martedí, 28 giugno 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    nautica    b14    azzurra    vele d'epoca    tp52    altura    press    guardia costiera    j70    gc32    solitaire du figaro    yacht club costa smeralda    470    protagonist   

DINGHY

Trofeo SIAD Bombola d'Oro: vince Paolo Viacava con Mailin

trofeo siad bombola oro vince paolo viacava con mailin
redazione

VELA - E’ terminato oggi a Portofino il Trofeo SIAD Bombola d'Oro, la regata dedicata ai Dinghy 12’ organizzata dallo Yacht Club Italiano con la partnership di SIAD, azienda leader che produce e commercializza gas tecnici e speciali per l'industria meccanica, farmaceutica, chimica e alimentare. La prova di oggi ha preso il via alle 14 sotto un cielo coperto e piovoso, con un vento da sudest di 5 nodi di intensità che è andato via via scemando. Arrivo della regata al fotofinish: vince Paolo Viacava con Mailin, seguito a brevissima distanza da Vincenzo Penagini su Plotzlich Barabba e da Francesco Rebaudi con Kinnor.Al termine della regata svoltasi venerdì e della prova di oggi, il vincitore del Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2012 – per la tredicesima volta consecutiva - è Paolo Viacava con Mailin.
Paolo Viacava si aggiudica quindi il Trofeo Challenge SIAD Bombola d’Oro, la coppa YCI e la medaglia d’oro che gli saranno consegnati durante la premiazione in programma a Portofino alle ore 16 e 30.
Attilio Carmagnani con Karmasutra vince il Trofeo Challenge Bombola D’Argento, riservato al primo classificato delle barche classiche (scafo in legno con armo in legno).
Il Trofeo Challenge Perpetuo “Giovanni Falck” destinato alla migliore squadra costituita da tre timonieri appartenenti allo stesso Club (uno dei tre deve aver compiuto almeno 60 anni o essere di sesso femminile o essere timoniere di un’ imbarcazione di legno) va alla squadra composta da Attilio, Emilio e Alberto Carmagnani.
Si aggiudica il premio per il Primo timoniere femminile la canadese Nicky Arnoldus con Behemot.Premi per i primi tre classificati delle barche classiche: primo Attilio Carmagnani con Karmasutra, secondo Maurizio Manzoli con Scignoria, terzo Emanuele Ottonello con Giulia.
Premi anche ai primi tre classificati del Trofeo Master Over 60: primo Filippo Jannello con Cicci, secondo Vincenzo Penagini su Plotzlich Barabba, terzo Attilio Carmagnani con Karmasutra.Il premiochallenge “Over 70” assegnato al primo degli over 70 è vinto da Angelo Oneto con Più Duecento.
Tra tutti i dinghy iscritti (e che abbiano preso la partenza salvo cause di forza maggiore in tutte le prove in programma) è stato sorteggiato, tra i presenti alla premiazione, un premio del valore di 10.000 € da destinare alla Fondazione Tender to Nave Italia Onlus quale contributo al progetto indicato dalla Fondazionestessa per il 2012.

La classifica generale del 16° Trofeo SIAD Bombola d’Oro:
1. Mailin - Paolo Viacava
2. Kinnor - Francesco Rebaudi
3. Cicci - Filippo Jannello
4. Plotzlich Barabba - Vincenzo Penagini
5. Ota Duvi - Vittorio D’Albertas
6. Superpippo - Emilio Carmagnani
7. Ricomincio da qui - Emanuele Tua
8. Mambrì - Luca Carlo Montella
9. Karmasutra - Attilio Carmagnani
10. Cianin Cianin - Bjorn Vang Mathisen

Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2012 costituisce la prima regata del Circuito Nazionale della Classe, aperto a tutte le tipologie di Dinghy 12’, da quelli di legno d’epoca a quelli di legno moderni, dai bellissimi e pratici scafi di vetroresina e legno a quelli di sola vetroresina.
Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro è inoltre prova del circuito internazionale Trofeo George Cockshott, messo in palio dal nipote del progettista inglese che diede alla luce questa piccola grande barca. Sette le Nazioni rappresentate al Trofeo SIAD 2012: Francia, Svizzera, Germania, Canada, Turchia, Gran Bretagna e Italia.

La regata si è svolta in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e con il patrocinio dei Comuni diPortofino e Santa Margherita Ligure.


20/05/2012 17:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Una Giraglia "tosta" non spaventa Una Vela per la Vita

Per Federico e Oris un bel 7° posto in reale. E il loro impegno di sensibilizzazione sul tema della donazione di organi continuerà qui a Genova alla Millevele per poi spostarsi alla Palermo Montecarlo e alla Middle Sea Race

Con il Trofeo Bailli de Suffren, la grande vela d'epoca fa tappa a Porto Rotondo

La flotta dello storico trofeo internazionale Bailli de Suffren in arrivo per la prima tappa italiana

A Marina di Pietrasanta sabato e domenica i catamarani della classe UACC

Le acque antistanti il pontile di Tonfano saranno teatro infatti della seconda tappa del circuito nazionale di classe, valida per l’assegnazione del Trofeo “Cesare Tognetti”

A Palermo il Campionato italiano assoluto vela d'altura

Alla prima “chiusura” delle iscrizioni le barche sono già a quota 53. Le previsioni degli organizzatori: arriveremo a 65 barche e sarà record

I progetti dell'Ail affiancano le regate del tricolore Protagonist 2016

I volontari dell' Ail affiancheranno gli organizzatori della manifestazione, capitanati dalla Classe nazionale, con la loro presenza a Limone in occasione della manifestazione velica che richiamerà i più titolati velisti delle rive del Garda

Solitaire du Figaro: a Cowes vince Erwan Tabarly

Prima tappa decisa solo davanti a Cowes, dove Tabarly ha staccato di soli 7 minuti Yoann Richomme

CartOrange cresce: giro d'affari +15% nel 2015, aumento del 50% in tre anni

La più grande rete italiana di consulenti di viaggio ha presentato i dati economici 2015 durante la convention annuale a Cinecittà  Studios, che ha visto la partecipazione anche dell'Ente del Turismo di Israele

Spirito libero (Bazzoli-Bianchini) vince il Tricolore Protagonist di Limone del Garda

Il titolo è arrivato dopo 8 regate. Su "Spirito Libero" timoniere era Davide Bianchini (Fraglia Vela D'Annunzio), l'equipaggio composto da Alessandro Del Bon, Mauro Spagnoli, Cesare Togni

Giancarlo Pedote all'International-Moth European Championship

E' appassionante, è completamente nuovo e lontano da tutto quello che ho fatto fino ad oggi. Infatti su 74 partecipanti mi sono classificato 60°

A Trieste la presentazione ufficiale della Coppa Primavela e dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo 2016

Si parte con la Coppa Primavela (29 agosto-1 settembre), il trofeo che da 31 anni rappresenta l’iniziazione alla vela agonistica

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci