giovedí, 30 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

seatec    suzuki    altura    fincantieri    nautica    mascalzone latino    melges 32    press    vela    dinghy    optimist    rs feva    trofeo princesa sofia    vela olimpica    salone nautico    star   

VELA D'ALTURA

Un equipaggio composto in cantiere e si arriva al terzo posto anche con una barca da vacanza e non da corsa

un equipaggio composto in cantiere si arriva al terzo posto anche con una barca da vacanza non da corsa
redazione

 

Puntuale. domenica scorsa,  la partenza della Coppa Arturo Pacifico, challenge perpetuo del Circolo del Remo e della Vela Italia che, come da tradizione,  ha dato il via, nelle acque del golfo  al  Campionato Invernale Vela d’Altura del Golfo di Napoli, organizzato da un unico Comitato composto da  Circolo del Remo e della Vela Italia, Reale Yacht Club Canottieri Savoia, Club Nautico della Vela, Circolo Nautico Posillipo, Sezione Velica Aeronautica Militare, Circolo Nautico di Torre del Greco, Lega Navale Italiana di Napoli e Pozzuoli, Sezione Velica della Marina Militare.
Poca aria, circa 8-10 nodi da Est Nord-Est poi girato ad Est Sud-Est; un campo di regata piuttosto “bucato”, di complessa interpretazione per le 70 imbarcazioni iscritte.
Il vento, leggero, ha costretto il Comitato di Regata a ridurre  il percorso  delle imbarcazioni più grandi che come i minialtura, hanno girato la boa di Cumas, nel golfo di Pozzuoli, anziché raggiungere, come previsto, la meda di Vivara nel canale di Ischia.
Ottima regata per Vlag, di Luca Baldini, del CN Caposele, in testa alla classifica provvisoria del trofeo rossoblù che sarà assegnato all’imbarcazione ORC, gruppo 0-5, che otterrà il  miglior punteggio nella classifica combinata delle due  giornate di regata di cui si  compone la Coppa: quella appena disputata e la prossima, prevista il l 27 novembre.
Secondo in classifica è Suakin II, di Francesco Golia, del R.Y.C.C.Savoia seguito Pragma, di Carla De Martino, della LNI Napoli.
Ottima la performace di Niente Male, di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni, della LNI Pozzuoli,  primo nella Classifica della Classe 0-2, seguito da IaIa II, di Luca Scoppa, LNI Napoli e da Cippa Lippa 8, il Cookson 50 appena acquistato da Pietro Moschini,  del R.Y.C.C.Savoia, a bordo la tattica di Paolo Cian.
Nella classe Gran Crociera sono riusciti a battere il vento debole e tagliare il traguardo Hering Ora si…, di Antonio Pica, primo, e  La Marie, di Giuseppe De Luca, secondo classificato. DNF per il resto della flotta.
Numerosa l’adesione al Campionato nella classe Minialtura, 22 gli iscritti; comanda la classifica dopo la prova di ieri Matador, di Fulvio de Simone e Marco Pecorella, del CRV Italia, seguito da Baby B, Catello Piedepalumbo, della LNI Castellammare di Stabia e Modestamente, di Gianluigi Ascione , del CN Torre del Greco.
Giochi aperti dunque per l’assegnazione del titolo il prossimo 27 novembre, appuntamento con cui si definirà il vincitore della Coppa Arturo Pacifico, questa volta su un percorso sulle boe.


17/11/2016 11:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

66 scritti al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”

Enrico Zennaro sarà portacolori dello Yacht Club Hannibal. Sabato 25 e domenica 26 marzo il Pre-Campionato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci