sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

DINGHY

Tutto pronto per il Trofeo Siad Bombola d'Oro 2017

tutto pronto per il trofeo siad bombola oro 2017
redazione

Con la Nazionale di Punta Ala alle spalle e il Trofeo Siad Bombola d’Oro in programma nel Golfo del Tigullio il 19, 20 e 21 maggio, entra nel vivo la Coppa Italia della Classe Dinghy 12’ che si corre ogni anno su cinque prove, compreso il Campionato Italiano in programma a settembre.

A Punta Ala, ospiti dello Yacht Club presieduto da Alessandro Masini, il debutto non poteva essere migliore.  Le barche iscritte, provenienti da tutta Italia erano 46 e il vento, sui 12 nodi e più, ha regalato cinque splendide prove con grande lotta ai vertici, ma anche nelle posizioni a metà e a fine classifica. In tutte le classi, ma specialmente nel Dinghy, per molti infatti non è importante - o è irrealistico pensare di - arrivare sul podio. E’ invece essenziale riuscire a mettere dietro i timonieri eletti a propri avversari, nelle tante regate su e giù per l’Italia.

Tornando ai vertici, la lotta tra Vittorio d’Albertas del Circolo Velico Santa Margherita Ligure col suo Nauticalodi Lazy Behemot, ed Enrico Negri dell’AVAV di Luino, con il suo nuovo sgargiante Lillia verde e blu  A me mi Piace è stata durissima. Tanto da finire a pari punti e dover ricorrere all’applicazione di due regole per rompere la parità. Al terzo posto Ezio Braga, anche lui socio AVAV, con Blu Nun.Prima classificata femminile, Francesca Lodigiani, Segretario di Classe, col Bonaldo d’epoca Cavallo Indomito, del Circolo Velico Santa Margherita Ligure, seguita a ruota da Maria Elena Balestrieri con Martina, che ha regatato per il Circolo Velico Casanova.

Al primo posto nella categoria Master Filippo Jannello, fresco 65enne, con Cicci del Circolo Velico Santa Margherita Ligure. Giorgio Sanzinicon Ugolina del Circolo Velico Tiberino si è imposto  nella categoria Super Master Over75,  mentre  Italo Bertacca con Arch. Melandri della Società Velica Viareggina  ha vinto tra i  Dinghy Classici.

Fervono intanto i preparativi per la 21° edizione del “Bombolino", la regata più amata della Classe Dinghy 12’ voluta dall’imprenditore di Bergamo Roberto Sestini, già dinghista e Commodoro della Classe. Organizzato  dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione del Circolo Velico Santa Margherita Ligure del Presidente Gianni Castellaro e del Circolo Nautico Rapallo del Presidente Manlio Meriggi, il Trofeo Siad Bombola d’Oro vede i concorrenti ospitati a terra a Rapallo e a Portofino, ma principalmente a Santa Margherita Ligure  dove ha sede anche la segreteria della regata e dove è attesa Nave Italia che seguirà la competizione e a bordo della quale domenica si svolgerà la premiazione. Le iscrizioni chiudono lunedì 15 maggio e ad oggi sono già oltre 70 gli iscritti molti dei quali questo week end scalderanno le vele con le cinque prove del Trofeo Santa Margherita Ligure organizzato dal Circolo Velico.

 

 www.dinghy.it

www.dinghy12classico.it

pagine Facebook: 

AICD-Dinghy 12’ Classico

Associazione Italiana Classe Dinghy 12'

Calendario 2017 Classe Dinghy 12':

 

Coppa Italia
21-23 aprile, Punta Ala
19-21 maggio, Portofino-Santa Margherita Ligure, Trofeo SIAD Bombola d’Oro
24-25 giugno, Chioggia
22-23 luglio Luino

 

 


Trofeo Dinghy Classico
6-7 maggio, Lago di Bracciano
10-11 giugno, Rimini
8-9 luglio, Bellano
26-27 agosto, TBC 

 


12/05/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci