mercoledí, 21 febbraio 2018

DINGHY

Tutto pronto per il Trofeo Siad Bombola d'Oro 2017

tutto pronto per il trofeo siad bombola oro 2017
redazione

Con la Nazionale di Punta Ala alle spalle e il Trofeo Siad Bombola d’Oro in programma nel Golfo del Tigullio il 19, 20 e 21 maggio, entra nel vivo la Coppa Italia della Classe Dinghy 12’ che si corre ogni anno su cinque prove, compreso il Campionato Italiano in programma a settembre.

A Punta Ala, ospiti dello Yacht Club presieduto da Alessandro Masini, il debutto non poteva essere migliore.  Le barche iscritte, provenienti da tutta Italia erano 46 e il vento, sui 12 nodi e più, ha regalato cinque splendide prove con grande lotta ai vertici, ma anche nelle posizioni a metà e a fine classifica. In tutte le classi, ma specialmente nel Dinghy, per molti infatti non è importante - o è irrealistico pensare di - arrivare sul podio. E’ invece essenziale riuscire a mettere dietro i timonieri eletti a propri avversari, nelle tante regate su e giù per l’Italia.

Tornando ai vertici, la lotta tra Vittorio d’Albertas del Circolo Velico Santa Margherita Ligure col suo Nauticalodi Lazy Behemot, ed Enrico Negri dell’AVAV di Luino, con il suo nuovo sgargiante Lillia verde e blu  A me mi Piace è stata durissima. Tanto da finire a pari punti e dover ricorrere all’applicazione di due regole per rompere la parità. Al terzo posto Ezio Braga, anche lui socio AVAV, con Blu Nun.Prima classificata femminile, Francesca Lodigiani, Segretario di Classe, col Bonaldo d’epoca Cavallo Indomito, del Circolo Velico Santa Margherita Ligure, seguita a ruota da Maria Elena Balestrieri con Martina, che ha regatato per il Circolo Velico Casanova.

Al primo posto nella categoria Master Filippo Jannello, fresco 65enne, con Cicci del Circolo Velico Santa Margherita Ligure. Giorgio Sanzinicon Ugolina del Circolo Velico Tiberino si è imposto  nella categoria Super Master Over75,  mentre  Italo Bertacca con Arch. Melandri della Società Velica Viareggina  ha vinto tra i  Dinghy Classici.

Fervono intanto i preparativi per la 21° edizione del “Bombolino", la regata più amata della Classe Dinghy 12’ voluta dall’imprenditore di Bergamo Roberto Sestini, già dinghista e Commodoro della Classe. Organizzato  dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione del Circolo Velico Santa Margherita Ligure del Presidente Gianni Castellaro e del Circolo Nautico Rapallo del Presidente Manlio Meriggi, il Trofeo Siad Bombola d’Oro vede i concorrenti ospitati a terra a Rapallo e a Portofino, ma principalmente a Santa Margherita Ligure  dove ha sede anche la segreteria della regata e dove è attesa Nave Italia che seguirà la competizione e a bordo della quale domenica si svolgerà la premiazione. Le iscrizioni chiudono lunedì 15 maggio e ad oggi sono già oltre 70 gli iscritti molti dei quali questo week end scalderanno le vele con le cinque prove del Trofeo Santa Margherita Ligure organizzato dal Circolo Velico.

 

 www.dinghy.it

www.dinghy12classico.it

pagine Facebook: 

AICD-Dinghy 12’ Classico

Associazione Italiana Classe Dinghy 12'

Calendario 2017 Classe Dinghy 12':

 

Coppa Italia
21-23 aprile, Punta Ala
19-21 maggio, Portofino-Santa Margherita Ligure, Trofeo SIAD Bombola d’Oro
24-25 giugno, Chioggia
22-23 luglio Luino

 

 


Trofeo Dinghy Classico
6-7 maggio, Lago di Bracciano
10-11 giugno, Rimini
8-9 luglio, Bellano
26-27 agosto, TBC 

 


12/05/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Ferretti Group conquista anche l’America

Al “Miami Yacht Show” il Gruppo espone 17 modelli, fra cui tre première per il mercato statunitense: Custom Line Navetta 33, Riva 56’ Rivale e Ferretti Yachts 920

Fumo in spiaggia, la sfida verde di Bibione

Permane il divieto sulla battigia, mentre sotto l’ombrellone si punta a un patto con i turisti

Manutenzione a Palermo per la barca della comunità di don Mazzi

A Palermo sarà oggetto di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. E a Palermo, in soccorso del sacerdote quasi novantenne che ha scelto anche la vela come strumento di recupero sociale, è scattata una gara di solidarietà

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci