venerdí, 22 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    azzurra    protagonist    barcolana    52 super series    audi    optimist    ufo22    marine    salone nautico    millevele    giancarlo pedote    este 24    regate    press   

DINGHY

Tutto pronto per il Trofeo Siad Bombola d'Oro 2017

tutto pronto per il trofeo siad bombola oro 2017
redazione

Con la Nazionale di Punta Ala alle spalle e il Trofeo Siad Bombola d’Oro in programma nel Golfo del Tigullio il 19, 20 e 21 maggio, entra nel vivo la Coppa Italia della Classe Dinghy 12’ che si corre ogni anno su cinque prove, compreso il Campionato Italiano in programma a settembre.

A Punta Ala, ospiti dello Yacht Club presieduto da Alessandro Masini, il debutto non poteva essere migliore.  Le barche iscritte, provenienti da tutta Italia erano 46 e il vento, sui 12 nodi e più, ha regalato cinque splendide prove con grande lotta ai vertici, ma anche nelle posizioni a metà e a fine classifica. In tutte le classi, ma specialmente nel Dinghy, per molti infatti non è importante - o è irrealistico pensare di - arrivare sul podio. E’ invece essenziale riuscire a mettere dietro i timonieri eletti a propri avversari, nelle tante regate su e giù per l’Italia.

Tornando ai vertici, la lotta tra Vittorio d’Albertas del Circolo Velico Santa Margherita Ligure col suo Nauticalodi Lazy Behemot, ed Enrico Negri dell’AVAV di Luino, con il suo nuovo sgargiante Lillia verde e blu  A me mi Piace è stata durissima. Tanto da finire a pari punti e dover ricorrere all’applicazione di due regole per rompere la parità. Al terzo posto Ezio Braga, anche lui socio AVAV, con Blu Nun.Prima classificata femminile, Francesca Lodigiani, Segretario di Classe, col Bonaldo d’epoca Cavallo Indomito, del Circolo Velico Santa Margherita Ligure, seguita a ruota da Maria Elena Balestrieri con Martina, che ha regatato per il Circolo Velico Casanova.

Al primo posto nella categoria Master Filippo Jannello, fresco 65enne, con Cicci del Circolo Velico Santa Margherita Ligure. Giorgio Sanzinicon Ugolina del Circolo Velico Tiberino si è imposto  nella categoria Super Master Over75,  mentre  Italo Bertacca con Arch. Melandri della Società Velica Viareggina  ha vinto tra i  Dinghy Classici.

Fervono intanto i preparativi per la 21° edizione del “Bombolino", la regata più amata della Classe Dinghy 12’ voluta dall’imprenditore di Bergamo Roberto Sestini, già dinghista e Commodoro della Classe. Organizzato  dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione del Circolo Velico Santa Margherita Ligure del Presidente Gianni Castellaro e del Circolo Nautico Rapallo del Presidente Manlio Meriggi, il Trofeo Siad Bombola d’Oro vede i concorrenti ospitati a terra a Rapallo e a Portofino, ma principalmente a Santa Margherita Ligure  dove ha sede anche la segreteria della regata e dove è attesa Nave Italia che seguirà la competizione e a bordo della quale domenica si svolgerà la premiazione. Le iscrizioni chiudono lunedì 15 maggio e ad oggi sono già oltre 70 gli iscritti molti dei quali questo week end scalderanno le vele con le cinque prove del Trofeo Santa Margherita Ligure organizzato dal Circolo Velico.

 

 www.dinghy.it

www.dinghy12classico.it

pagine Facebook: 

AICD-Dinghy 12’ Classico

Associazione Italiana Classe Dinghy 12'

Calendario 2017 Classe Dinghy 12':

 

Coppa Italia
21-23 aprile, Punta Ala
19-21 maggio, Portofino-Santa Margherita Ligure, Trofeo SIAD Bombola d’Oro
24-25 giugno, Chioggia
22-23 luglio Luino

 

 


Trofeo Dinghy Classico
6-7 maggio, Lago di Bracciano
10-11 giugno, Rimini
8-9 luglio, Bellano
26-27 agosto, TBC 

 


12/05/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Domani al via la Regata del Conero e Jack la Bolina

Due manifestazioni con caratteristiche e finalità simili, che celebrano la cultura del mare e favoriscono l'avvicinamento del pubblico alla navigazione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci