lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

REGATE

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

tutto pronto per il xxii trofeo challenge ammiraglio giuseppe francese
redazione

Prenderà il via alle ore 14 di sabato 24 giugno la regata costiera Viareggio-Isola del Tino-Shiplight (Livorno)- Viareggio che assegnerà l’ambito Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese. Numerosi e titolati equipaggi, infatti, scenderanno in acqua nel prossimo fine settimana, sabato 24 e domenica 25 giugno, per contendersi la ventiduesima edizione di un appuntamento imperdibile che il Club Nautico Versilia organizzerà con il Patrocinio di Regione Toscana, Comune di Viareggio e Camera di Commercio di Lucca, la collaborazione della LNI sezione di Viareggio (presieduta da Domenico Mei), della Società Velica Viareggina (presieduta da Paolo Insom), del Circolo Velico Torre del Lago Puccini (presieduto da Massimo Bertolani) e dell’Assonautica Lucca-Versilia (presieduta da Gianni Giampaoli) e il supporto di Codecasa due e di Enave Ente Navale Europeo.
Lo staff del CNV è pronto ad accogliere i protagonisti di una manifestazione ideata e voluta per ricordare un uomo che tanto ha dato alla Versilia e alla città di Viareggio dove ha svolto per diversi anni servizio d’Istituto presso la Capitaneria di Porto ma che è stato anche un caro amico del Presidente del CNV Roberto Brunetti e del vice presidente, l’Ammiraglio Brusco, suo assistente quando era Comandante Generale. 
Fu proprio l’allora Comandante della Capitaneria di Porto di La Spezia, Marco Brusco (che in qualità di Ufficiale Superiore Addetto ha seguito l’Ammiraglio in varie fasi della sua prestigiosa carriera) e l’allora dirigente del Club Nautico Versilia, Federigo Landucci (in collaborazione con i Circoli Velici di Viareggio, Carrara, Livorno e La Spezia ed i Comandi delle rispettive Capitanerie di Porto) ad istituire nel 1996 (a pochi mesi dalla sua scomparsa avvenuta nell’ottobre del 1995) il Trofeo in memoria dell’Ammiraglio Francese, considerando il suo stretto legame professionale ed affettivo con le terre della Toscana e della Liguria. 
Anche il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone, nel corso della premiazione dello scorso anno, aveva detto di avere dei ricordi bellissimi dell’Ammiraglio Francese e delle sue mosse lungimiranti e vincenti che hanno contribuito al futuro della Capitaneria di Porto. Nel suo saluto ai presenti aveva, infatti, illustrato le intuizioni e le innovazioni apportate dall’Ammiraglio Francese e il duro lavoro svolto dalle Capitanerie di Porto su molteplici fronti. 
Federica Francese, invece, nel ricordare la figura di suo padre aveva parlato dei ricordi della sua infanzia e di quello che è ora il Trofeo “Era il vuota-mano di mio padre quando rientrava a casa. Mia madre mi diceva sempre che non aveva avuto altri figli… perché la Capitaneria erano i miei fratelli.”  
Fra gli equipaggi attesi i protagonisti delle passate edizioni e molti altri. “Sabato mattina, durante il briefing previsto alle ore 12 nei saloni del Club Nautico Versilia, oltre a tutte le informazioni utili e agli aggiornamenti meteo, forniremo ai regatanti i chiarimenti relativi al percorso che potrebbe subire delle modifiche a seconda delle previsioni meteo marine- ha spiegato il direttore sportivo del CNV, Danilo Morelli -Il Comitato di Regata sarà presieduto da Giuseppe Cimbalo coadiuvato da Mario Simonetti, Elisabeth Kuffer, Gian Paolo Cupisti e da me. Le istruzioni di regata saranno a disposizione dei regatanti dalle ore 17 di venerdì 23. La premiazione (che si svolgerà domenica alle ore 18 presso le sale del nostro sodalizio) e un vin d’honneur concluderanno questa edizione che, come sempre, non avrà solamente un risvolto agonistico ma anche affettivo considerando il legame che unisce molti di noi, primi fra tutti il nostro presidente Brunetti e il nostro vice presidente Ammiraglio Brusco, ad un un uomo davvero unico. Saranno premiati i primi tre di ogni Classe o Raggruppamento in tempo compensato con almeno cinque iscritti. I raggruppamenti saranno ORC A e B, Gran Crociera A e B. Per l’assegnazione del Trofeo Challenge verrà stilata una classifica Overall per le Classi Orc Int, Orc Club e Gran Crociera da cui saranno estrapolate le classifiche di ogni categoria. La Divisione Open correrà in tempo reale.” Alla cerimonia conclusiva hanno già confermato la presenza numerose autorità civili e militari.


19/06/2017 10:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci