mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

REGATE

Trofeo Memorial Franco Casareto: riconferma del trofeo challenge a Low Noise 2

Si è conclusa la seconda edizione del Trofeo Memorial Franco Casareto, organizzata dallo Yacht Club Chiavari nelle acque del Golfo Tigullio domenica 14 maggio 2017.
La regata, fortemente voluta dai componenti del Consiglio Direttivo YCC, da tutti i Soci, dall’equipaggio di Low Noise e in particolare dal suo armatore Giuseppe Giuffré, che ha collaborato alla realizzazione, vuole ricordare Franco Casareto, da tutti conosciuto come “Franco Capo Horn”, che improvvisamente ci ha lasciato due anni fa.
Un volto molto noto nel mondo della nautica, per molti anni consigliere dello Yacht Club Chiavari, una persona discreta, gentile e disponibile, competente e capace, che ha saputo coniugare professionalità ed amicizia nel suo lavoro di riparatore e attrezzatore delle più importanti imbarcazioni a vela, da regata e da crociera, del Tigullio.
Fra tutte le imbarcazioni curate ed attrezzate da Franco Casareto con dedizione, amore e impegno, ricordiamo Low Noise 1 e Low Noise 2, che vantano un prestigiosissimo palmarès e hanno portato il guidone dello Yacht Club Chiavari a ben quattro vittorie ai Campionati Mondiali di Vela d’Altura (2009 a Brindisi, 2011 a Crés, 2014 a Kiel e 2015 a Barcellona) e a due vittorie nei Campionati Europei (2012 a Punta Ala e 2014 a Valencia).
La regata Memorial Franco Casareto 2017 è stata patrocinata dal Comune di Chiavari, con la collaborazione di Marina Chiavari e di Calata Ovest, ed era aperta alle imbarcazioni delle classi O.R.C., I.R.C., Libera e J80.
Al via si sono presentate ventiquattro imbarcazioni.
Al termine delle regate, presso la Sede dello Yacht Club Chiavari, nel Porto Turistico, alla presenza di armatori, regatanti, giornalisti ed autorità, si è tenuta la premiazione: Low Noise 2, di Giuseppe Giuffrè, campione Mondiale Classe ORC 2015, si è aggiudicato anche quest’anno la vittoria in Classe ORC, mentre El Chico, di Daniele Fogli si è aggiudicato la vittoria in Classe IRC. Nel Raggruppamento Classe Libera vittoria a Hard Rock, di Massimo Uggé, e primo del Raggruppamento J80 ASIT, di ASIT Ingeneri Torino Vela.
Il Trofeo Challenge Memorial Franco Casareto, per l’imbarcazione prima classificata overall nella Classe ORC, è stato assegnato per il secondo anno consecutivo a LOW NOISE 2 di Giuseppe Giuffré (YC Chiavari).
Al termine della premiazione i regatanti, insieme agli ospiti e alle autorità cittadine e marittime, si sono ritrovati tutti insieme per un buffet nel Porto di Chiavari: è stata una bella occasione per parlare in amicizia di vela, di mare e di barche così come piaceva fare a Franco.


Ecco i vincitori nelle varie Classi :

Classe ORC
1° classificato: LOW NOISE 2 di Giuseppe Giuffré (Yacht Club Chiavari)
2° classificato: aia de ma’ di Luca Olivari (Yacht Club Sestri Levante)
3° classificato: Chica 3 di Giuseppe Giuffrè – Scuola Vela YCC (Yacht Club Chiavari)

Classe IRC
1° classificato: EL CHICO di Daniele Fogli (Yacht Club Chiavari)

Classe Libera
1° classificato: HARD ROCK dei fratelli Uggé (LNI Sestri Levante)
2° classificato: asit di ASIIT Ingegneri Vela Torino (CN Marina Genova Aeroporto)
3° classificato: MONTPRES di Paolo Montedonico (YC Chiavari)

Raggruppamento J80
1° classificato: asit di ASIIT Ingegneri Vela Torino (CN Marina Genova Aeroporto)


14/05/2017 19:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci