sabato, 21 ottobre 2017

OPTIMIST

A Vada attesi 380 timonieri per la II tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

vada attesi 380 timonieri per la ii tappa del trofeo optimist italia kinder sport
redazione

Il Circuito itinerante Optimist Kinder + Sport, aperto a regatanti alle prime esperienze come a quelli più navigati, continua ad avere sempre più successo, coinvolgendo sempre più bambini e ragazzini nelle varie tappe, tanto che a Vada sono ben 380 i pre-iscritti, suddivisi in 200 Juniores (12-15 anni) e 180 Cadetti (9-11 anni). Per questo si regaterà in due campi di regata separati a seconda della categoria (un campo Juniores e uno cadetti).
L’attività agonistica della Classe Optimist si trova attualmente ad avere due circuiti di regata, che possono abbracciare tutti i livelli agonistici dei giovanissimi timonieri: da una parte ci sono le selezioni nazionali per decidere le squadre per Europei e Mondiali, una realtà che coinvolge i migliori timonieri italiani, che accedono a veri e propri trials con selezioni Interzonali e due ulteriori selezioni nazionali con un alto numero di prove totale. Naturalmente in queste selezioni vengono ammessi i migliori della penisola e dunque si ha il massimo livello tecnico. Parallelamente c’è il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport organizzato in 5 tappe, aperto a tutti e itinerante, formula che va incontro alle esigenze di spostamento dei circoli di tutta Italia e che dà la possibilità di regatare in località sempre diverse con condizioni altrettanto varie. Qui troviamo chi è alle prime esperienze di regata, ma anche chi è ad alto livello: gli uni possono confrontarsi con gli altri, cosa che durante le selezioni è impossibile che accada. Ed è così che anche chi è alla sua prima regata fuori casa può avere l’occasione di fare una partenza vicino ad esempio a Marco Gradoni, dominatore della 1^ Selezione di Bari, conclusa qualche giorno fa. Per tutti sarà sicuramente una festa di sport, di mare, vela e amicizie, così com’è la filosofia "joy of moving" proposta da Kinder + Sport, partner dell’Associazione Italiana Classe Optimist e della Federazione Italiana Vela. La classe è anche supportata da Neil Pryde Sailing, marchio tecnico che permette di avere utili premi che vengono sorteggiati alle premiazioni.
Prime regate previste alle ore 13:00 di domenica 30 aprile con in programma 6 regate in tutto (3 al giorno).


28/04/2017 18:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci