domenica, 26 febbraio 2017

PRESS

Turismo Digitale: 6 viaggiatori su 10 interagiscono coi social

turismo digitale viaggiatori su 10 interagiscono coi social
redazione

Oltre sei viaggiatori su dieci svolgono una attività sui social prima, durante o dopo un viaggio. Traggono ispirazione, cercano informazioni, usano app, condividono l’esperienza e pubblicano recensioni, oppure vengono contattati per condividere e recensire l’esperienza. Un dato destinato a crescere, che s’accosta ad un 21% di viaggiatori digitali che comunque guarda alla consulenza dell’agenzia viaggi per ‘sentirsi sicuro’. Risulta evidente la progressiva digitalizzazione delle varie fasi che interessano il viaggio. Una conseguenza di quel 20% di transazioni turistiche online che lo scorso anno l'Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della School of Management del Politecnico di Milano comunicò a TTG Incontri. Già fissato a Rimini Fiera il nuovo appuntamento in anteprima con la fotografia dei comportamenti e delle tendenze online a proposito dell’acquisto di vacanze tramite e-commerce: venerdì 14 ottobre, alle 10.30 alla TTG Next Main Hall (Pad. C1). L’incontro di TTG Incontri 2016, il più importante marketplace italiano del turismo e fra i primissimi in Europa, aggiornerà quindi le informazioni sulla base dell’indagine compiuta in queste settimane dall’Osservatorio del Politecnico di Milano con il supporto di Doxa. Numeri sul turismo digitale che si traducono in concrete opportunità che il mercato potrà cogliere comprendendo come cambia il consumo di viaggi, per intercettare e governare i profili più innovativi. I contenuti dell’Osservatorio 2016 riguardano quanto viene speso online per il turismo in Italia, l’analisi dei comportamenti del turista digitale, come i travel manager sfruttano il digitale per gestire il business travel, l’utilizzo del digitale da parte dell’offerta (agenzie di viaggio, strutture ricettive ristorazione, startup) e la definizione dei principali scenari a proposito del ‘futuro digitale’ del turismo, per consentire ai diversi player della filiera di prepararsi sempre meglio alle sfide che dovranno affrontare.


31/08/2016 14:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Al via domani la RORC Caribbean 600 Race

Previsti venti molto deboli, non ideali per Maserati Multi 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci