lunedí, 18 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    press    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

GIOVANNI SOLDINI

Un team italo-spagnolo a bordo di Maserati Multi70 insieme a Giovanni Soldini

un team italo spagnolo bordo di maserati multi70 insieme giovanni soldini
redazione

Un equipaggio italo-spagnolo di velisti esperti affiancherà il navigatore oceanico Giovanni Soldini a bordo di Maserati Multi70 nella Transpacific Yacht Race, 2225 miglia da Los Angeles a Honolulu, Hawaii. La classe dei multiscafi prenderà il via il 6 luglio.
Insieme a Soldini, sono sei i velisti del team che correranno sul trimarano italiano: oltre agli spagnoli Carlos Hernandez e Oliver Herrera, ci saranno gli italiani Guido Broggi, Vittorio Bissaro, Francesco Malingri, a cui si aggiunge John Elkann, che torna a bordo di Maserati Multi70.
«In una regata dura come la Transpac è necessario un equipaggio molto preparato per condurre una barca come la nostra», spiega Soldini. «Sono sicuro di avere le persone giuste al mio fianco e venderemo come sempre cara la pelle».
In una carriera lunga 25 anni Giovanni Soldini ha vinto le più famose regate oceaniche, in solitario, in doppio e in equipaggio: l’Around Alone, la Transat Jacques Vabre, la OSTAR e la Québec Saint-Malo. A bordo del monoscafo Maserati VOR70 ha stabilito il record per la Rotta dell’Oro da New York a San Francisco e ha fissato il nuovo tempo di riferimento per la tratta Cadice-San Salvador e per la Rotta del Tè da San Francisco a Shanghai.
Guido Broggi è al fianco di Soldini dal 1998, sia come responsabile della barca sia come membro dell’equipaggio in quasi tutte le regate a cui ha partecipato il velista milanese. Esperto in attrezzature di barche dalle alte prestazioni, come boat captain di Maserati Multi70 si occupa del funzionamento dei complessi sistemi del trimarano.
Dopo aver fatto parte dell’equipaggio di Maserati Multi70 durante la RORC 600 di quest’anno, Vittorio Bissaro torna a bordo del trimarano per la Transpac. Bissaro, che ha al suo attivo numerosi titoli nazionali ed europei, ha conquistato il quinto posto ai Giochi Olimpici di Rio 2016 con il catamarano Nacra 17. La laurea in Ingegneria Aerospaziale gli offre una prospettiva unica per ottenere le massime prestazioni dagli hydrofoil e dall’imponente piano vele di Maserati Multi70.
Gli spagnoli Oliver Herrera e Carlos Hernandez sono entrambi velisti molto conosciuti e richiesti nel circuito della vela professionista. Herrera, già prodiere a bordo di Maserati VOR70, ricopre lo stesso ruolo anche sul trimarano Maserati Multi70.
Hernandez ha regatato con Soldini su Maserati VOR70 e ha fatto parte dell’equipaggio spagnolo di MAPFRE durante la Volvo Ocean Race 2014-2015.
Francesco Malingri è il media man del team. Ha al suo attivo due giri del mondo – il primo fatto a 13 anni in famiglia – e ha preso parte a importanti regate nel Mediterraneo.
A bordo di Maserati Multi70 ci sarà anche l’imprenditore e velista John Elkann, presidente di Fiat Chrysler Automobiles, l’azienda di cui fa parte Maserati. A partire dal 2009 Elkann ha navigato a lungo con Soldini: è stato a bordo di Maserati VOR70 durante il tentativo di record da Miami a New York nel 2012, durante la Transpac Race del 2013 e la RORC Caribbean 600 Race del 2015.
L’equipaggio, arrivato a Los Angeles a bordo di Maserati Multi70, è impegnato nei preparativi e negli allenamenti finali in vista della partenza della Transpac.
 


03/07/2017 20:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Record di iscritti alla 30+Trenta Fiumicino Riva di Traiano

Come nelle precedenti edizioni la manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte dei Armatori, confermato quest’anno dalle 45 imbarcazioni iscritte con Armatori sia locali e sia provenienti da altri porti

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Rolex Giraglia: Eolo capriccioso nel golfo di Saint Tropez

Una giornata insolitamente grigia e dalle condizioni instabili, non ha consentito alle barche della Rolex Giraglia di terminare le regate ad esclusione dei Wally 100

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team guida la flotta oltre il Fastnet

I leader della classifica generale della Volvo Ocean Race, i franco/cinesi di Dongfeng Race Team, hanno guidato la flotta oltre la famosa roccia del Fastnet in prossimità della punta meridionale dell’Irlanda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci