giovedí, 18 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20   

VELA

"Un Italiano per la Golden Globe Race 2018": Francesco Cappelletti al Circolo della Vela Brindisi


Sabato 20 gennaio alle ore 17:30 nella Sala Convegni al primo piano della Casa del Turista di Brindisi, il Circolo della Vela Brindisi presenta Francesco Cappelletti, velista toscano di 39 anni, che racconterà al pubblico di appassionati e non, le motivazioni e il percorso che lo porteranno alla partenza dell’1 luglio prossimo da Les Sables D’Olonne, uno dei santuari indiscussi della vela oceanica per partecipare alla Golden Globe Race, una delle più difficoltose sfide sportive del pianeta, come unico italiano su 25 concorrenti nell’ edizione 2018.
La sfida in solitaria a quattro oceani: incontro con l'unico italiano in regata
„Nella storia delle regate intorno al mondo in solitaria (che include la Around Alone vinta nel 1998-99 da Giovanni Soldini, e la Vendée Globe), la Golden Globe Race è la più pericolosa, perché in barca non c’è elettronica satellitare: niente Gps, ma bussola, sestante, carta e cronometro, seguendo la rotta dei velocissimi clipper del XIX secolo, e doppiando i tre capi più tempestosi del mondo: Capo di Buona Speranza in Africa, Capo Leewin in Australia, Capo Horn in Sud America e ritorno in Atlantico e al porto di partenza, nella Baia di Biscaine, in Vandea. In tutto, circa 30mila miglia nautiche e 9 mesi di navigazione.“
La sfida in solitaria a quattro oceani: incontro con l'unico italiano in regata
„Non ci sono scali intermedi per rifiatare, esattamente come nella prima edizione del 1968, cinquant’anni fa, e per comunicare ci sarà solo la radio di bordo.
La sfida in solitaria a quattro oceani: incontro con l'unico italiano in regata
„Un appuntamento da non perdere per chi ama il mare e la vela organizzato dall’istruttore Mauro De Felice del Circolo della Vela Brindisi con la partecipazione de “La Fondazione Dal Mare” di Taranto e Alessandro Maruccia.


19/01/2018 19:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci