mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

J70

E' un inizio a pieno ritmo per i J/70 a Malcesine

un inizio pieno ritmo per 70 malcesine
redazione

Non poteva iniziare in modo migliore il secondo evento della stagione ALCATEL J/70 CUP, organizzato nel week-end in corso dalla J/70 Italian Class con il supporto della Fraglia Vela Malcesine. Il Comitato di Regata, egregiamente diretto dal Presidente Fabrizio Donato, è riuscito a regalare un pomeriggio di vela perfetto ai sessantotto equipaggi partecipanti, da sedici nazioni, presenti sulla linea di partenza. 
L'equipaggio più consistente della giornata è stato Calvi Network (1-2-1) di Carlo Alberini che, con due primi e un secondo posto, si aggiudica con fermezza la testa della classifica provvisoria. Al rientro in banchina, il tattico di Calvi NetworkBranko Brcin ha svelato alcuni dei segreti che hanno portato il suo equipaggio in prima posizione: "Sono convinto che a fare la differenza oggi tra noi e gli altri equipaggi siano state le partenze: ci siamo trovati a partire anche qualche metro dietro la linea, ma già con buona velocità. Così facendo, siamo riusciti a mantenere il ritmo per tutta la regata, cosa che ci ha permesso di ritrovarci quasi sempre in testa alla flotta".
La top-five provvisoria vede Calvi Network inseguito dall'equipaggio polacco di Mag Ewa (3-6-2, 11 punti in totale) e Vertigo (2-4-6, 12 totale) di Marco Salvi. Al quarto e quinto posto si piazzano, rispettivamente, Magie DAS Sailing Team (7-12-4, 23 totale) e Viva (4-7-19, 30 totale) di Alessandro Molla. Enfant Terrible-Minoan Lines (21-1-22), timonato per la mancanza dell'armatore Alberto Rossi da Matteo Celon, si afferma nella seconda prova ottenendo il primo posto, ma rimane in decima posizione in classifica generale.
Con sei prove ancora da disputare e condizioni meteorologiche che si dovrebbero mantenere favorevoli per tutto il weekend, domani il Comitato di Regata pianifica di portare a termine ulteriori tre regate; lo scarto subentrerà con il completamento della quinta prova.

Classifica provvisoria, dopo tre prove:
1. Calvi Network, 4
2. Mag Ewa, 11
3. Vertigo, 12
4. Magie Das Sailing Team, 23
5. Viva, 30


26/05/2017 23:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci