mercoledí, 26 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

coppa del mondo    este 24    j70    windsurf    regate    kiterboarding    circoli velici    j24    420    mini 6.50    moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica   

DISABILI

Tutto pronto per il Campionato Italiano Open «Access Class»

tutto pronto per il campionato italiano open 171 access class 187
redazione

Vela accessibile sul «Garda per tutti» è la rinnovata sfida che il Circolo Vela Gargnano ed Hyak Onlus  proporranno la prossima settimana, dal 5 all'8 luglio, con la prima edizione del Campionato Italiano Open «Access Class», le carene per velisti con varie disabilità motorie, costruite in Australia e che ora hanno anche una loro flotta italiana. La regata arriva a Gargnano dopo una serie di altri appuntamenti che hanno visto a Gargnano e sul Garda nel 2010 il primo Campionato Mondiale formula Homerus  con i velisti non vedenti in regata in totale autonomia, nuovo format delle Paralimpiadi del 2020,  il Campionato d'Europa Access Class di 12 mesi or sono. Nei prossimi giorni sarà la volta della prima edizione del Campionato Italiano "Access Class", una flotta che vedrà al via 20 equipaggi, compresi vari team stranieri. La formula Open prevede la presenza in acqua oltre agli azzurri Marco Gualandris e Marta Zanetti dell’Avas di Lovere (che saranno alle Paralimpiadi di Londra), equipaggi provenienti da Australia, Olanda e Svizzera. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” del Ministero della Pubblica Istruzione. Per promuovere la manifestazione Il Circolo Vela Gargnano, Hyak Onlus, la Riviera dei Limoni e dei Castelli, hanno realizzato un Video con la canzone ufficiale del Campionato che stà già facendo il giro nel mondo del web. Le note sono quelle di «Restiamo Insieme», armoniosa ballata di Ivana Spagna e del produttore discografico gardesano Sergio Dall'Ora. La immagini sono state montate da alcuni studenti della Laba di Brescia. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” curato del Ministero della Pubblica Istruzione e della Federazione Italiana Vela. Le regate del tricolore 2012 saranno co-promosse con Fondazione Asm, Croce Rossa Italiana, Lo Spirito di Stella-Il Gioco del Lotto, il Consiglio Regionale della Lombardia,  il supporto della Riviera dei Limoni, le cantine Scolari di Raffa di Puegnago, la Iab di Brescia, la Avesani di Verona, il porticciolo turistico di Marina Bogliaco 2000.  L'evento farà parte del progetto «Gulp(T)», acronimo che sta per «Garda, lago per tutti».


29/06/2012 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Circuito Nazionale Este 24: la stagione 2017 inizia il 22 aprile con la 6ª edizione della Coastal Race

Organizzata dal Circolo Canottieri Aniene all'interno della ben nota regata offshore di 135 miglia : "La Lunga Bolina"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

Consegnata Fremm "Rizzo" alla Marina Militare

“Rizzo” è la sesta unità FREMM che Fincantieri realizza completa del sistema di combattimento, la seconda in configurazione multiruolo dopo la “Carlo Bergamini”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci