò). Seconda femmina cadetti Cecilia Belletti (CV Portociviotanova, 6-9-14), quattordicesima assoluta e terza Giulia Bartolozzi (SC Garda Salò).
Il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport dà appuntamento il 10 e 11 giugno a Ravenna!


02/05/2017 19:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci