lunedí, 21 gennaio 2019

DOLPHIN

Un "tricolore" Dolphin sempre più "svizzero"

un quot tricolore quot dolphin sempre pi 249 quot svizzero quot
redazione

Due regate che portano a quattro quelle disputate al Campionato Italiano del monotipo Dolphin, scafo firmato da Ettore Santarelli. Le 25 imbarcazioni, di 2 Nazioni, hanno prima cercato il vento, atteso e poi corso con un'aria discreta, diventato nella seconda parte della giornata un gagliardo “Peler”. La classifica generale vede sempre in testa Lorenz Mueller, il fortissimo svizzero del lago di Neuchatel, già secondo lo scorso anno al Campionato di Limone del Garda. Il suo giallo “Sui 89” comanda con 12 punti, davanti al veterano di casa Bruno Fezzardi che con “Fantastica” vanta 18 punti. Terzo sale Tom Studer, altro del lago di Neuchatel, come sale in classifica, dopo la bella vittoria in gara 4, il madernese Marcello Colosio, il Capitano della Marina Militare di La Spezia al timone di “Merak”.  “La forte presenza di ben 25 barche hanno tenuto a sottolineare i rappresentati della classe – è il modo migliore per ricordare Ettore Santarelli che proprio a Desenzano abitata e dove è scomparso esattamente 20 anni or sono”. Ma vediamo come è andata la giornata.

Gara 3, la prima di giornata inizia con un vento ballerino che diventa poi il classico “Peler” da nord. Cambiala brezza ma non cambiano i vincitori con gli svizzeri del lago di Neuchatel che si piazzano primo e secondo, nell’ ordine Tom Studer e Lorenz Mueller, terzo è lo skipper locale Raffaele Valsecchi  (Vela Club Desenzano) alla barra di “Zero Uno”, 4° è Stefano Franzoni della Lega Navale di Desenzano e 5° Gio’ Pizzzati con la carena campione in carica di “Baraimbo” per la Fraglia Vela Desenzano.

Gara 4 (sempre con il vento Peler da Nord) vede una partenza e una regata bellissima per l’armo “Merak” della Marina Militare di La Spezia con il Capitano Marcello Colosio, comunque gardesano doc. Secondo è “Baraimbo 2” di Imperadori e Razzi,  terzo  il solito svizzero Mueller e 4° Bruno Fezzardi con il “Fantastica” di Stefano Foschini.


03/06/2016 19:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Due prove nella giornata di recupero del 38° Invernale di Roma

Sabato 12 gennaio, archiviate le feste natalizie, la ripresa del campionato invernale ha proposto subito una giornata di recupero

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci