lunedí, 29 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

calvi network    windsurf    ostar    alcatel j/70    cnsm    cinquecento    j24    classi olimpiche    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor   

VELA D'ALTURA

Un equipaggio composto in cantiere e si arriva al terzo posto anche con una barca da vacanza e non da corsa

un equipaggio composto in cantiere si arriva al terzo posto anche con una barca da vacanza non da corsa
redazione

 

Puntuale. domenica scorsa,  la partenza della Coppa Arturo Pacifico, challenge perpetuo del Circolo del Remo e della Vela Italia che, come da tradizione,  ha dato il via, nelle acque del golfo  al  Campionato Invernale Vela d’Altura del Golfo di Napoli, organizzato da un unico Comitato composto da  Circolo del Remo e della Vela Italia, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Club Nautico della Vela, Circolo Nautico Posillipo, Sezione Velica Aeronautica Militare, Circolo Nautico di Torre del Greco, Lega Navale Italiana di Napoli e Pozzuoli, Sezione Velica della Marina Militare.
Poca aria, circa 8-10 nodi da Est Nord-Est poi girato ad Est Sud-Est; un campo di regata piuttosto “bucato”, di complessa interpretazione per le 70 imbarcazioni iscritte.
Il vento, leggero, ha costretto il Comitato di Regata a ridurre  il percorso  delle imbarcazioni più grandi che come i minialtura, hanno girato la boa di Cumas, nel golfo di Pozzuoli, anziché raggiungere, come previsto, la meda di Vivara nel canale di Ischia.
Ottima regata per Vlag, di Luca Baldini, del CN Caposele, in testa alla classifica provvisoria del trofeo rossoblù che sarà assegnato all’imbarcazione ORC, gruppo 0-5, che otterrà il  miglior punteggio nella classifica combinata delle due  giornate di regata di cui si  compone la Coppa: quella appena disputata e la prossima, prevista il l 27 novembre.
Secondo in classifica è Suakin II, di Francesco Golia, del R.Y.C.C.Savoia seguito Pragma, di Carla De Martino, della LNI Napoli.
Ottima la performace di Niente Male, di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni, della LNI Pozzuoli,  primo nella Classifica della Classe 0-2, seguito da IaIa II, di Luca Scoppa, LNI Napoli e da Cippa Lippa 8, il Cookson 50 appena acquistato da Pietro Moschini,  del R.Y.C.C.Savoia, a bordo la tattica di Paolo Cian.
Nella classe Gran Crociera sono riusciti a battere il vento debole e tagliare il traguardo Hering Ora si…, di Antonio Pica, primo, e  La Marie, di Giuseppe De Luca, secondo classificato. DNF per il resto della flotta.
Numerosa l’adesione al Campionato nella classe Minialtura, 22 gli iscritti; comanda la classifica dopo la prova di ieri Matador, di Fulvio de Simone e Marco Pecorella, del CRV Italia, seguito da Baby B, Catello Piedepalumbo, della LNI Castellammare di Stabia e Modestamente, di Gianluigi Ascione , del CN Torre del Greco.
Giochi aperti dunque per l’assegnazione del titolo il prossimo 27 novembre, appuntamento con cui si definirà il vincitore della Coppa Arturo Pacifico, questa volta su un percorso sulle boe.


17/11/2016 11:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Wider 150, rinominato M/Y ‘Bartali’, è di nuovo in acqua e pronto per la consegna

"Il team Wider ha lavorato intensamente, facendo anche turni extra negli ultimi due mesi per assicurare il completamento delle modifiche richieste e rispettare la data di consegna concordata con il nuovo proprietario"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci