mercoledí, 29 giugno 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    gc32    super series    tp52    mascalzone latino    aziende    dinghy    confederazione armatori    regate    guardia costiera    nautica    b14    azzurra    vele d'epoca    altura   

DISABILI

Tutto pronto per il Campionato Italiano Open «Access Class»

tutto pronto per il campionato italiano open 171 access class 187
redazione

Vela accessibile sul «Garda per tutti» è la rinnovata sfida che il Circolo Vela Gargnano ed Hyak Onlus  proporranno la prossima settimana, dal 5 all'8 luglio, con la prima edizione del Campionato Italiano Open «Access Class», le carene per velisti con varie disabilità motorie, costruite in Australia e che ora hanno anche una loro flotta italiana. La regata arriva a Gargnano dopo una serie di altri appuntamenti che hanno visto a Gargnano e sul Garda nel 2010 il primo Campionato Mondiale formula Homerus  con i velisti non vedenti in regata in totale autonomia, nuovo format delle Paralimpiadi del 2020,  il Campionato d'Europa Access Class di 12 mesi or sono. Nei prossimi giorni sarà la volta della prima edizione del Campionato Italiano "Access Class", una flotta che vedrà al via 20 equipaggi, compresi vari team stranieri. La formula Open prevede la presenza in acqua oltre agli azzurri Marco Gualandris e Marta Zanetti dell’Avas di Lovere (che saranno alle Paralimpiadi di Londra), equipaggi provenienti da Australia, Olanda e Svizzera. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” del Ministero della Pubblica Istruzione. Per promuovere la manifestazione Il Circolo Vela Gargnano, Hyak Onlus, la Riviera dei Limoni e dei Castelli, hanno realizzato un Video con la canzone ufficiale del Campionato che stà già facendo il giro nel mondo del web. Le note sono quelle di «Restiamo Insieme», armoniosa ballata di Ivana Spagna e del produttore discografico gardesano Sergio Dall'Ora. La immagini sono state montate da alcuni studenti della Laba di Brescia. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” curato del Ministero della Pubblica Istruzione e della Federazione Italiana Vela. Le regate del tricolore 2012 saranno co-promosse con Fondazione Asm, Croce Rossa Italiana, Lo Spirito di Stella-Il Gioco del Lotto, il Consiglio Regionale della Lombardia,  il supporto della Riviera dei Limoni, le cantine Scolari di Raffa di Puegnago, la Iab di Brescia, la Avesani di Verona, il porticciolo turistico di Marina Bogliaco 2000.  L'evento farà parte del progetto «Gulp(T)», acronimo che sta per «Garda, lago per tutti».


29/06/2012 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Con il Trofeo Bailli de Suffren, la grande vela d'epoca fa tappa a Porto Rotondo

La flotta dello storico trofeo internazionale Bailli de Suffren in arrivo per la prima tappa italiana

A Marina di Pietrasanta sabato e domenica i catamarani della classe UACC

Le acque antistanti il pontile di Tonfano saranno teatro infatti della seconda tappa del circuito nazionale di classe, valida per l’assegnazione del Trofeo “Cesare Tognetti”

A Palermo il Campionato italiano assoluto vela d'altura

Alla prima “chiusura” delle iscrizioni le barche sono già a quota 53. Le previsioni degli organizzatori: arriveremo a 65 barche e sarà record

I progetti dell'Ail affiancano le regate del tricolore Protagonist 2016

I volontari dell' Ail affiancheranno gli organizzatori della manifestazione, capitanati dalla Classe nazionale, con la loro presenza a Limone in occasione della manifestazione velica che richiamerà i più titolati velisti delle rive del Garda

Solitaire du Figaro: a Cowes vince Erwan Tabarly

Prima tappa decisa solo davanti a Cowes, dove Tabarly ha staccato di soli 7 minuti Yoann Richomme

CartOrange cresce: giro d'affari +15% nel 2015, aumento del 50% in tre anni

La più grande rete italiana di consulenti di viaggio ha presentato i dati economici 2015 durante la convention annuale a Cinecittà  Studios, che ha visto la partecipazione anche dell'Ente del Turismo di Israele

Spirito libero (Bazzoli-Bianchini) vince il Tricolore Protagonist di Limone del Garda

Il titolo è arrivato dopo 8 regate. Su "Spirito Libero" timoniere era Davide Bianchini (Fraglia Vela D'Annunzio), l'equipaggio composto da Alessandro Del Bon, Mauro Spagnoli, Cesare Togni

Giancarlo Pedote all'International-Moth European Championship

E' appassionante, è completamente nuovo e lontano da tutto quello che ho fatto fino ad oggi. Infatti su 74 partecipanti mi sono classificato 60°

Cinque regate per il Campionato Protagonist di Limone

Brezza termica da sud, campo di gara a Nord di Limone, località Capo Reamol, là dove inizia il regno del windsurf.

Solitaire du Figaro: che partenza da Cowes!

Con 20 nodi di vento, sul mare verde del Solent, il 39 solitari hanno tagliato la linea davanti al Royal Yacht Squadron e al suono dei suoi leggendari cannoni, gli stessi che avevano tuonato per dare il via alla prima Coppa America nel 1851

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci