giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    coppa del mondo    press    5.5    suzuki    formazione    cala de medici    marina di varazze    ferreti group    regate    orc    platu25    alinghi    gc32    j70    andrea mura    protagonist    barcolana   

RADAR

Tripletta di premi per Furuno alla NMEA Conference 2016

La National Marine Electronics Association (NMEA), in occasione della sua 45° conferenza annuale tenutasi in Florida la settimana scorsa, ha assegnato a FURUNO tre NMEA Product of Excellence awards tra cui il noto NMEA Technology Award 2016 per il nuovo NXT Solid-State Doppler Radar.
«Siamo estremamente felici che i giudici di NMEA abbiano compreso ed apprezzato che il radar NXT incarni completamente lo spirito vero del NMEA Technology Award» ha affermato Brad Reents, presidente di FURUNO USA. «Non solo, infatti, ingloba una tecnologia all’avanguardia, ma spinge più in là quella tecnologia per presentare un display radar davvero facile ed intuitivo da utilizzare anche per i meno esperti, offrendo una maggiore comprensione dei dati che permette anche una maggiore sicurezza».
Sebbene siano molte le caratteristiche innovative che hanno contribuito a far vincere questo premio, tra queste spicca la Target AnalyzerTM. Questa funzione identifica istantaneamente i target potenzialmente pericolosi che si avvicinano alla propria imbarcazione, cambiando automaticamente il colore del target da verde a rosso. Ciò consente di monitorare molto facilmente la direzione dei target ed evitare una collisione.
L’impegno costante di FURUNO nello sviluppo della tecnologia radar si è reso tangibile già dall’assegnazione del Product of Excellence Award for Radar al radar NXT, che segna la 41° vittoria consecutiva in questa categoria.
Il DRS4D-NXT rappresenta un passo ulteriore nell’evoluzione dei radar, rendendoli più accessibili e comprensibili a tutti gli utilizzatori.
Quest’anno è stata aggiunta una nuova categoria di premio, la Commercial Product of Excellence, permettendo a FURUNO di ottenere una “tripletta” con il FAR2117 IMO Radar, vincitore inaugurale tra i dodici candidati. Questo radar cavallo di battaglia di FURUNO, che fa parte di una serie più ampia che comprende i radar X-Band e S-Band, si trova su migliaia di imbarcazioni professionali nel mondo ed è utilizzato inoltre nelle imbarcazioni da diporto.
La lunga e prestigiosa tradizione di FURUNO per i suoi prodotti di elevata affidabilità si è affermata ulteriormente all’evento NMEA di quest’anno, consentendo all’azienda di raggiungere il traguardo di 218 premi NMEA.


04/10/2016 21:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci