domenica, 20 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    soling    pasquavela    garda    rolex china sea race    transat ag2r    420    vele d'epoca    press    salone di genova    premi    rolex volcano race    regate    mini 6.50   

DISABILI

Tutto pronto per il Campionato Italiano Open «Access Class»

tutto pronto per il campionato italiano open 171 access class 187
redazione

Vela accessibile sul «Garda per tutti» è la rinnovata sfida che il Circolo Vela Gargnano ed Hyak Onlus  proporranno la prossima settimana, dal 5 all'8 luglio, con la prima edizione del Campionato Italiano Open «Access Class», le carene per velisti con varie disabilità motorie, costruite in Australia e che ora hanno anche una loro flotta italiana. La regata arriva a Gargnano dopo una serie di altri appuntamenti che hanno visto a Gargnano e sul Garda nel 2010 il primo Campionato Mondiale formula Homerus  con i velisti non vedenti in regata in totale autonomia, nuovo format delle Paralimpiadi del 2020,  il Campionato d'Europa Access Class di 12 mesi or sono. Nei prossimi giorni sarà la volta della prima edizione del Campionato Italiano "Access Class", una flotta che vedrà al via 20 equipaggi, compresi vari team stranieri. La formula Open prevede la presenza in acqua oltre agli azzurri Marco Gualandris e Marta Zanetti dell’Avas di Lovere (che saranno alle Paralimpiadi di Londra), equipaggi provenienti da Australia, Olanda e Svizzera. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” del Ministero della Pubblica Istruzione. Per promuovere la manifestazione Il Circolo Vela Gargnano, Hyak Onlus, la Riviera dei Limoni e dei Castelli, hanno realizzato un Video con la canzone ufficiale del Campionato che stà già facendo il giro nel mondo del web. Le note sono quelle di «Restiamo Insieme», armoniosa ballata di Ivana Spagna e del produttore discografico gardesano Sergio Dall'Ora. La immagini sono state montate da alcuni studenti della Laba di Brescia. Il Campionato chiude il percorso formativo di “Uguali nella diversità” curato del Ministero della Pubblica Istruzione e della Federazione Italiana Vela. Le regate del tricolore 2012 saranno co-promosse con Fondazione Asm, Croce Rossa Italiana, Lo Spirito di Stella-Il Gioco del Lotto, il Consiglio Regionale della Lombardia,  il supporto della Riviera dei Limoni, le cantine Scolari di Raffa di Puegnago, la Iab di Brescia, la Avesani di Verona, il porticciolo turistico di Marina Bogliaco 2000.  L'evento farà parte del progetto «Gulp(T)», acronimo che sta per «Garda, lago per tutti».


29/06/2012 10.59.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Chiude in bellezza il Tag Heuer VELAFestival 2014

Il clou della domenica del TAG Heuer VELAFestival è andato in scena alle 15 quando la prima festa italiana della vela ha celebrato la vita e le gesta dell’ammiraglio Agostino Straulino

Roma per 1/per 2/per Tutti: le classifiche in IRC e ORC

Si è conclusa oggi la prima edizione della Roma per Uno, con l’arrivo dell’ultimo partecipante e si sono potute stilare le classifiche in tempo compensato

Roma per 1: i solitari vogliono il bis

Non c'è un resoconto finale della Roma per 1. Quello che si è consumato oggi è l’epilogo di una settimana vissuta… felicemente da tutti i 14 solitari partecipati a questa prima edizione

Caorle: bye bye Primavela, arriva la Duecento

Con cinque prove sulle cinque previste dal bando di regata, si è concluso in bellezza domenica 13 aprile il Campionato Primavela 2014

Campionato Italiano Offshore, la storia di un successo

Interviste a Fabrizio Gagliardi, responsabile FIV per l'Altura e al Presidente dell'ORC Bruno Finzi

Melges 32: a Napoli vince Spirit of Nerina

Si è concluso oggi nella città partenopea l’Act 1 delle Melges 32 Audi tron Sailing Series 2014 con la vittoria di Spirit of Nerina

Transat AG2R: Gedimat in testa alle Canarie

Canarie. Alle 02:35, Thierry Chabagny e Erwan Tabarly sono stati i primi ad attraversare questa boa virtuale, seguiti più di 50 minuti più tardi da Generali, Interface Concept e Skipper Macif

Conduce il francese Notonier nel Meeting Europe di Torbole

130 Skipper al via della regata che apre la stagione del mezzo secondo del CVT Torbole

GP Italia, Mini 6.50: nei serie si impone Marina Militare

Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi su ITA520MM chiudono, primi della Classe Serie, il Grand Prix d’Italie. Un altro risultato eccezionale per lo skipper della Marina Militare e la sua co-skipper, in lotta per il titolo italiano.

Palermo/Ustica/Palermo: Elima in reale, Julies et Jim in compensato

Vittoria del Comet 45 del duo trapanese Cappello-Sugamele nella regata offshore organizzata dal CUS Palermo nel Basso Tirreno