venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    salone nautico di genova    tp52    perini cup    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate    marevivo   

REGATE

Trofeo Bmw, la Lunga Bolina & Coastal Race 2018: la festa finale

trofeo bmw la lunga bolina amp coastal race 2018 la festa finale
redazione

Una vera festa quella che si è svolta ieri sera nelle prestigiose sale del Circolo Canottieri Aniene di Roma. Molti dei partecipanti al Trofeo BMW - La Lunga Bolina & Coastal Race 2018 sono intervenuti e ad attenderli ancora una volta la caratteristica coreografia dell’evento contraddistinta quest’anno dalla presenza dello sponsor BMW Roma. Alessandro Maria Rinaldi, responsabile della vela d’altura del circolo organizzatore ha aperto la cerimonia di premiazione ringraziando i numerosi presenti e tutti i partecipanti alla regata. Per gli onori di casa ha dato la parola al presidente del C.C.A. Massimo Fabbricini che ha ricordato l’importanza della vela d’altura per il sodalizio romano, da sempre impegnato nelle classi olimpiche con momenti di grande eccellenza. Per l’occasione era presente l’at- tuale velista di punta del circolo Caterina Banti.
Grande soddisfazione per lo sponsor BMW Roma nelle parole del marketing manager Alessandro Sparvoli, che nel suo intervento ha sottolineato l’importanza della vela per il brand rappresentato. Anche negli interventi delle istituzioni del mondo della vela, Fabrizio Gagliardi, presidente Uvai e Giuseppe D’Amico, presidente IV Zona Fiv, è stato dato risalto agli importanti risultati raggiunti dalla manifestazione.
Dopo una breve parentesi di Nicola Granati, responsabile della sezione vela di Marevivo, ha preso la parola il general manager della Lunga Bolina Roberto Emanuele de Felice che ha ringraziato tutti gli armatori, le istituzioni, i circoli collaboratori, le strutture portuali e lo sponsor, sottolineando quanto il lavoro sinergico di tutti sia la chiave di lettura giusta per la riuscita di un grande evento. Ha poi condotto tutte le premiazioni della Coastal Race prima e della Lunga Bolina dopo alternando nella distribuzione dei numerosi premi tutte le autorità intervenute.
Alla fine della premiazione l’equipaggio di Tevere Remo Mon Ile, indiscusso mattatore per il secondo anno consecutivo de La Lunga Bolina, ha voluto ricordare il proprio successo con una foto di gruppo con il presidente C.C.A. Massimo Fabbricini che mostra il guidone del RCC Tevere Remo. Un’immagine che rappresenta nel miglior modo la sinergia positiva tra circoli sportivi.
Va all’Aniene su RideCosì II di Alessandro M. Rinaldi, con Matteo Aglietti e Andrea Simi, il Trofeo Coastal Race sui monotipi Este24.
I premiati:
COASTAL RACE DOPO DUE PROVE
1° Classificato – RIDECOSI’ II – ALESSANDRO RINALDI – C.C. ANIENE
2° Classificato – ESTERINA - MARCO BRINATI – C.N. GUGLIELMO MARCONI
3° Classificato – √THETIS – PIETRO LOCATELLI – Y. C COSTA SMERALDA COASTAL RACE DAY 1
1° Classificato – RIDECOSI’ II – ALESSANDRO RINALDI – C.C. ANIENE
CLASSE 0-1 IRC
1. TEVERE REMO MON ILE - GIANROCCO CATALANO - R. C. C. TEVERE REMO 2. PIERSERVICE LUDUAN - ENRICO DE CRESCENZO - C.N.V. ARGENTARIO
3. LISA K – GIOVANNI DI VINCENZO – C. N. PESCARA
CLASSE 2 IRC
1. ANDROMEDA – MICHELE MANZONI – C. N. VARAZZE
2. O’ GUERRIERO – CIOFANI/ CVR ANEMOS – C. V. FIUMICINO
3. PROSPETTICA – GIACOMO GONZI – C. N. SCARLINO
CLASSE 3 IRC
1. CHESTRESS – GIORGIO ANSERINI E LEONARDO PETTI – Y. C. ITALIANO
2. WHISKY ECHO – VALERIO BRINATI – C. V. FIUMICINO
3. GUARDAMAGO – MASSIMO PIPARO – C. N. CAPODIMONTE
CLASSE 4-5 IRC
1. TAZ UNICASIM - MAURIZIO GRANDONE - COMPAGNIA DELLA VELA SALERNO 2. TAKE FIVE – STEFANO RUSCONI – Y.C ITALIANO
3. GASTONE – SANDRO SPALLOTTA – C. V. FIUMICINO
CLASSE 0 ORC
1. PIERSERVICE LUDUAN - ENRICO DE CRESCENZO - C.N.V.ARGENTARIO 2. LISA K – GIOVANNI DI VINCENZO - C. N. PESCARA
3. MILU’ III – ANDREA PIETROLUCCI - C. V. FIUMICINO
CLASSE 1 ORC
1. TEVERE REMO MON ILE - GIANROCCO CATALANO - R.C.C.TEVERE REMO 2. VAI MO’ – VINCENZO DE FALCO – CIRCOLO VELA ERIX
3. MUZIKA 2 – SIMONE TAIUTI – Y. C. PUNTA ALA
CLASSE 2 ORC
1. ANDROMEDA – MICHELE MANZONI – C. N. VARAZZE
2. TSUNAMI – MATTEO RANUCCI/LAURA ORSOLINI – C. N. RIVA DI TRAIANO
3. JSTORM – GUIDO TABELLINI – C. N. VARAZZE
CLASSE 3 ORC
1. CHESTRESS – GIORGIO ANSERINI E LEONARDO PETTI – Y.C. ITALIANO
2. STUPEFACENTE MARINA D’ARECHI – ANTONELLO STANZIONE – LN SALERNO 3. LOLI FAST – DAVIDE PAIOLETTI – SEZIONE VELICA ANZIO
CLASSE 4-5 ORC
1. TAZ UNICASIM - MAURIZIO GRANDONE - COMPAGNIA DELLA VELA SALERNO 2. TAKE FIVE – STEFANO RUSCONI – Y.C ITALIANO
IRC X2
1. PROSPETTICA - GIACOMO GONZI - C.N. SCARLINO
2. LANCILLOTTO – ADRIANO ADDOBBATI – NAUTICLUB CASTELFUSANO
3. CATTY SARK – FRANCESCO BUONFANTINO – C R. VELA ITALIA
ORC X2
1. JSTORM – GUIDO TABELLINI – C. N. VARAZZE
2. PROSPETTICA - GIACOMO GONZI - C. N. SCARLINO
3. LIBERTINE – MARCO PAOLUCCI – C. N. RIVA DI TRAIANO
1. OVERALL ORC e IRC. TEVERE REMO MON ILE - GIANROCCO CATALANO - R. C .C. TEVERE REMO 2. OVERALL ORC e IRC. PIERSERVICE LUDUAN - ENRICO DE CRESCENZO - C.N.V. ARGENTARIO
3. OVERALL ORC. VAI MO’ – VINCENZO DE FALCO – CIRCOLO VELA ERIX
3. OVERALL IRC. CHESTRESS – GIORGIO ANSERINI E LEONARDO PETTI – YACHT CLUB ITALIANO
TROFEO CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE – LINE HONOUR
LISA K - GIOVANNI DI VINCENZO – C. N. PESCARA
TROFEO BMW ROMA – LINE HONOUR X2
LIBERTINE – MARCO PAOLUCCI – C. N. RIVA DI TRAIANO
COPPA FRANCESCO CARAVITA DI TORITTO equipaggio più giovane
PIERSERVICE LUDUAN - ENRICO DE CRESCENZO - C.N.V.ARGENTARIO
TROFEO CHALLENGER LEGA ITALIANA VELA riservato al miglior circolo
CIRCOLO NAUTICO VARAZZE


04/05/2018 21:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci