giovedí, 21 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    este 24    nautica    salone nautico    regate    press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    solidarietà    ufo22   

CIRCOLI VELICI

Un luglio di grande vela per la Canottieri Garda Salo'

un luglio di grande vela per la canottieri garda salo
redazione

Luglio "infuocato"  per le vele della Canottieri Garda sia in ambito organizzativo sia sul piano dei risultati agonistici. Il primo Evento è stata la veleggiata del progetto “Itaca” dell’Ail di Brescia e Verona, i pazienti di onco-ematologia a bordo di 40 scafi con equipaggi formati da Infermieri, Medici e Volontari. Poi è toccato alla “Salò Sail Meeting”, sfida velica nel golfo salodiano, erede della Ecoservizi Trophy degli anni ‘80. Era la 32esima edizione, un traguardo importante per questa manifestazione. In palio c’erano i trofei Max Traverso, Marco Bosetti, Benaco Energia, partner della manifestazione; in gara le flotte dei monotipi lacustri a cominciare da Asso 99, Dolphin, Protagonist 7.5, Ufo22. I successi sono andati ad “Assatanato”  del veronese Pietro Parisi del Circolo Nautico di Brenzone nell’Asso 99 davanti a “Confusione-Aron” di Elena Reboldi, condotto da Laura Galbiati, terzo Albino Fravezzi e 4°  con il primo armatore che è  stata Francesca Ferrari del North West Garda di Campione. Nell’Ufetto 22 si afferma la slovena Lara Poljsak. I Dolphin sono di Giò Pizzati a bordo del “Baraimbo” di Imperadori e Razzi, secondo Paolo Masserdotti, terzo Martin Reintjes con 4° Francesco Crippa primo dei gentlemen. “El Moro” di Pavoni-Spadini-Cristofani ed Enrico Sinibaldi al timone è il primo dei Protagonist 7.5 (la flotta più numerosa). Batte i gargnanesi Marco Schirato e Marco Cavallini. Primo dei timonieri armatori è Andrea Taddei, 6° in assoluto.

La Trans Benaco del Centro Nautico di Portese ha visto la grande prestazione del Dolphin “Zero 1” condotto dall’atleta della Canottieri Carlo Fracassoli, capace di far meglio degli Asso 99 nel Peler mattutino, 5° assoluto; battuto solo dagli One Off di 10 metri di lunghezza. Infine a Trieste l’equipaggio composto da Pietro Corbucci, Amonti, Franchini, Spagnoli ha chiuso al 2° posto la tappa di qualificazione della Champions League di Vela, qualificandosi per la finale in programma a metà ottobre a Crotone. A fine mese Carlo Fracassoli sarà in gara sui mari del nord Europa al Campionato Mondiale del prestigioso monotipo Melges 24, partento dal 2° posto meritato nel 2016 sul mare della Florida.


21/07/2017 11:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci