martedí, 21 novembre 2017

GC32

Tutto pronto al Marina di Villasimius per la seconda tappa del “GC32 Racing Tour”

Fervono al Marina di Villasimius (Cagliari) i preparativi per la seconda tappa del GC32 Racing Tour, regata riservata a catamarani monotipo di 10 metri che, come i loro "fratelli maggiori” dell'America's Cup, sono in grado di volare sulla superficie dell'acqua grazie a speciali "hydro-foil".
L'evento, voluto dall'Amministrazione Pubblica di Villasimius, dalle Istituzioni e dagli operatori turistici del territorio, inizierà ufficialmente martedì 27 giugno con una festosa cerimonia di apertura durante la quale verranno presentati al pubblico gli equipaggi in gara, giunti nella Sardegna meridionale da 6 Paesi (Stati Uniti, Svizzera, Francia, Giappone, Principato di Monaco, Spagna).
Dal 28 giugno al 1 luglio, i GC32 si daranno battaglia tra le boe con acrobazie e spunti velocistici che sfioreranno i 40 nodi. Il pubblico locale e i turisti in zona sono invitati a partecipare per fruire di una esperienza emozionale di altissimo profilo. Ventricolo sinistro della kermesse sarà la “GC 32 Valtur Tanka Lounge”, ideata dalla Ventana Group (responsabile dell’hospitality della GC32 e di eventi sportivi internazionali come le Olimpiadi di Torino 2006) e organizzata e gestita all'interno della Marina di Villasimius dal Valtur Tanka Village.
Per gli amanti delle scariche di adrenalina c'è l'On Board Experience, uno speciale biglietto (con disponibilità di posti limitata) con cui salire come sesto uomo a bordo di questi spettacolari catamarani per una delle regate in programma e condividere successi e fatiche con i famosi velisti dei team in gara. Per chi preferisce la tifoseria a bordo campo, ecco Rib Experience che dà la possibilità di assistere alle regate da un gommone dedicato, a cui è eccezionalmente concesso di navigare sul perimetro di gara.
Non solo competizione ma anche mondanità nella lounge, pensata per "coccolare" non solo ospiti e sponsor ma anche tutti coloro che vorranno condividere con i VIP le sensazioni trasmesse dalla manifestazione in una cornice paesaggistica inimitabile (l'accesso all'area lounge è disponibile anche in abbinamento alla Rib Experience).
"Villasimius ha un paesaggio naturale e marino unico, tuttavia non ha mai legato il proprio nome ai grandi eventi di vela - commenta Fabrizio Atzori, Direttore dell’Area Marina Protetta Capo Carbonara - Aver portato il GC32 Racing Tour nel nostro mare, visto e considerato il suo potenziale, ha un'importanza strategica per la promozione del territorio: per sua natura, la vela è una visione di grande impatto sul pubblico e viene da tutti associata a valori positivi, che noi promotori del territorio sposiamo completamente”


23/06/2017 19:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci