sabato, 17 novembre 2018

J70

E' un inizio a pieno ritmo per i J/70 a Malcesine

un inizio pieno ritmo per 70 malcesine
redazione

Non poteva iniziare in modo migliore il secondo evento della stagione ALCATEL J/70 CUP, organizzato nel week-end in corso dalla J/70 Italian Class con il supporto della Fraglia Vela Malcesine. Il Comitato di Regata, egregiamente diretto dal Presidente Fabrizio Donato, è riuscito a regalare un pomeriggio di vela perfetto ai sessantotto equipaggi partecipanti, da sedici nazioni, presenti sulla linea di partenza. 
L'equipaggio più consistente della giornata è stato Calvi Network (1-2-1) di Carlo Alberini che, con due primi e un secondo posto, si aggiudica con fermezza la testa della classifica provvisoria. Al rientro in banchina, il tattico di Calvi NetworkBranko Brcin ha svelato alcuni dei segreti che hanno portato il suo equipaggio in prima posizione: "Sono convinto che a fare la differenza oggi tra noi e gli altri equipaggi siano state le partenze: ci siamo trovati a partire anche qualche metro dietro la linea, ma già con buona velocità. Così facendo, siamo riusciti a mantenere il ritmo per tutta la regata, cosa che ci ha permesso di ritrovarci quasi sempre in testa alla flotta".
La top-five provvisoria vede Calvi Network inseguito dall'equipaggio polacco di Mag Ewa (3-6-2, 11 punti in totale) e Vertigo (2-4-6, 12 totale) di Marco Salvi. Al quarto e quinto posto si piazzano, rispettivamente, Magie DAS Sailing Team (7-12-4, 23 totale) e Viva (4-7-19, 30 totale) di Alessandro Molla. Enfant Terrible-Minoan Lines (21-1-22), timonato per la mancanza dell'armatore Alberto Rossi da Matteo Celon, si afferma nella seconda prova ottenendo il primo posto, ma rimane in decima posizione in classifica generale.
Con sei prove ancora da disputare e condizioni meteorologiche che si dovrebbero mantenere favorevoli per tutto il weekend, domani il Comitato di Regata pianifica di portare a termine ulteriori tre regate; lo scarto subentrerà con il completamento della quinta prova.

Classifica provvisoria, dopo tre prove:
1. Calvi Network, 4
2. Mag Ewa, 11
3. Vertigo, 12
4. Magie Das Sailing Team, 23
5. Viva, 30


26/05/2017 23:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Con la vittoria di Stig si chiude la stagione dei Melges 40

Lo accompagnano sul podio il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida e Inga dello svedese Richard Goransson

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci