mercoledí, 20 marzo 2019

ATTUALITÀ

Uberto Paoletti nuovo direttore di Marina di Loano

uberto paoletti nuovo direttore di marina di loano
Roberto Imbastaro

Loano, 12 gennaio 2018: Uberto Paoletti, classe 1979, romano, è il nuovo direttore di Marina di Loano, struttura turistica del ponente ligure di proprietà del Gruppo Unipol. Paoletti, già in carica nel ruolo di vice direttore, prende il posto di Marco Cornacchia, dal 2011 a Marina di Loano, che passa ad altro incarico nel settore.

 Il nostro – ha dichiarato Cornacchia – è un passaggio di consegne che si svolge in un clima di grande continuità professionale e di condivisione con la proprietà di Marina di Loano, alla quale devo molto per avermi dato l'opportunità di lavorare per sette anni in una struttura unica in Mediterraneo. Uberto Paoletti è un professionista del settore con una solida esperienza alle spalle, che ha già dimostrato le competenze necessarie e l’entusiasmo che hanno consentito questo avvicendamento.”

Uberto Paoletti, vive e lavora nel mondo della nautica da oltre 20 anni. Appassionato di vela ha con il mare un rapporto totale in tutte le sue declinazioni. Laureato in Economia e Commercio, parla correntemente inglese e francese e, grazie alle sue precedenti esperienze professionali tutte nel settore della nautica da diporto, ha le caratteristiche necessarie per dirigere una struttura come Marina di Loano. Da sempre convinto che la nautica sia strettamente legata ai porti, che rivestono un’importanza fondamentale, Paoletti ha sempre lavorato “sul campo” svolgendo sia attività di brokeraggio sia ricoprendo ruoli dirigenziali all’interno di diverse marine turistiche e porti commerciali in Italia.

Ci tengo a ringraziare innanzitutto il Gruppo Unipol – ha detto Paoletti – per avermi dato fiducia affidandomi questo incarico, un’opportunità unica nel panorama della nautica italiana. Prendo le redini di una struttura solida, grazie anche alla brillante gestione di Marco Cornacchia che mi ha preceduto in questo incarico. Ho avuto il piacere di lavorare alcuni mesi fianco a fianco con lui, rendendomi conto personalmente delle sue grandi capacità sia sul piano professionale che su quello umano”.

Con uno sguardo al prossimo futuro Paoletti ha aggiunto: “Sono convinto che la seppur lenta ma costante ripresa che sta interessando l’Italia in generale, e il settore della nautica in particolare, offra grandi possibilità a una struttura come Marina di Loano. La Liguria poi è un territorio ancora molto da scoprire con enormi potenzialità, sia sulle coste sia nell’entroterra. Marina di Loano è una struttura d’eccellenza non soltanto in Italia ma in tutto il Mediterraneo e ha già cominciato a intercettare i nuovi flussi del diporto generati dalla ripresa.”

I numeri di Marina di Loano: transiti e nuovi contratti

Gli ultimi quattro mesi del 2017 hanno consolidato il trend positivo già riscontrato nei mesi precedenti, facendo registrare un incremento sia dei transiti che dei nuovi contratti stanziali.

Nel corso del 2017, infatti, sono state 1.016 le imbarcazioni che fatto tappa a Marina di Loano. Durante il 2016 i transiti erano stati 887: un incremento netto del 15%.

Dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017 i diportisti che hanno scelto Marina di Loano come “casa” della loro barca sono stati circa il 10% in più rispetto all'anno precedente: novanta i nuovi contratti stipulati. Di questi, ben ventitré hanno riguardato imbarcazioni di dimensioni superiori ai 40 metri.

Tutti questi “più” certificano ancora una volta l'importanza a livello nazionale e internazional  del polo turistico Marina di Loano, le cui strutture sono in grado di accogliere oltre 900 imbarcazioni dai 6 agli 82 metri in un bacino protetto e sicuro in ogni condizione meteomarina.


12/01/2018 17:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Invernale Traiano: sabato ultimo atto

Tevere Remo Mon Ile è certa di far suo il titolo più ambito, quello dei Regata IRC. Incerte tutte le altre classi ad eccezione dei Gran Crociera

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Aprono le iscrizione al 59° Salone Nautico di Genova

Si aprono ufficialmente il prossimo 14 marzo le iscrizioni al 59° Salone Nautico organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova dal 19 al 24 settembre prossimi.

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci