martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

CAMPIONATI INVERNALI

Una sola prova a Chioggia nel weekend per il Campionato Invernale

una sola prova chioggia nel weekend per il campionato invernale
redazione

Bottino amaro nel fine settimana a Chioggia per la quarantesima edizione del Campionato Invernale organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare.
Dopo il nulla di fatto della giornata inaugurale a causa della totale assenza di vento tutte le speranze di portare a termine la prima prova della 40 edizione vengono riposte nel weekend. Si comincia sabato, con la partenza fissata alle ore 10:00. Puntuale il comitato di regata presieduto da Domenico Pugliese, sotto un cielo grigio, pioggia e vento da NE sui 16 nodi effettua lo start alla flotta, che riesce a concludere la prova prima che il vento cali e che il comitato di regata spedisca tutti a terra. 
Il calcolo dei tempi compensati ha aggiudicato in classe ORC 1 la vittoria ai veneziani dell'X-41 Sideracordis di Pier Vettor Grimani, davanti all'Italia Yachts 13.98 di Finco Filippo che alla tattica può contare sull'esperienza del giovane Nicola Zennaro e a Quota Zero di Tecchio Paola.
Nella Classe ORC 2 spicca in vetta alla classifica il nuovo Italia Yacht 12.98 Karma, di Vladimiro Pegoraro, al suo debutto ufficiale in una competizione, davanti all'altro 12.98 Pax Tibi di Marco Moro e Fuerte Ventura, il JOD 35 di Alberini Massimo.
Nella Classe ORC 3 e 4 - che fin dall'inizio si preannunciava la più emozionante e combattuta, vista la presenza delle tante imbarcazioni performanti - la vittoria è andata a Take Five jr di Brenno dal Pont, in seconda posizione la gemella Sarchiapone di Dubbini Luigi davanti al giovanissimo equipaggio del Melges 32 Arkanoè di Sergio Caramel.
Nella classifica Overall a primeggiare è sempre Take Five, davanti a Karma e a Sideracordis. 
Tra i minialtura prima posizione per Ariel, il Platu 25 di Desirò Damiano con Enrico Zennaro alla tattica davanti all'Este 24 Maramao di Davide Ravagnan  - campione zonale 2016 in carica - ed all'Ufo 22 Safram di Tiozzo Roberto.
La domenica, stando alle previsioni meteo dei giorni precedenti, avrebbe dovuto lasciare spazio ad ampi margini di miglioramento per quanto riguarda le condizioni meteo marine. Previsioni però che si sono verificate errate e che hanno costretto il CdR a far attendere per un ora gli equipaggi nelle banchine di Darsena Le Saline, il moderno Marina situato in centro città - partner logistico della manifestazione - prima di iniziare a raggiungere il campo di regata situato antistante la spiaggia di Sottomarina. Un onda lunga da sud est e la quasi totale assenza di vento hanno di fatto vanificato le speranze per la giornata, facendo annullare dopo ore di attesa tutte le prove in programma per la giornata.
Le classifiche restano quindi invariate ed il Campionato Invernale riprenderà sabato 12 novembre, con la partenza fissata dal comitato di regata alle ore 10:00.


06/11/2016 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci