venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    perini cup    attualità    tp52    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

REGATE

Tullio Picciolini e Alessandro Guardigli vincono la 100 Vele a bordo di CatTivo

tullio picciolini alessandro guardigli vincono la 100 vele bordo di cattivo
Roberto Imbastaro

Tullio Picciolini e Alessandro Guardigli si sono aggiudicati la XXII edizione della “100 Vele”, l’evento sportivo che si è svolto domenica sul litorale di Ostia e Fiumicino con il coinvolgimento di 170 imbarcazioni dal piccolo Optimist ai cabinati di oltre 50 piedi. Una giornata davvero spettacolare con un vento di 14 nodi che ha caratterizzato il percorso costiero di 9 miglia per le imbarcazioni d’altura e di 4 miglia per le derive e le tavole a vela che ha offerto uno spettacolo davvero unico a quanti si trovavano in spiaggia. Un’organizzazione impeccabile che ha visto la regia di Fabio Falbo del CS Yacht Club coadiuvato per la prima volta da tutti i circoli velici di Ostia e Fiumicino (LNI Ostia, Nauticlub Castelfusano, Tognazzi Marine Village, TibiSail, C.V. Fiumicino, C.N. Tecnomar, Y.C. Nautilus) intenzionati a trasformare questa “classica” dl litorale romano in un grande appuntamento estivo del Tirreno, che fa forza sulla presenza di oltre 4000 barche a vela che stazionano in un tratto di 4 miglia di costa. La vittoria in assoluto è andata a Tullio Picciolini e Alessandro Guardigli che, a bordo del veloce catamarano di 20 piedi con il quale si preparano per stabilire un nuovo record di traversata atlantica in doppio su un catamarano sportivo di 6 metri hanno sbaragliato la concorrenza delle 60 imbarcazioni d’altura presenti al via. Fra le derive, ben 110, la vittoria nella classifica a tempi compensati è andata all’Hobie Cat 16 di Diana Rogge e Lorenzo Rossi del Tognazzi Marine Village.  Fra le tavole a vela, il gradino pi alto del podio è andato ad Alberto Soncini, anche lui del Tognazzi Marine Village. La splendida giornata si è conclusa con una festa e un beer crew party sulla terrazza centrale del Porto Turistico di Roma che è stato per la prima volta base logistica per la manifestazione.
“Complimenti ai vincitori Tullio Picciolini e ad Alessandro Guardigli per la vittoria in classe 1 alle 100 vele. E complimenti all’intera organizzazione, al Porto Turistico di Roma per aver ospitato questa splendida kermesse dei record" commenta il presidente del X Municipio, Giuliana Di Pillo, che non ha perso l'occasione per partecipare alla regata a bordo di un Comet 52. "Record per il numero di imbarcazioni iscritte, ben 170, - ha aggiunto - e per la sinergia messa in campo tra i circoli velici di Ostia e Fiumicino, uniti per la prima volta. Un impegno ripagato dalla grande partecipazione anche del pubblico che anche dal lungomare di Ostia ha potuto assistere al veleggiare delle barche. E con loro i concorrenti più piccoli per la categoria Optimist. Sport sinonimo di passione, impegno e partecipazione”. 


26/06/2018 13:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci