venerdí, 24 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

1000 vele per garibaldi    tp52    gc32    attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica   

PRESS

Trieste: il Trofeo Challenge Baron Banfield

trieste il trofeo challenge baron banfield
redazione

A lifetime sport”: questo è uno dei motti fatti propri da World Sailing (la Federazione Mondiale della vela) per identificare e promuovere lo sport della vela quale disciplina che non conosce età e in cui la carta d’identità ha un valore relativo.
In Italia e a Trieste, una delle capitali della vela non solo nazionale, c’è un evento che meglio di qualsiasi altra regata concretizza nei fatti questa espressione: il Trofeo Challenge Baron Banfield, organizzato dall'Associazione Goffredo de Banfield in collaborazione con lo Yacht Club Adriaco, circolo centenario che da sempre sostiene la missione dell’Associazione.

Fondata nel 1988 per volontà di Maria Luisa e Raffaello de Banfield in memoria del padre, l’Associazione Goffredo de Banfield, presieduta da Emilio Terpin, opera a Trieste aiutando gli anziani non autosufficienti e i malati di Alzheimer con servizi gratuiti di assistenza domiciliare socio sanitaria, prestito ausili, servizi di supporto e sostegno alle loro famiglie.

L’Associazione, che quest’anno festeggia i 30 anni dalla fondazione ha garantito supporto a oltre 12.000 persone e promuove la sensibilizzazione su queste tematiche anche attraverso iniziative di invecchiamento attivo, attività culturali e sportive.
 

Il Trofeo Challenge Baron Banfield si struttura su un doppio fine settimana di regata, che coinvolge dapprima i velisti under 15 della classe optimist (protagonisti domenica 3 giugno) e successivamente i campioni over 60 (con equipaggi composti dagli stessi under 15 e da veterani della vela) che si sfideranno sullo stesso campo di regata nel Golfo di Trieste il giorno 8 settembre. L’incrocio di risultati delle classifiche dei due appuntamenti, unitamente a dei compensi e “bonus” attribuiti a ciascun equipaggio (in ragione dell’età complessiva di ciascun team) designeranno il nome del vincitore assoluto del Trofeo Challenge Baron Banfield, una regata che al di là dell’aspetto puramente tecnico (in cui nessuno dei protagonisti tende a fare sconti agli avversari né tantomeno si accontenta di partecipare senza puntare al massimo risultato) esprime un messaggio di sensibilizzazione verso le tematiche toccate dall’associazione e di cui lo sport e la vela, a Trieste, si fanno portavoci. 

Il primo appuntamento come detto è riservato ai campioncini under 15 della classe optimist che si sfideranno per la conquista del trofeo d’argento Baron Banfield che verrà assegnato al miglior Club classificato. Domenica 8 settembre sarà la volta invece dei velisti over 60 per la ventinovesima edizione della regata riservata ad imbarcazioni d'altura con timonieri che abbiano compiuto almeno 60 anni. 
Unica nel suo genere questa sfida prevede una classifica a tempi compensati con una formula che attribuisce degli abbuoni sull'età media dell'equipaggio, sull’età dell’imbarcazione e con penalità per tutti i velisti under 50 eventualmente schierati in equipaggio.


L'incasso delle quote di iscrizione - su offerta libera - viene completamente devoluto all’Associazione.

 


01/06/2018 19:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Caorle: parte domenica la 45^ edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini

La regata, valida per il Campionato Italiano Offshore FIV con coefficiente 3.0, vedrà al via 32 imbarcazioni provenienti da Italia, Austria, Germania, Slovenia e Croazia, con ben 22 iscritti nella storica categoria 500x2

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini in California per la prima edizione della CA 500

La CA 500 copre un percorso di circa 500 miglia da San Francisco a San Diego: dopo la partenza, al largo del San Francis YC, la flotta dovrà passare a Nord della Farallon Light Island, prima di dirigersi verso San Diego

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Day 2 ad Arco della regata nazionale FIV 29er-Nacra 15

Tedeschi passati in testa alla regata nazionale 29er di Arco; Spagnolli-Cialti stanno dominando nei Nacra 15 Domenica la conclusione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci