sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

AZZURRA

Una regata costiera difficile per Azzurra

una regata costiera difficile per azzurra
redazione

La regata costiera di 35 miglia tra le isole prospicienti Sebenico è stata caratterizzata dall'assolo di Sled, al comando fin dalla partenza. La barca nippo-americana, tattico il neozelandese Ray Davies vincitore della 35^ America’s Cup,  ha saputo interpretare al meglio la brezza resa particolarmente instabile dalla complessa orografia, andando ad aumentare progressivamente il suo vantaggio, seguito dall'exploit dei francesi di Paprec che nelle fasi finali hanno saputo resistere alla rimonta di Platoon, terzo.
Azzurra ha avuto una buona partenza, virando subito mure a sinistra per navigare sul lato destro, favorevole, girando la boa di bolina ingaggiata con Gladiator, terzo. Al gate di poppa la leggera brezza è calata con ampi buchi, relegando Azzurra al settimo posto. Da qui è partito l'inseguimento con frequenti scambi di posizioni tra la flotta compatta durante l'intera, lunga bolina tra le isole, con il vento salito fino a 12 nodi e andato ad aumentare ancora nel lato di lasco. In settima posizione all'issata del gennaker, Azzurra ha recuperato posizioni su Alegre e Onda, bruciando però il vantaggio nell'approccio all'isolotto di Dugo quando Alegre è andato in copertura e Azzurra è stata raggiunta dagli inseguitori.
La regata si è conclusa con un decimo posto che non soddisfa, ma è uno stimolo in più a far meglio nel prosieguo dell'evento.
La classifica generale provvisoria vede al comando Platoon seguito da Quantum e Onda.
Domani sono in programma due regate a bastone con previsione di vento da i 7 e 15 nodi da sudovest. La partenza è stata posticipata alle ore 13, come di consueto le regate potranno essere seguite in livestreaming con il Virtual Eye sul sito  52superseries.com e azzurra.it e sui canali social di Azzurra con aggiornamenti direttamente dal campo di regata.
Guillermo Parada, skipper di Azzurra: “Non è certamente stata una buona giornata per noi. Ci è sempre mancato quel poco per posizionarci dove avremmo dovuto essere, inoltre abbiamo fatto un paio di errori tattici e di manovra. Con una flotta così competitiva si paga sempre un prezzo molto alto anche per i più piccoli errori. Ma la barca è a punto e veloce, lo spirito a bordo è comunque alto, abbiamo soltanto avuto un altra regata difficile da lasciarci alle spalle. Domani è un altro giorno”.
Sibenik 52 SUPER SERIES Classifica generale provvisoria dopo 3 prove
1. Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (1,4,3) 8 p.
2. Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (4,1,8) 13 p.
3. Onda (BRA) (Eduardo de Souza Ramos) (2,7,5) 14 p.
4. Sled (USA) (Takashi Okura) (12,3,1) 16 p.
5. Provezza (TUR) (Ergin Imre) (5,9,4) 18 p.
6. Paprec Recyclage (FRA) (Jean Luc Petithuguenin) (6,12,2) 20 p.
7. Gladiator (GBR) (Tony Langley) (10(+2 PEN),2,7) 21 p.
8. Luna Rossa (ITA) (Patrizio Bertelli) (7,5,9) 21 p.
9. Azzurra (ARG/ITA) (Alberto/Pablo Roemmers) (3,10,10) 23 p.
10. Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (9,8,6) 23 p.
11. Phoenix (RSA) (Hasso/Tina Plattner) (8,6,11) 25 p.
12. XIO Hurakan (ITA) (Marco Serafini) (11,11,12) 34 p.


24/05/2018 20:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci